Summer Festival
24 giugno 2019
Salento: operazione antimafia, trenta arresti

Dalla notte

scuola

Lavoro: Unione europea, in quattro degli ultimi cinque posti ci sono regioni del sud Italia fra cui la Puglia

Dati Eurostat relativi al 2018

Mayotte, ultima dell’Unione europea. È un arcipelago che si trova in Africa, non lontano dal Madagascar. Regione che è territorio francese. Dal penultimo al quintultimo posto: Sicilia, Campania, Calabria e Puglia. Dati sull’occupazione nelle regioni dell’Unione europea, Eurostat, 2018. Media Ue degli occupati in età fra i 20 e i 64 anni: 73,1 per cento. Puglia: 49,4 per cento. Calabria: 45,6 per cento. Campania: 45,3 per cento. Sicilia: 44,1 per cento. Mayotte: 40,8 per cento. Giovani in età fra i…

Taranto: “Paisiello” in crisi nera, altro che festa della musica

Le enormi difficoltà finanziarie della scuola. Che è pubblica e in cui i docenti lavorano anche senza stipendio. La convenzione proposta dalla Provincia fa rabbia

Domenico Rana, presidente del “Paisiello”, in una conferenza stampa, si è scagliato contro la Provincia di Taranto (di cui è ex presidente). Si è rivolto, per un aiuto, alla Regione Puglia. Ha chiesto che si solleciti il ministero ad adempiere ai suoi impegni. Che sono economici ma non solo. Verso quell’istituzione scolastica, che da novanta anni va avanti con l’impegno della Provincia di Taranto, il dovere è anche, se non principalmente, morale ed etico. E invece il “Paisiello” viene lasciato…


Esami di maturità, prima prova: tracce

Fra le altre, su Ungaretti e Sciascia, Bartali e Dalla Chiesa

Giuseppe Ungaretti (“Il porto sepolto”, 1916) e Leonardo Sciascia (“Il giorno della civetta”, 1961) fra gli autori che possono essere scelti dagli studenti della maturità, esami di Stato 2019. “Il giorno della civetta” è la più importante opera dello scrittore siciliano. In quanto a “Il porto sepolto”, un commilitone di Ungaretti raccolse le poesie scritte in tempo di guerra e le fece successivamente pubblicare, appunto in raccolta. Altra tracciam: da “La cultura italiana del Novecento” di Corrado Stajano (Laterza, 1996).…

Taranto: consiglio comunale da barricati. Il sindaco deve rispondere ai cittadini dei Tamburi

Dopo l'occupazione dell'aula consiliare, oggi chiusura quasi a tutti

Nell’immagine, la (non esaltante) situazione in consiglio comunale di Taranto alle dieci meno un quarto. Dopo l’occupazione dell’aula consiliare da parte di alcune mamme e dopo che un operatore è stato bruscamente allontanato, oggi la misura adottata è quella della chiusura dell’aula pressoché a tutti. Giornalisti sì, pubblico no. Si obietterà che la seduta è pubblica. Ma questo passa il convento oggi: streaming, per chi vuole. In piazza, fuori dal municipio, la protesta. Quella di genitori dei bimbi che frequentano…


Esami di maturità: indagine Skuola.net per la polizia, occhio alle fake news

"L’unica certezza per i maturandi è che usare lo smartphone durante le prove comporta la bocciatura"

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: L’unica certezza per i maturandi è che usare lo smartphone durante le prove comporta la bocciatura. Sul resto il rischio fake news è dietro l’angolo. Ogni anno, in occasione dell’Esame di Stato, tra gli studenti si diffondono informazioni errate in merito alle procedure d’esame. Secondo alcuni diventa possibile conoscere le tracce in anticipo attraverso internet, per altri sorge la convinzione di essere controllato dalle Autorità durante lo svolgimento. Se quest’ultima informazione, pur falsa,…

Taranto, Tamburi: scuola, protesta sospesa “per senso di responsabilità”

Genitori

dav Di seguito il comunicato: Questa mattina, come genitori delle scuole Deledda e De Carolis in presidio, abbiamo comunicato davanti alla scuola Vico la sospensione della nostra protesta durata 72 ore ininterrotte. Intendiamo trasmettere il senso di responsabilità che ci spinge a lottare per i nostri diritti senza calpestare quelli altrui. Ieri sera intorno alle 20, infatti, abbiamo lasciato spontaneamente l’occupazione per permettere il regolare svolgimento degli esami di Stato. Le istituzioni, da quattro mesi a questa parte, non hanno…


Gite scolastiche, pullman: quaranta violazioni riscontrate nel tarantino

Polizia stradale

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: In concomitanza con la fine dell’anno scolastico e con le numerose gite programmate dalla scuole della provincia di Taranto sono stati intensificati i controlli da parte della Polizia Stradale. Tra le verifiche condotte quelle relative al funzionamento del cronotachigrafo analogico o tachigrafo digitale, all’idoneità delle cinture di sicurezza, all’usura degli pneumatici, alla presenza della cassetta di pronto soccorso, degli estintori, dei martelletti, all’indicazione delle uscite di emergenza, al funzionamento delle portiere con sistema…

Fuggire o rimanere: Taranto, presentato Binario 1

Cortometraggio

Di seguito il comunicato: Un treno in partenza da Taranto, diretto a Roma. Un treno in partenza da Roma e diretto a Taranto. L’arrivo di Milù, la partenza di Flavio. La stazione di Taranto è l’emblema di storie quotidiane e piccoli tormenti che possono cambiare in un battito di ciglia. Sullo sfondo, ma solo su questo, i tormenti di una città che da tempo chiede di essere descritta in altro modo, come la recente ribalta di Medimex 2019 ha testimoniato.…


Taranto, rione Tamburi: genitori davanti alle scuole chiuse per ordinanza, chiedono chiarezza

Assemblea stamani

Le scuole vicine alle collinette ecologiche che inquinano, sono state chiuse con ordinanza del sindaco di Taranto. Rione Tamburi: stamani assemblea organizzata da un gruppo di genitori. Per porre un quesito semplice e grave allo stesso tempo: ora che si fa? L’anno scolastico è terminato senza variazioni determinanti, l’anno scolastico nuovo come si prospetta? Doppi turni e disagi possono bastare e avanzare, è il senso dell’iniziativa. (foto: Francesco Manfuso)…

Martina Franca: Leonardo e lo sbarco sulla luna per la fine dell’anno scolastico

Due anniversari importanti ricordati stasera e domani

Di seguito il comunicato: Due speciali appuntamenti per la chiusura dell’anno scolastico dell’Istituto Comprensivo Chiarelli di Martina Franca. Il primo, Leonardo Anch’io, giovedì 6 Giugno, alle ore 20, Arena Villa Carmine, dove l’Istituto Chiarelli, in collaborazione con Italia Decide la Biennale delle Memorie il Comune di Martina Franca e con la partecipazione dell’Istituto Leonardo da Vinci ricorderá i 500 anni della morte di di Leonardo. La performance degli studenti vuole celebrare questo artista e scienziato poliedrico a 360 gradi grazie…

Studenti del “Poerio” di Foggia indagano sull’occupazione in Capitanata

Successo Erasmus: i foggiani i più preparati nelle lingue straniere

Di seguito il comunicato: “Come mai qui in Italia non c’è lavoro e in altri Paesi europei sì?”. Da questa domanda, apparentemente semplice quanto gravemente attuale, due docenti del Liceo “Carolina Poerio” di Foggia, Enza Bortone e Monica Trifiletti, hanno elaborato un progetto che contemporaneamente approfondisce la pratica delle lingue straniere e orienta nel mondo del lavoro. Oltre alla mobilità, che la scuola del capoluogo attua con riscontri più che positivi in diverse modalità da anni, infatti, le due insegnanti,…


Arriva in Puglia la scuola delle Doule

Mottola, venerdì presentazione

Di seguito il comunicato: Arriva in Puglia la Scuola delle Doule. E’ già in programma il primo corso, della durata di 144 ore, promosso dall’Associazione Professionale Mondo Doula, che si svolgerà a Mottola, in nove weekend, a partire dal 5 e 6 ottobre prossimi, con iscrizioni previste entro il 20 settembre. Chi è una doula? Che ruolo svolge nella collettività? In che modo può essere d’aiuto e a chi? A queste e ad altre domande saranno date delle risposte, durante…

Martina Franca: “Percorsi diversi”, fino al 9 giugno la mostra di quadri nella casa alloggio del Cim

Opere degli studenti dell'istituto d'arte

dav A ridosso del palazzo ducale di Martina Franca, lo spazio della casa alloggio del centro igiene mentale ospita un’esposizione di opere studentesche. Quadri realizzati dagli studenti dell’istituto d’arte “Calò”, sezione di Martina Franca (non sufficientemente considerata in rapporto al suo vero valore) della scuola di Grottaglie. La mostra di autoritratti è in corso fino al 9 giugno. dav…


Martina Franca: i bambini tornano dalla gita. Ecco come vengono fatti scendere dal pullman

Incrocio (trafficato) di fronte all'ingresso dell'ospedale. Genitore: situazione assurda

Questa sarebbe la sicurezza stradale? È una situazione assurda. Dice un genitore arrabbiatissimo. La figlia, come gli altri bambini, frequenta la scuola “Giovanni XXIII” di Martina Franca. Oggi gita a Bari, al Petruzzelli. Ritorno dalla gita: bambini fatti scendere nei pressi della scuola. All’incrocio che porta all’ospedale, sovraccarico di traffico in troppi frangenti della giornata. Situazione non certo di sicurezza. Che certo non può essere addebitata alla scuola. Auto parcheggiate nei posti riservati ai bus, è riportato da altre persone.…

Un commento

Olio in cattedra, primo premio per gli studenti del “Consoli-Pinto” di Castellana Grotte

MasterOil

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di Castellana Grotte: I giovanissimi chef della classe 4 ENO dell’IISS Consoli – Pinto di Castellana Grotte alla ribalta nazionale grazie all’associazione nazionale Città dell’Olio, alla quale il comune di Castellana Grotte aderisce, che ha assegnato loro il primo premio del Concorso nazionale Olio in Cattedra – sezione MasterOil con il piatto “impanata Rivisitata”.   Presso il municipio la premiazione ufficiale dei ragazzi alla presenza del Sindaco Francesco De Ruvo, dell’assessore alle Attività…

Taranto: intitolata a Giovanbattista Cremonesi la palestra del “Leonida”

Poliziotto caduto in servizio nel 2002. Alla cerimonia presente la moglie di Antonio Montinaro, componente della scorta di Giovanni Falcone

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Si è svolta la cerimonia di intitolazione della palestra del Plesso Leonida dell’Istituto Comprensivo Statale Renato Moro alla memoria dell’Assistente Capo della polizia di stato Giovanbattista Cremonesi, in servizio all’allora IX Reparto Mobile – Distaccamento di Taranto. Il 18 luglio 2002, a Caianello Telese, durante una scorta finalizzata ad eseguire un provvedimento di espulsione di cittadini non comunitari, il poliziotto fu vittima di un violento incidente stradale che ne causò la morte. Giivambattista…