Velga

Electronics Time

Palagiano: in duemila alla manifestazione antimafia Don Luigi Ciotti presente: non lasciamo soli i due bimbi. Mafia: sequestro da 40 milioni di euro nel trapanese

palagiano don ciotti
Don Luigi Ciotti è in prima linea nella lotta alla mafia e lo fa anche stamani a Palagiano, dove prende parte alla manifestazione per la legalità. Un corteo al quale hanno partecipato circa duemila persone, per commemorare il piccolo Domenico e le altre vittime della mafia, Domenico venne ammazzato una settimana, lo scorso lunedì sera, con la sua mamma Carla Maria Fornari e con Cosimo Orlando. “Non lasciamoli soli”. Don Ciotti, responsabile dell’associazione Libera, parla dei fratelli vivi di Domenico,… Leggi tutto »




Arpinova: incendio in baracca nomadi, nessun ferito. Capurso, due minorenni rumene arrestate per furto Casamassima: nove ragazze rumene denunciate per prostituzione, multati i clienti

noi notizie logo
Grande preoccupazione ma per fortuna nessuna conseguenza per le persone, dopo l’incendio nella baracca di un campo nomadi ad Arpinova, circa dieci chilometri da Foggia. Un incendio fortuito, causato con ogni probebilità da una stufetta elettrica andata in corto circuito. Ancora vicende di migranti: a Capurso sono state arrestate per furto in concorso due minorenni rumene. La sedicenne e la diciassettenne, bloccate dai carabinieri in una casa, sono ora rinchiuse al “Fornelli” di Bari. E nove ragazze rumene sono state… Leggi tutto »




Triggiano: spaccio di droga anche a scuola, sette arresti

spaccio triggiano 4
Secondo l’accusa, spacciavano droga in locali pubblici e anche a scuola. Sette arrestati dai carabinieri a Triggiano, si tratta di persone in età fra i venti e 35 anni le quali sono ora ai domiciliari. La droga, stando a quanto rinvenuto dai carabinieri, era nascosta nelle auto, o negli zaini, degli arrestati: cocaina, hashish, marijuana che secondo l’accusa, veniva venduta in dosi a prezzi variabili fra i 30 e i 60 euro.… Leggi tutto »




—Finmeccanica: quattro arresti per fondi neri e tangenti— Napoli, operazione della Guardia di finanza

No Picture
Leggi tutto »

taras

Marò: la corte suprema indiana ha fissato per il 28 marzo l’esame del ricorso

latorre girone
La corte suprema indiana ha fissato per il 28 marzo l’esame del ricorso presentato dalla difesa di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre. I due hanno presentato il ricorso chiedendo che, cadute le ipotesi di terrorismo, non sia la polizia antiterrorismo, la Nia, a indagare e presentare le documentazioni dell’accusa.… Leggi tutto »

Miss mamma Puglia 2014 è di Bari Maria Luisa Cassano, 29 anni, eletta ieri ad Adelfia

miss mamma puglia
Ieri ad Adelfia l’elezione di miss mamma Puglia 2014. Il titolo della numero uno delle mamme della regione è andato alla bionda ventinovenne barese Maria Luisa Cassano che ha battuto le concorrenti non solo in tema di vicende quotidiane di mamma, ma anche in tema di tacchi alti, vestiti, moda ecc. Altre fasce ancora sono state consegnate ieri, come quella di miss mamma simpatia, a Giusy Ancona.… Leggi tutto »

Chi è stato? Martina Franca, indagini per l'incendio. San Vito dei Normanni, esami sull'esplosivo

auto incendiata martina franca
A Martina Franca, San Vito dei Normanni, Lecce, Fasano e Francavilla Fontana, nella notte fra venerdì e sabato, furono incendiate o vennero fatte esplodere sette vetture. Indagini in corso: l’episodio che ha fatto maggiormente clamore è quello di San Vito dei Normanni, l’esplosione nell’auto diun assessore comunale. Gli avevano piazzato una bomba in macchina. Gli investigatori lavorano esaminando, a parte l’attività dell’assessore Gianvito Ingletti, anche il materiale esplosivo, che potrebbe dare delle indicazioni sulle modalità di esecuzione dell’attentato. A Martina… Leggi tutto »

Strage di Palagiano: alle 10 il corteo antimafia con don Ciotti, paese diviso Manifestazioni stamani ad Andria e nel pomeriggio a Martina Franca. Ieri a Cerignola

domenico 1
Alle 10 a Palagiano, corteo cittadino per commemorare le vittime della strage di una settimana fa. Per commemorare un bambino di tre anni, Domenico, innanzitutto. Un incolpevole ucciso con un colpo di pistola in faccia. Alla manifestazione di stamani partecipa don Luigi Ciotti, riferimento nazionale per la lotta alla mafia. L’intervento del sacerdote è previsto per le 12,30. Il fatto in qualche modo grave è che non c’è unanimità di vedute rispetto ad una iniziativa di legalità. Alcuni consiglieri comunali… Leggi tutto »

Settanta anni fa la strage delle fosse ardeatine Anche molti pugliesi fra i 335 trucidati dai nazisti

eccidiofosseardeatine
C’erano anche molti pugliesi fra i 335 che vennero scelti dai nazisti, portati alle fosse ardeatine e trucidati. Era il 24 marzo 1944. Settanta anni fa. Vicende che non devono mai essere dimenticate. Accadde che venne compiuto un attentato in via Rasella a Roma, morirono 33 nazisti. Gli oppressori decisero che per ogni tedesco ucciso in quell’attentato, dovessero morire dieci italiani. Vennero presi ebrei, avversari politici, militari, gente delle categorie che ai nazisti non andavano bene. Vennero portati alle fosse… Leggi tutto »

Salento: si cerca l’uomo che aveva undici chili di marijuana Lui fuggito, la droga lasciata in macchina. Duecento chili sequestrati alle Cesine, un arresto

carabinieri
Ieri, allo stop impostogli dai carabinieri, non si è fermato. Così è iniziato l’inseguimento da parte dei carabinieri, a Squinzano. L’uomo è scappato a bordo di una Smart. Poi, vistosi alle strette, ha abbandonato l’auto ed è fuggito a piedi, è riuscito a dileguarsi. La macchina è stata quindi ispezionata dai carabinieri che all’interno del veicolo hanno trovato undici chili di marijuana. Da ieri l’uomo è cercato in tutto il Salento. Alle Cesine, invece, sequestrati duecento chili di marijuana, sbarcati… Leggi tutto »

Ilva: black out, si ferma l’altoforno 5 Oggi riparte

ilva
A causa di un improvviso black out della centrale elettrica interna, ieri si è fermato l’altoforno 5 dell’Ilva diTaranto, il più grande d’Europa. Oggi riparte senz’altro, perché non può comunque superare le ventiquattro ore. In conseguenza di ciò, in settimana saranno fermati per 24 ore, uno alla volta, gli altiforni 2 e 4. Non ci saranno conseguenze per i lavoratori. Da oggi, inoltre, una settimana di fermo per il treno nastri 1, per una manutenzione già programmata.… Leggi tutto »

Martina Franca: traffico e viabilità, le proposte di IdeaLista L'elenco

IDEA LISTA LOGO 2013
Di seguito un comunicato diffuso dal movimento IdeaLista di Martina Franca: Ultimamente si fa sempre più critica e congestionante la questione relativa alla viabilità e al traffico urbano ed extraurbano nonché alla scarsa disponibilità di parcheggi. IdeaLista, conscia del fatto che tali disfunzioni comportano notevoli disagi ai cittadini e alle imprese, chiede all’Amministrazione Comunale di farla finita con sperimentazioni fine a se stesse, che rappresentano solamente un disperato e confusionario tentativo di cambiar qualcosa per non cambiar niente, comportando più… Leggi tutto »

Bari: i commercianti e gli artigiani premiati

bari
A Bari, due cerimonie in questi giorni per premiare i commercianti che hanno raggiunto i quaranta e i cinquanta anni di attività. Manifestazione ieri alla Camera di commercio, con la consegna di diplomi e medaglie. La festa della caparbietà, è stata definita, per un settore strategico dell’economia ma che vive una crisi forse senza precedenti. Premiati in un’altra manifestazione gli artigiani più esperti, visto che nei giorni scorsi si è festeggiato l’artigiano più famoso di sempre, san Giuseppe. Anche in… Leggi tutto »

Puglia: giornate di primavera Fai, un successo

monopoli palazzo palmieri
Chi disse che con la cultura non si mangia? Il vero tesoro dell’Italia è questo. Se n’è avuta, in ogni parte d’Italia, una riprova anche ieri e oggi con le giornate di primavera del Fai. E anche in Puglia. Nel Paese sono stati aperti al pubblico 750 monumenti e luoghi che fanno parte del patrimonio culturale italiano. In Puglia, molte decine. La foto che ci invia un lettore è relativa alla fila per visitare palazzo Palmieri a Monopoli.… Leggi tutto »

Strage di Palagiano: funerali all’alba per Cosimo Orlando Domani mattina corteo cittadino

domenico 6
Il terzo ucciso nella strage di Palagiano, Cosimo Orlando, è stato sepolto oggi. Per motivi di sicurezza non c’è stata una messa di funerali per l’uomo, mentre ieri in chiesa si sono celebrate le esequie di Carla Maria Fornari e di Domenico. Per Cosimo Orlando, 43 anni, la sepoltura oggi all’alba: una benedizione al cimitero, qualche parente presente, anche le forze dell’ordine presenti, il sacerdote, e poi la sepoltura. Finita qui. Domani a Palagiano, in mattinata, corteo per dire no… Leggi tutto »

Molfetta-Vibo Valentia 3-0 Volley serie A maschile: pugliesi chiudono la regular season al decimo posto

pallone volley
Con la vittoria per 3-0 di oggi, l’Exprivia Molfetta ha lasciato l’ultimo posto in classifica. E lo ha lasciato proprio ai calabresi del Tonno Callipo Vibo Valentia battuti oggi, oltre che al Latina. Dunque Molfetta chiude la regular season di serie di volley maschile al decimo posto della classifica.… Leggi tutto »

Bari, ancora un tracollo. Torrevento, domani posticipo Divisione nazionale B: risultati di oggi favorevoli al Martina. Nel derby Bisceglie batte Taranto, vittoria esterna di San Severo

pallone basket
Ancora un tracollo per la Liomatic Bari, nel campionato divisione Silver della lega nazionale pallacanestro. La formazione barese è stata sconfitta 98-44 a Matera. Nello stesso torneo, trasferta domani per il Torrevento Nord barese, Nella divisione nazionale B girone C, dopo la vittoria del Martina per 83-77 sul Francavilla nell’anticipo di ieri, le gare odierne hanno fatto registrare la vittoria del Bisceglie per 87-72 sul Cus Jonico Taranto, il 70-73 con cui il San Severo ha vinto in trasferta a… Leggi tutto »

Brindisi-Bologna 68-77 Basket serie A: recupero tardivo dei pugliesi

pallone basket
Enel Brindisi-Granarolo Bologna nella ventiquattresima giornata di serie A di pallacanestro maschile. Prima parte di gara con i bolognesi che non hanno dato alcun segnale di avere 16 punti di ritardo rispetto ai pugliesi, tanto che sono stati gli emiliani a chiudere in vantaggio dopo i primi due quarti: 37-45 al palaPentassuglia a metà partita. Il terzo quarto poi è stato terribile per Brindisi, sotto anche di diciotto punti. Nel finale di gara il recupero da parte della formazione puglies.… Leggi tutto »

Il pugliese morto alle Canarie era un luminare della cardiologia infantile Giuseppe Montemurro, una vita per salvare i bambini: primario a Varese fino alla pensione

pullman canarie
Era considerato un padre della cardiologia pediatrica in Lombardia. Aveva lasciato la Puglia, e Noicattaro in particolare, ormai decenni fa. Giuseppe Montemurro, 76enne morto ieri alle Canarie (era in gita con la moglie) ha lavorato a Varese, appunto, per decenni, come cardiologo infantile e diede una mano fondamentale alla fondazione dell’ospedale infantile “Del Ponte” nella città lombarda. Un’eccellenza della sanità, un riferimento dal comasco al Piemonte, stando ai resoconti delle testate lombarde. In quel nosocomio, fino all’anno della pensione, il… Leggi tutto »

Lc Solito Martina Franca-Acqua&Sapone Emmegross 4-2 Calcio a 5 serie A

calcio a 5
Vittoria dell’ultima in classifica contro la squadra che una settimana fa ha vinto la coppa Italia. Il calcio a 5, nel campionato 2013-2014 di serie A, è davvero senza certezze e così la Lc Solito Martina Franca, che aveva la metà dei punti dell’Acqua&Sapone Emmegross, ha avuto la meglio e adesso può ancora aspirare alla salvezza. I gol di Pagnussat, Luft (doppietta) e Manfroi hanno dato due punti fondamentali alla formazione martinese, che ha chiuso sul 4-2 l’incontro del palaWojtyla.… Leggi tutto »