Festival del Cabaret
21 agosto 2018
Puglia: maltempo, allerta. Temporali fino a sera. Taranto, acquazzone all’ora di pranzo. Fumo nero dalla raffineria Eni

Protezione civile, previsioni meteo: codice giallo per l'intera regione

21 agosto 2018
Terremoto: magnitudo 3,2 in Molise non lontano dalla Puglia. Magnitudo 3,9 in Emilia

Nella notte

Vieste

Vieste: malore in acqua, morto 75enne che era in vacanza da Bari. Un 77enne morto nel mare salentino

Gallipoli: maltempo, nubifragio nel primo pomeriggio

Domenica funestata da malori letali nel mare pugliese. A Vieste il decesso di un 75enne, garganico di origine ma residente a Bari. L’anziano si è sentito male mentre faceva il bagno. Accaduto intorno a mezzogiorno. Inutili i soccorsi. Che sono stati inutili pure per il turista 77enne che in tarda mattinata faceva il bagno nello specchio d’acqua di Pescoluse, nel leccese. Nel mare del Salento, specificamente a Gallipoli, bomba d’acqua nel primo pomeriggio. Il nubifragio si è verificato intorno alle…


Vieste: Max Gazzè, cittadino onorario in concerto

Nel pomeriggio la consegna del titolo da parte del sindaco, in serata "La leggenda di Ctistalda e Pizzomunno" cantata nrl suo luogo naturale

La leggenda d’amore di Cristalda e Pizzomunno è stata cantata nel suo luogo naturale. A Pizzomunno, appunto. Per Vieste è stata una giornata importantissima: nel pomeriggio il sindaco Giuseppe Nobiletti ha consegnato a Max Gazzè la pergamena della cittadinanza onoraria. In serata il concerto del cantautore romano che, proprio portando al Festival di Sanremo “La leggenda di Ctistalda e Pizzomunno”, le ha dato grandissima notorietà. (foto: diffusa da Giuseppe Nobiletti)…

Vieste: cade dallo scoglio mentre è a pesca, morto il padre di Giandiego Gatta

Numerose attestazioni di cordoglio al vicepresidente del consiglio regionale della Puglia

È morto per una caduta dalla scogliera. Il volo è stato fatale per Renzo Gatta, 82enne padre di Giandiego vicepresidente del consiglio regionale pugliese. Accaduto a Vieste. L’uomo era originario di Manfredonia. Numerosi messaggi di cordoglio per l’esponente politico.…


Baia dei Campi, deserto il bando per la terza messa in vendita

Complesso turistico non ultimato a Vieste

Di Nino Sangerardi: A nessuno interessa il complesso turistico non ultimato Baia dei Campi. Il Dipartimento sezione demanio e patrimonio della Regione Puglia,pochi giorni fa, ha dichiarato deserta la gara autorizzata con delibera di Giunta regionale del giugno 2016. Terza vendita–indetta dai vertici politici regionali il 19 dicembre 2017– di quel che resta del Centro pilota per lo sviluppo integrato del turismo in Puglia,sito a Baia dei Campi(Vieste),proprietà della Regione. Il prezzo pari a 8.460.000 euro(metodo offerte segrete in aumento)…

Morto Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo

Aveva 66 anni, era nato ad Altamura

Nella notte è morto l’arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo. Domani i funerali a San Giovanni Rotondo, nella chiesa di San Pio. Camera ardente nella cattedrale di Manfredonia. Il decesso nell’ospedale Casa sollievo della sofferenza, di San Giovanni Rotondo. Michele Castoro aveva 66 anni, era nato ad Altamura. Nominato vescovo nel 2005 era stato alla guida della diocesi di Oria, prima di essere nominato arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo (2009). Era segretario della conferenza episcopale pugliese. Un mese e mezzo fa…


Mala garganica. Armi, danneggiamento aggravato, droga, estorsione e ricettazione: 13 arrestati NOMI

Residenti a Foggia, Ischitella, Rodi Garganico, San Severo, Vico del Gargano e Vieste

In carcere: Giovanni D’Atri (30 anni); Michele Del Conte (29); Donato Elia Monaco (27); Paolo Monaco (25); Carmine Palunbo (37); Angelo Sparanero (29). Ai domiciliari: Gianluca D’Ambrosio (21);  Mario Del Conte (21); Michele Del Conte (28); Daniele Giocondo (26); Nunzia Pagano (43); Giovanni Venditti (23). Luca Bisenzio, 36 anni, è sottoposto ad obbligo di dimora. C’è un ricercato. Gli arrestati sono residenti a Foggia, Ischitella, Rodi Garganico, San Severo, Vico del Gargano e Vieste. Devono rispondere, a vario titolo, di…

Vieste: agguato, ferito il 25enne Antonio Fabbiano

È in gravi condizioni

Agguato a tarda sera a Vieste. Ferito il 25enne Antonio Fabbiano, il quale è ora ricoverato, in gravi condizioni, in ospedale a San Giovanni Rotondo. Ha ferite al torace e all’addome. Nei pressi di casa, gli hanno sparato vari colpi di pistola. Indagano i carabinieri. Pare scontato trattarsi della guerra di mala in corso in quella zona del foggiano. Aggiornamento qui: Vieste: morto Antonio Fabbiano, vittima di un agguato | Nella notte in ospedale il decesso del 25enne



Tra Vieste e Mattinata, in una gravina, rinvenute ossa umane

Ad una trentina di metri di profondità. Inviate al Ris. Probabilmente una vittima di lupara bianca

In una grava nel territorio garganico il rinvenimento ad opera dei carabinieri cacciatori. Gli uomini del reparto speciale hanno trovato ossa umane (ed animali) a una trentina di metri di profondità, in una parte del territorio compresa fra Vieste e Mattinata. Dall’esame che verrà compiuto da parte del reparto investigazioni scientifiche si attendono dettagli sulla presenza di quelle ossa lì.…

Vieste, dopo la leggenda cantata al festival di Sanremo va alla borsa internazionale del turismo con il sindaco

Giuseppe Nobiletti raccoglie il successo del brano di Max Gazzè. Nella foto: a Milano, con i sindaci di Gallipoli e Monte Sant'Angelo e due assessori regionali della Puglia

Prima giornata della borsa internazionale del turismo, a Milano. La Puglia si gioca delle carte importantissime. Fra queste, ancora più dopo il festival di Sanremo, c’è Vieste. Il sindaco Giuseppe Nobiletti, che nella foto è il secondo da sinistra, porta anche il clamoroso successo della leggenda di Cristalda e Pizzomunno, cantata da Max Gazzè. Gallipoli (il sindaco Stefano Minerva accanto a Nobiletti) non è seconda a nessuno in tema di turismo balneare e divertimento, Monte Sant’Angelo (sindaco Pierpaolo D’Arienzo, primo…

Dal festival di Sanremo alla cittadinanza onoraria di Vieste, Max Gazzè

Ha cantato la leggenda di Cristalda e Pizzomunno. Prima serata, ascolti tv: 11 milioni 603mila spettatori

“L’aver portato sul palco del più prestigioso festival della canzone italiana, un pezzo significativo nella nostra cultura popolare, ci riempie di gioia” dice il sindaco Nobiletti. Cittadinanza onoraria di Vieste per Max Gazzè che ha cantato al festival di Sanremo la plurisecolare leggenda dell’amore fra Cristalda e del giovane pescatore Pizzomunno. Contatti con il cantautore anche tramite la casa discografica, per definire data e organizzazione della cerimonia di conferimento. Festival di Sanremo all’insegna dei grandi ascolti per la prina serata:…


Al largo di Vieste, sequestro di quasi una tonnellata di droga

Operazione della Guardia di finanza, valore della marijuana otto milioni di euro

Ancora un sequestro di droga al largo delle coste pugliesi. Del Gargano, nel caso in questione. La notte scorsa, circa nove quintali di marijuana sono stati recuperati dai militari della Guardia di finanza, con l’arresto degli scafisti, al largo di Vieste. Immessa nel mercato illegale, la droga avrebbe fruttato circa otto milioni di euro.…

Sentenze comprate: anche quattro giudici tributari fra gli arrestati oggi. Operazione tra Bari e Foggia

Accuse a vario titolo: corruzione, falso e truffa. Coinvolti anche funzionari e commercialisti

Quattro giudici di commissione tributaria, regionale e provinciale, di Foggia. Due funzionari degli uffici. Sono fra i dieci arrestati. Inoltre, tre commercialisti non potranno esercitare per un anno l’attività. Sentenze in vendita, l’accusa che ha portato all’operazione della Guardia di finanza fra Bari, Cerignola, Foggia, Ischitella e Vieste. In pratica, pagando i giudici, tramite i commercialisti (alcuni scrivevano direttamente le sentenze) chi aveva debiti o contenziosi con il fisco, l’aveva vinta. Corruzione, falso e truffa, a vario titolo, le contestazioni.…

Baia dei Campi, deserto l’ultimo bando per la vendita

Nessuno vuole quel che resta del centro pilota in territorio di Vieste

Di Nino Sangerardi: Nessuno vuole quel che resta del Centro pilota per lo sviluppo integrato del turismo in Puglia,sito a Baia dei Campi(Vieste),proprietà della Regione. Infatti la Giunta regionale prende atto,pochi giorni fa, che anche al bando di vendita del 19 dicembre 2016, prezzo 9,4 milioni di euro, non è pervenuta alcuna offerta. E adesso? Si dovrebbe indire nuova gara con cifra di 8,5 milioni,metodo offerte segrete in aumento. Nel frattempo Italscavi spa di Campobasso(aggiudicataria della gara per la costruzione…


Peschici e Vieste, incendio di trecento ettari di vegetazione: denunciato 19enne

Il rogo un mese fa

Di seguito il comunicato diffuso dai carabinieri forestali: A seguito di intensa attività di indagine e investigazione, militari dell’Arma del Comando Stazione Umbra Parco temporaneamente in forza al Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale Carabinieri di Foggia hanno deferito all’Autorità Giudiziaria una persona classe 1998, di Peschici (FG), per l’incendio che ha devastato il territorio di Peschici e Vieste il 24 e 25 Luglio scorso. L’incendio innescato in località Petassa agro di Peschici, per via delle difficili condizioni metereologiche…