Velga

Electronics Time


Lecce, agricoltura: due cortei separati per la stessa cosa

Coldiretti e Unaprol da una parte, gilet arancioni da un'altra

Due cortei di livello regionale. Stessa città, stessa mattinata. Stessi problemi: xylella, gelate, crisi complessiva del comparto agricolo.

Solo che a Lecce, tutto ciò, non è stato motivo di unità. Prima è partito il corteo Coldiretti-Unaprol, con un percorso. Poi il via alla manifestazione dei gilet arancioni. Le differenze: Coldiretti vuole, ad esempio, la testa dell’assessore regionale all’Agricoltura (foto: fonte Coldiretti Puglia), gli altri dicono che si potrà essere uniti quando tutti penseranno solo all’agricoltura e non alla politica. Ma lo dice pure Coldiretti. Direbbe Totò: è la somma che fa il totale. Essere tutti insieme darebbe, anche nei confronti degli interlocutori istituzionali regionali e nazionali, una consistenza maggiore. Ma ci si riesce a dividere perfino sulle stesse istanze.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *