sentenza

Elezioni comunali 2017 di Martina Franca: ricorso di Pino Pulito inammissibile, il Tar dà il via libera al ballottaggio Ancona-Pizzigallo

Si voterà regolarmente domenica 25. Niente da fare per il candidato sindaco escluso per decisione della commissione elettorale

Pino Pulito, candidato sindaco estromesso dal ballottaggio per decisione della commissione elettorale, ha fatto ricorso al Tar. Ieri pomeriggio la discussione in sede di tribunale amministrativo regionale, quindi la decisione: ricorso inammissibile. Il provvedimento della commissione elettorale è della sezione…

Caporalato: condannati madre e figlio di Villa Castelli. Erano stati arrestati l’anno scorso

Chiara Vecchio, 45enne, dovrà scontare quattro anni di reclusione. Anche una multa di ottomila euro. Per Vito Antonio Caliandro, 29enne, due anni e otto mesi di reclusione e multa di seimila euro. Processo con rito abbreviato

Di seguito un comunicato dei carabinieri: Sono state emesse oggi le condanne a carico dei “caporali” arrestati il 12 aprile del 2016 dai militari della Compagnia Carabinieri di Francavilla Fontana. Si tratta di Chiara VECCHIO, 45enne, ed il figlio…

MarTa, Consiglio di Stato: no alla sospensiva per i direttori dei musei

Rimane in piedi la bocciatura sancita con sentenza del Tar Lazio, fra gli altri, per il museo archeologico di Taranto

Decreto monocratico, sesta sezione del Consiglio di Stato. Respinta la richiesta di sospensiva presentata dal ministero dei Beni culturali, rimane in piedi la bocciatura delle nomine riguardanti cinque musei, fra cui quella di Eva degl’Innocenti (foto home page) all’archeologico di…

Taranto, ancora solidarietà per la direttrice del museo archeologico

La nomina di Eva degl'Innocenti al MarTa fra quelle bocciate dal Tar Lazio. Comitato scientifico e componente tecnico-scientifica con la dirigente toscana

Di seguito il comunicato: In relazione al provvedimento di sospensione di sette direttori di musei nazionali emanato dal MiBact nei giorni scorsi, a seguito di una sentenza del Tar Lazio, i membri del Comitato scientifico e la componente tecnico scientifica…

Taranto: “Io sto con Eva”, lettera aperta per la direttrice del museo

Cittadini e associazioni mobilitati dopo la sentenza del Tar Lazio che ha bocciato, fra le altre, la nomina al MarTa

Di seguito il testo: LETTERA APERTA Alla c.a. del Buonsenso p.c. alla Consapevolezza Civica p.c. all’Utopia Spettabili, con questa lettera aperta vorremmo, senza entrare nel merito di cavilli politici e burocratici, esprime tutta la nostra amarezza nell’apprendere della destituzione della…

Bocciata dai giudici amministrativi la nomina della direttrice del MarTa

Tar del Lazio: accolti ricorsi contro i provvedimenti riguardanti alcuni musei, fra cui quello di Taranto. Ne fa le spese Eva degl'Innocenti

Il Tar del Lazio, accogliendo alcuni ricorsi, ha bocciato cinque delle venti nomine. Fra esse, quella della direttrice del museo archeologico di Taranto. Secono i giudici amministrativi, nel bando ministeriale per i direttori dei musei pubblici, alcune caratteristiche erano da…

Centrale termoelettrica in provincia di Taranto, ok al raddoppio

Combustibile da rifiuti: Cisa di Massafra e Marcegaglia, investimento da cinquanta milioni di euro. Via libera dal Consiglio di Stato

Di seguito, la nota pervenutaci dallo studio legale Pellegrini: Via libera dal Consiglio di Stato al raddoppio della centrale termoelettrica alimentata a cdr in provincia di Taranto. Con sentenza depositata questa mattina la Quinta Sezione del Consiglio di Stato (Pres.…

Strage di Palagiano: ergastolo per Giovanni Di Napoli, presunto mandante

Sentenza di primo grado in tribunale a Taranto, condanne anche per altri imputati. Vennero uccisi un bimbo di tre anni, la mamma e il compagno della donna

Un bambino di tre anni, Domenico Petruzzelli; la madre Carla Fornari e il compagno di lei, Cosimo Orlando. Uccisi, nell’agguato sulla statale 106 in territorio di Palagiano la sera del 17 marzo 2014. I due fratellini di Domenico si finsero…

Diete: due titolari di palestre del brindisino condannati

Cassazione, sentenza definitiva. Sportello dei diritti: chi non è abilitato rischia di incorrere nel reato di esercizio abusivo della professione

Di seguito un comunicato diffuso dallo Sportello dei diritti: Un fenomeno diffusissimo negli ambienti delle palestre e comunque in ambito sportivo quello di fornire il servizio di redazione di diete personalizzate da parte di soggetti sprovvisti di titoli abilitanti, come…

Lecce, condannato il capo della comunità: case e barca comprate con i soldi dei bambini in difficoltà

Sentenza di primo grado nei confronti di Bruno Dollorenzo, che guidava "L'Aquilone" di Galatina e fu arrestato tre anni fa

Tre anni fa, Bruno Dollorenzo venne arrestato. Gli furono contestati maltrattamenti nei confronti dei bambini in difficoltà seguiti dalla comunità “L’Aquilone” di Galatina, guidata proprio da Dollorenzo. L’indagine, stando all’accusa, ha pirtato ad approfondire che l’uomo aveva anche fistratto fondi,…

Taranto, amianto: sottufficiale della Marina militare morì di mesotelioma, familiari risarciti con duecentomila euro e vitalizio

Riconosciuto lo status di vittima del dovere

Un sottufficiale della Marina militare, in servizio a Taranto, morì per mesotelioma. Il cancro che è provocato dall’amianto. Ora ai familiari del militare deceduto viene riconosciuto un risarcimento di duecentomila euro con un vitalizio. Lo rende noto Luciano Carleo, presidente…

Gasdotto Tap, il Tar del Lazio blocca la Regione Puglia. Il governatore: andremo avanti

Michele Emiliano: "crediamo fermamente che sia ingiusto l'approdo in una delle spiagge più belle d'Europa" e la costruzione del tubo "sotto il maggiore giardino d'ulivi d'Italia"

Il tribunale amministrativo regionale del Lazio ha respinto il ricorso della Regione Puglia. I lavori di espianto degli alberi, per fare posto al tubo del gasdotto Tap nella zona di San Foca, vanno avanti. Alla decisione di ieri, segue una…

Bari: trasfusione nel 1975, cirrosi epatica. Risarcimento da settecentomila euro

Decisione del tribunale, causa intentata dieci anni fa da una donna nei confronti del ministero della Salute. Che voleva uscirne con la prescrizione

La sentenza di Roma riguarda gli emotrasfusi di tutta Italia. Trecento, ammalatisi per trasfusioni dagli anni Ottanta. Il ministero della Salute dovrà risarcire, complessivamente, per una trentina di milioni di euro, per il provvedimento della corte d’appello romana, risalente alle…

Raffaele Sollecito fa causa a nove giudici: vuole tre milioni di euro

Dopo la definitiva assoluzione per l'assassinio di Meredith Kercher, al pugliese fu negato un risarcimento per ingiusta detenzione

Vuole tre milioni di euro, da nove giudici (di vari ruoli) che lo hanno indagato o processato. Raffaele Sollecito, di Giovinazzo, imputato per l’assassinio di Meredith Kercher, fu assolto (con l’americana Amanda Knox) in via definitiva, per quel delitto della…