Festival Valle d'Itria

Electronics Time


Taranto: pulizia strade notturna. Ma ci sono auto ad intralciare. Più di cento multe la scorsa notte, rimozioni

Solito superlavoro per la polizia locale

La scorsa notte come molte, molte altre. Multe e rimozioni. Nella notte trascorsa sono state più di cento le contravvenzioni da parte degli agenti di polizia locale. Perché molti automobilisti, pur sapendo della pulizia notturna delle strade, hanno parcheggiato in quelle strade le loro macchine.

Ci dovrà pur essere un criterio mentale per cui si preferisca farsi portare via la macchina, pur di non rispettare una regola di comunità. Ci dovrà pur essere.

(foto: Francesco Manfuso)




allegro italia

Articoli correlati

6 Comments

  1. Chiedersi se si può invece evitare il walzer delle auto, pur eseguendo la pulizia di strade e marciapiedi, come fanno a Milano,no? Non occorrono mezzi granché diversi, ma solo la volontà di farlo. Posso fornirvi foto dimostrative.

  2. Il “” criterio mentale “” è quello di essere convinti che si può e si deve fare ciò che più fa comodo.
    Non mi pare che ci siano alternative a questa popolazione tipo mandria del film “” Balla coi lupi “”

  3. Ci dovrà pur essere un criterio mentale per cui si preferisca farsi portare via la macchina, pur di non rispettare una regola di comunità. Ci dovrà pur essere.

    Con questa frase avete dimostrato una pochezza assoluta insieme al folle che ha ideato una pulizia notturna che non sta me in cielo, ne in terra. Ancora più folli le giunte comunali che non hanno fatto niente per eliminare questo fastidio assoluto.
    Le strade si puliscono in altro modo e si cerca di educare e sanzionare chi sporca.
    Chi ha scritto questo “articolo” ha visto lo schifo che rimane dopo il passaggio dei mezzi Amiu? E chi scrive evidentemente non ha mai vissuto nei quartieri centrali perché, mi creda, non sappiamo proprio dove metterla l’auto!
    A volte, a notte fonda, bisogna farsi anche 30 minuti di strada a piedi. E io cittadino, perché devo avere questi disagi senza avere il beneficio della pulizia??? Perché?

    Ho abitato tanti anni al Nord in paesi più vicini di questa Taranto da zulù e, mi creda, le strade sono pulite senza queste pulizie che, diciamolo, servono solo ad ingrossare il portafoglio del signore che gestisce le rimozioni.

    Si faccia un paio di mesi in città da cittadino medio senza nessun lusso, poi mi dica se è capace di chiudere gli articoli con frasi insensate!
    Saluti!

    1. Grazie per il suo intervento. Che non fa cambiare di una virgola l’opinione espressa dal notiziario. Non creda di avere il monopolio dei disagi. Ma ci sono regole collettive. E vanno rispettate. A proposito di rispetto, chi la autorizza a esprimersi in quel modo maleducato? Se pensa che serva per fare impressione, qui non attacca. Quindi usi parole più educate quando deve esprimersi qui. (agostino quero)

  4. Finalmente, penso che é lo sappiamo tutti, il tarantino vada rieducato e lo dico da tarantino. Nei pressi di via d alo Alfieri e Capecelatro ci sono scheletri di moto sui marciapiedi per non parlare degli escrementi di cani. Vanno purtroppo multati altrimenti non lo capiscono. Sono tarantino e amo la mia città… Ma noi non l amiamo quanto merita…

  5. come parlare di rispetto delle regole sociali, educazione civica e stradale, buone maniere ed educazione ad una popolazione che getta le auto intere e gli elettrodomestici nel proprio mare? non c e’ speranza fidatevi. all’ultimo posto in europa, fidatevi non c e’ via di scampo per questa citta’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *