Nuova costruzione
21 marzo 2019
Mattinata: omicidio in strada. Ucciso Francesco Pio Gentile

Agguato intorno alle 20. L'uomo era ritenuto vicino al clan Romito

Taranto

Taranto, mar Piccolo: “anche nel 2019 mitilicoltura abusiva, legge regionale violata e caporalato”

Cozze, i profili dell'illegalità

Di Luciano Manna: Anche quest’anno la mitilicoltura tarantina viene interessata da soggetti che operano nel totale abusivismo ed in violazione della legge. Le denunce dello scorso anno (La filiera illecita dei mitili di Taranto), che hanno messo in condizioni i militari della Guardia Costiera e dei Carabinieri di eseguire sequestri e denunce, non sono state sufficienti a debellare il fenomeno dell’illecito che non fa altro che danneggiare il settore produttivo della mitilicoltura, quello sano e che opera nella legalità. Come…


Taranto: “Il sogno di Zaher”

Teatro Falanto, rappresentazione di un fatto di cronaca che ha "profondamente addolorata" l'autrice

Di Vito Piepoli: “Il lavoro di questa sera è un lavoro breve ed è di parole e musica. È un testo che io ho scritto qualche anno fa profondamente addolorata da una notizia di cronaca che avevo letto e da qui è nato il Sogno di Zaher che non vi sto a raccontare, lo faccio raccontare dai ragazzi”. Chi parla è la professoressa Enza Messina ed i ragazzi sono venti studenti del Liceo Aristosseno di Taranto, del gruppo teatrale “Aristosseno…

Cassintegrati Ilva: “solidarietà tanta, fatti zero”

Oggi l'incontro fra sindacati e rappresentanti della Regione Puglia

Di seguito il comunicato congiunto: Si é tenuta stamane la riunione programmata, su richiesta delle scriventi OO.SS. con i rappresentanti della Regione Puglia, per discutere e soprattutto dar prosieguo al percorso già intrapreso sulla formazione professionale dei lavoratori in cassa integrazione. In premessa, la riunione di quest’oggi giunge a cica 4 mesi di distanza dalla prima e 3 dall’ultima, con l’impegno e finalitá della Regione Puglia ad annunciare, cosi come richiesto dalle Organizzazioni sindacali, l’esecutivitá del piano formativo attraverso la…


Taranto: Galeso, “nessuna bonifica. Paesaggio infernale”

La denuncia di Legambiente

Di seguito un comunicato diffuso da Legambiente Taranto: Un anno fa avevamo denunciato pubblicamente, con un nostro comunicato ed un vasto corredo fotografico riportati da diversi organi di informazione, lo stato di degrado in cui versavano le aree limitrofe alle sorgenti ed alla foce del Galeso, segnalando la presenza -accanto a rifiuti di ogni sorta- anche di manufatti in eternit e di apparecchiature elettriche ed elettroniche, per i quali avevamo effettuato specifica segnalazione alla polizia municipale ed all’assessorato all’ambiente del…

Carcere di Taranto, “il più sovraffollato d’Italia. È un inferno”

Cisl fp: l’amministrazione penitenziaria destina, inspiegabilmente, il minor numero di addetti

Di seguito un comunicato diffuso da Cisl-fp: È un inferno il carcere di Taranto, l’Istituto di pena più sovraffollato d’Italia ma a cui l’amministrazione penitenziaria destina, inspiegabilmente, il minor numero di addetti. Basta scorrere i dati del Rapporto Antigone sulle condizioni delle carceri nel 2018: a fronte di una capienza regolamentare massima di 306, i detenuti effettivamente presenti sono 617! Esseri umani dunque stipati come topi, in violazione dei parametri europei, in strutture fatiscenti e senza la disponibilità di acqua…

Taranto: un comitato di genitori se la prende con il procuratore per il vertice di lunedì

Invitare i vertici di Arcelor Mittal "scelta inopportuna se non proprio sbagliata"

Di seguito un comunicato diffuso dal comitato di genitori Niobe: Noi genitori di Taranto del Comitato Niobe, genitori che hanno perso i loro figli, ci rivolgiamo al Capo della Procura di Taranto, il dott. Carpisto. La scelta di invitare nel suo ufficio della Procura i vertici di ArcelorMittal, per un incontro istituzionale, riteniamo sia stata davvero inopportuna, se non proprio da definire sbagliata sotto ogni profilo. Mentre in questa città sono saltate tutte le regole che attengono alla legalità assistiamo…


Taranto: falò, accesi in vari quartieri

Anche in molte altre località il fuoco per la sera di San Giusrppe

Paolo VI, Talsano, fra le zone di Taranto in cui, alla fine, i falò sono stati accesi. Per la tradizione della,sera di San Giuseppe e alla presenza di molte persone. Anche in molte altre località pugliesi, dal Salento alla valle d’Itria per fare degli esempi, si è dato luogo ai falò di San Giuseppe. Ma a Taranto la situazione era diversa e più pericolosa perché non di solo legno erano fatti e il legno era quasi totalmente verniciato, cosa tale…

Taranto: fine settimana, bloccati sedici ubriachi e cinque anche drogati al volante

Polizia, prevenzione delle stragi del sabato sera

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: La Sezione Polizia Stradale di Taranto, unitamente a personale medico sanitario della locale Questura, anche nello scorso fine settimana hanno realizzato nel nostro territorio i protocolli nazionali finalizzati al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza o di alterazione per l’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope nei fine settimana a mettere in atto i citati dispositivi operativi specifici, per gli accertamenti per la guida in stato di ebbrezza alcolica e di…

Taranto: Paolo Borrometi per aprire il Magna Grecia Awards Experience

Giornalista minacciato dai mafiosi

Di seguito il comunicato: Sarà Paolo Borrometi, il giornalista minacciato di morte dalla mafia il protagonista del primo dei tre incontri del “Magna Grecia Awards Experience”, una serie di eventi che celebrano la cultura e in particolar modo la bellezza della vita, legati al prestigioso riconoscimento “Magna Grecia Awards”, fondato nel 1996 da Fabio Salvatore, regista e scrittore pugliese. Il tratto distintivo #taranto caratterizzerà la presentazione del libro di Borrometi “Un morto ogni tanto”, che si terrà venerdì prossimo 22…


Taranto: falò spento dai pompieri

Intervenuti con la polizia

Taranto, via Lago di Bolsena. Il falò di San Giuseppe è stato spento dai vigili del fuoco. Intervento congiunto con il 113. La questione-inquinamento, abbinata al fatto che i falò vengono realizzati anche con legno verniciato e altri materiali inquinanti, rende necessario agire per lo spegnimento in questo momento di grande difficoltà per Taranto. (foto: Francesco Manfuso) Aggiornamento qui: Taranto: falò, accesi in vari quartieri | Anche in molte altre località il fuoco per la sera di San Giusrppe

Martina Franca: in macchina gli arnesi da scasso, tre arresti

Taranto: droga nella cassaforte della camera da letto, arrestato 28enne

Di seguito alcuni comunicatI diffusi dalla polizia: Da qualche tempo il personale del Commissariato di Martina è impegnato in mirate attività di controllo del territorio volte ad arginare il fenomeno dei furti in appartamento ed in particolare presso le innumerevoli abitazioni sparse nell’agro martinese. Verso le 19.00 di ieri sera un equipaggio appostato in Zona S. Paolo, ha notato sopraggiungere di un “Opel Astra” di colore grigio, con tre uomini a bordo. I poliziotti notando il loro fare sospetto hanno…

Taranto: si staccano pezzi dal balcone, intervento dei vigili del fuoco

Accaduto in una zona prossima a scuole

Pezzi di balcone finiti sul marciapiede, da un palazzo anche piuttosto alto. Taranto, via Medaglie d’Oro. Non lontano da scuole. Intervento dei vigili del fuoco, verifiche all’intero immobile e messa in sicurezza. Stavolta è andata bene ma la prevenzione viene realizzata, per gli immobili? Si controllano in maniera adeguata le situazioni o devono sempre intervenire i pompieri a valutare un “dopo”? Il ragionamento è, ovviamente, di tipo generale. E si rammenti che in caso di lavori urgenti: è possibile anzi…


Taranto: Arsenale, “incontro interlocutorio” ma giudicato positivamente dal sindacato

Cisl fp e Fisascat Cisl

Di seguito il comunicato Cisl: Le segreterie sindacali territoriali Cisl Fp e Fisascat Cisl considerano positivo, ancorché interlocutorio, l’incontro operativo tenuto presso Palazzo di Città, convocato dal sindaco di Taranto Rinaldo Melucci come proseguimento del precedente incontro del 18 febbraio, sulla vertenza Arsenale, nel corso del quale le OO.SS. hanno aggiuntivamente evidenziato rivendicazioni inerenti alla vertenza appalto nei settori pulizia, sanificazione e manovalanza della stessa Marina Militare. L’Assessore comunale agli Affari Generali e Risorse Umane Pietro Paolo Castronovi, l’On. Alessandra…

Taranto: sul vertice piomba la morte di una bimba di cinque anni

Stroncata dal cancro

Il procuratore di Taranto parla di metodo nuovo: incontri periodici per fare il punto sulla situazione delle realizzazioni. L’amministratore di Arcelor Mittal parla di scadenze finora rispettate nei tempi e nei modi, da quell’impresa appena arrivata. Successivamente, il comunicato di Arcelor Mittal: “Un incontro molto positivo e utile”, così l’ing. Matthieu Jehl, amministratore delegato di ArcelorMittal Italia, si è espresso al termine della riunione convocata questa mattina dal Procuratore della Repubblica Carlo Maria Capristo. “ArcelorMittal Italia vuole agire in piena…


Taranto inquinamento, vertice in procura della Repubblica

Palazzo di giustizia, stamani

sdr Fra i primi ad arrivare Francesco Paolo Sisto, legale di Arcelor Mittal, e Vera Corbelli commissario per le bonifiche. Il vertice è in corso nell’ufficio di Carlo Maria Capristo, procuratore di Taranto, che lo ha convocato. Va fatta chiatezza su impegnipl presi e prospettive . Aggiornamento qui: Taranto: sul vertice piomba la morte di una bimba di cinque anni | Stroncata dal cancro

Taranto: sequestro di 52 chili di sigarette

Contrabbando

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, durante l’espletamento di un servizio preventivo hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, una 43enne, censurata ed una 37enne, incensurata, socie proprietarie di un esercizio commerciale, dove venivano vendute sigarette dei Monopoli di Stato, senza le prescritte autorizzazioni, ma anche T.L.E. di contrabbando. La notte scorsa una pattuglia in abiti civili del Nucleo Investigativo…

Taranto: la rimozione dei falò stavolta è all’alba

Foto: quartiere Tamburi

Nelle foto la rimozione dell’impslcatura in via Deledda, quartiere Tamburi di Taranto. Vicino alle collinette ecologiche sequestrate per inquinamento. Ma si procede anche in altre zone della città oggi dall’alba. Impegnati numerosi agenti della polizia locale con gli operatori Amiu che rimuovono tali impalcature realizzate per i falò di San Giuseppe. Certo, senza rimuovere tutto è un gioco da ragazzi allestire di nuovo il falò.…