Velga

Electronics Time


Castellaneta: mobilità sostenibile, protocollo d’Intesa tra Enel X e l’Associazione Borghi Autentici d’Italia

Oggi presentazione

Di Flavio Diogrande:

Il protocollo d’intesa, che avrà la durata di 8 anni e sarà rinnovabile, si inserisce nell’ambito del piano nazionale previsto da Enel X, che prevede l’installazione senza oneri per le Amministrazioni Comunali di 14mila infrastrutture di ricarica, distribuite su tutto il territorio nazionale. Rappresenta una grande opportunità per tutti i piccoli centri della nostra penisola aderenti all’Associazione Borghi Autentici d’Italia, che potranno disporre di punti di ricarica per le vetture elettriche in circolazione. Riconoscendo alla mobilità elettrica grandi vantaggi in termini di riduzione dell’inquinamento sia atmosferico che acustico, l’accordo siglato si pone l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini, sotto l’aspetto economico, ambientale e turistico.
Nel comune di Castellaneta verranno installate 5 colonnine di ricarica per veicoli elettrici, due delle quali nella località balneare. “La città del Mito” è tra i primi borghi in Puglia ad aderire al protocollo d’Intesa per la mobilità sostenibile.
Durante la presentazione del protocollo d’Intesa interverranno Giovanni Gugliotti, Sindaco di Castellaneta e Presidente della Provincia di Taranto; Luigi Ottaiano, Responsabile e-Mobility Italia di Enel X; Rosanna Mazzia, Presidente dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia e Stefania Giannico, Vice Presidente del Consiglio Comunale di Castellaneta.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *