24 giugno 2017
San Giorgio Ionico-Carosino: incidente nella notte, morto il 18enne Pierpasquale Fasciano

Per lo scontro fra la sua moto e un'auto

treno

Polignano a Mare-Mola di Bari: 27enne investita da un treno, morta

Ritardi nella circolazione ferroviaria fino a cento minuti, ieri fino a sera sulla linea Bari-Lecce

Tratto ferroviario Polignano a Mare-Mola di Bari, ieri pomeriggio. Una 27enne si è buttata sui binari, è stata investita e uccisa dal treno intercity Bologna-Lecce, che era in transito. Inchiesta in corso. Disagi alla circolazione ferroviaria, praticamente fino a sera.…

Ferrovie sud est, mancano i treni: soppresse varie corse. Adelfia: la sbarra del passaggio a livello si incastra nello specchietto del pullman

Inizio di giornata all'insegna degli annullamenti: niente Martina Franca-Taranto delle 6,46 né delle 7,35. Niente Martina Franca-Lecce delle 5,54

Altro che azienda nuova del gruppo Fs. Una persona, sconsolata, osserva ciò che accade stamani, proprio all’inizio della giornata, con le ferrovie sud est. Niente treno Martina Franca-Lecce delle 5,54. Niente Martina Franca-Taranto delle 6,46. Niente Martina Franca-Taranto delle 7,35.…

Cavo elettrico caduto, ripristinata la circolazione dei treni sulla linea Lecce-Martina Franca

Dppo sei ore di lavoro. Il blocco fra Cisternino e Ceglie Messapica

I lavori sono durati circa sei ore. Dall’alba a mezzogiorno. Il cavo elettrico rimasto sospeso a mezz’aria, a intralciare il binario sulla linea Lecce-Martina Franca delle ferrovie sud est, non è più un problema. Il vento, probabile causa dell’accaduto. Blocco…

Cade un cavo elettrico, il treno Lecce-Martina Franca bloccato tra Ceglie Messapica e Cisternino

Il convoglio delle ferrovie sud est era partito alle 4,26. intervento dei vigili del fuoco

Vigili del fuoco di Ostuni impegnati, dall’alba. Devono rimettere in sicurezza l’area e consentire al treno sulla linea Lecce-Martina Franca, delle ferrovie sud est, di terminare la corsa. Il treno partito da Lecce alle 4,26 bloccato fra Ceglie Messapica e…

Disastro ferroviario Andria-Corato: la sottosegretaria Boschi firma il provvedimento per i risarcimenti da dieci milioni di euro

Il 12 luglio scorso, nello scontro fra due treni, morirono 23 persone

Risarcimenti per dieci milioni di euro complessivi. Lo Stato eroga gli stanziamenti e, terminato l’iter procedurale, la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, ha firmato il provvedimento. “Niente potrà compensare la loro sofferenza ma almeno avranno, come promesso,…

Ferrovie sud est: altra inchiesta della procura di Lecce, iscritto l’ex commissario Viero. Oggetto: sicurezza di mezzi e lavoratori

Taranto, niente treni Fse da e per la stazione centrale: motivo, un muro pericolante. Nessuno risolve il problema, da un anno e mezzo

Paolo Viero, ex commissario straordinario delle ferrovie sud est, è indagato per la sicurezza sui mezzi. Esposto che origina l’inchiesta della procura di Lecce, da parte dei genitori degli studenti che devono utilizzare i mezzi della tratta Presicce-Acquarica del Capo-Casarano.…

Ruvo di Puglia: un ulivo per ricordare Antonio Summo, la più giovane vittima del disastro ferroviario Andria-Corato

Oggi viene piantato, con cespugli di lavanda, nel cortile della scuola "Cotugno-Carducci-Giovanni XXIII"

Di seguito un comunicato degli organizzatori: Un ulivo nella scuola “Cotugno –Carducci- Giovanni XXIII di Ruvo di Puglia in ricordo di Antonio Summo la più giovane vittima del disastro ferroviario del 12 luglio 2016. L’ iniziativa della piantumazione di un…

Ferrovie sud est: debito da quasi un milione di euro per il carburante. Rischio di rimanere a terra da marzo

Il titolare dell'azienda fornitrice ha posto l'ultimatum e lo ha comunicato anche alle istituzioni

Francesco Albergo, titolare dell’azienda fornitrice di carburante, ha scritto: o i soldi oppure, dall’1 marzo, niente fornitura. I soldi non sono pochi: ferrovie sud est, secondo l’imprenditore, ha un debito da novecentomila euro. Così, dopo l’Eni che ha letteralmente staccato…