Taras
20 settembre 2018
Sarte pagate un euro all’ora. In Puglia. La denuncia del New York Times che accusa colossi italiani della moda

"Made in Italy, ma a che prezzo?" e condizioni di lavoro paragonate a quelle in India, Bangladesh, Cina e Vietnam

Regione

Ospedale di Grottaglie: “ortopedici trasferiti al Santissima Annunziata”

Franzoso: per tre giorni alla settimana, a rotazione. Continua l'emorragia di personale

Di seguito un comunicato diffuso da Francesca Franzoso, consigliera regionale della Puglia: «Nuovo “scippo” di personale all’ospedale S. Marco: i medici ortopedici della struttura di Grottaglie vengono trasferiti al SS Annunziata, per tre giorni a settimana, a rotazione. La disposizione, autorizzata dalla direzione Asl di Taranto e firmata dal primario di ortopedia dell’ospedale del capoluogo, è già operativa da settembre. L’ennesima conferma dell’inaffidabilità politica del presidente Emiliano, che aveva giurato di blindare il S. Marco fino alla costruzione del nuovo…


Ferrovie appulo lucane, nuovo presidente Rosario Almiento. Si realizza il cambio voluto dal governo, polemica la Regione Puglia. Un nuovo consigliere di amministrazione è accusato di truffa

Il presidente di Aeroporti di Puglia nel direttivo di Assaeroporti

Arriva dal trasporto pubblico brindisino, il brindisino Rosario Almiento. Nuovo presidente del consiglio di amministrazione di Fal, ferrovie appulo lucane interamente controllate dallo Stato. Infatti la nomina è ministeriale. Dopo dieci anni di (ottimo) lavoro viene accantonato Matteo Colamussi dal vertice Fal. Secondo il presidente della Regione Puglia la modalità di cambio della guardia da parte del governo somiglia molto a un’occupazione di poltrone ben lontana da un cambiamento di metodi. C’è poi una nomina clamorosa: quella di un nuovo…

La rateizzazione di pagamento di 82 anni concessa alla Lega “deve valere per tutti” dice il capogruppo pugliese di Noi con l’Italia

Il partito che ha per leader Salvini riconosce così che i 49 milioni di euro sono stati rubati alla collettività. Troppo comodo cavarsela così. E agli italiani viene imposto un rientro dal debito erariale tale da avere anche fatto fallire imprese

Andare a un accordo con i magistrati significa ammettere di dovere restituire i 49 milioni di euro (tre dei quali già recuperati). Soldi della collettività. Rubati. E il partito che li ha rubati è al governo (con i grillini: quelli di onestà onestà). Non solo: la restituzione avverrà in assoluta comodità: 82 anni, o più. Ora, poiché questa gente dice sempre “prima gli italiani”, faccia in modo che prima gli italiani, e poi loro, fruiscano di una così clamorosa misura.…

3 commenti

Un condannato in primo grado per violenza sessuale nominato consigliere dei pugliesi nel mondo: M5S, Emiliano revochi la nomina

Gli otto consiglieri regionali: scelta inopportuna

“Il Presidente Emiliano revochi la nomina di Michele Mangano a consigliere del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo”. Gli otto consiglieri regionali della Puglia, gruppo del movimento 5 stelle, lo chiedono perché Mangano ha subìto in primo grado la condanna a tre anni e quattro mesi di reclusione per violenza sessuale nei confronti di una minorenne. Michele Mangano è componente, dal 15 settembre, appunto del consiglio generale dei pugliesi nel mondo. “Mangano è entrato nel Consiglio dei Pugliesi nel mondo…


Poggio Imperiale: bottiglia molotov e vernice contro la casa del sindaco

Intimidazione ad Alfonso D'Aloiso nella notte. Solidarietà di Raffaele Piemontese, assessore regionale, al primo cittadino

Di seguito un comunicato diffuso da Raffaele Piemontese, assessore regionale della Puglia: “Alfonso D’Aloiso non è solo, sono e siamo al suo fianco. Violenza e minacce si battono uniti, perciò solidarietà e collaborazione con il sindaco di Poggio Imperiale saranno sempre più intense”. Lo ha detto l’assessore al Bilancio e Programmazione della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, commentando l’atto intimidatorio avvenuto la scorsa notte ai danni dell’abitazione del primo cittadino di Poggio Imperiale, in provincia di Foggia.…

Regione Puglia, Asl Bari e gestione della colonia hanseniana

Struttura in territorio di Gioia del Colle

Di Nino Sangerardi: A che punto è il rapporto tra Regione Puglia e la Colonia Hanseniana? Se ne scrive in un documento,luglio 2018,firmato dal Commissario straordinario dell’Asl Bari sulla “Ricognizione contabile del conguaglio a titolo di saldo dell’anno 2011 in merito alle attività svolte dall’Ente ecclesiastico Miulli”. Struttura ubicata nei pressi di Gioia del Colle,gestita dall’Ospedale generale Francesco Miulli di Acquaviva delle Fonti,in un immobile proprietà della Regione Puglia il cui valore stimato è pari a 6.249.000,00 euro. Le attività…

Due medici pugliesi per la nazionale dell’Albania

Biagio e Lorenzo Moretti

Di seguito un comunicato diffuso da Ignazio Zullo, capogruppo Noi con l’Italia in consiglio regionale della Puglia: Quell’Albania dalla quale nella lontana estate del 1991 partirono oltre 20mila disperati in cerca di un futuro migliore in Italia è ormai un ricordo. Oggi il popolo albanese ci sta restituendo il favore non solo accogliendo tanti imprenditori e studenti che scelgono di trasferirsi nel Paese delle Aquile. Oggi la notizia che la nazionale albanese ha deciso di avvalersi della collaborazione medica di…


Il 45enne di Leporano morto perché troppo obeso: Zullo, le apparecchiature tac in Puglia ci sono. Ma sono private accreditate

Il capogruppo di Noi con l'Italia nel consiglio regionale pugliese parla apertamente di malasanità

Di seguito un comunicato diffuso da Ignazio Zullo, capogruppo Noi con l’Italia in consiglio regionale della Puglia: A Gravina di Puglia esiste un centro radiologico con una Tac e una Risonanza Magnetica in grado di effettuare prestazioni a pazienti obesi fino a 200 kg. Solo che si tratta di un centro privato e accreditato. La storia di Luca- per altro portata all’attenzione della stampa dall’amico e collega del nostro gruppo regionale Renato Perrini – mi ha davvero lasciato l’amaro in…

Di Maio a Emiliano: con Matera che state facendo? Risposta: Matera è in Basilicata (ma Emiliano smentisce che sia andata così) VIDEO

Il ministro al presidente della Regione Puglia: Eh, lo so. Secondo alcune fonti è una bufala, dato che non si comprendono perfettamente le parole del governatore

Il ministro non sa in quale regione si trovi Matera? Un video ha suscitato pesanti dubbi, con la domanda di Di Maio al governatore pugliese. Siamo a questo. Secondo altre versioni, Emiliano potrebbe avere fatto riferimento alla corruzione (inchiesta in quel territorio lucano) e comunque la Regione Puglia ha degli impegni nell’ambito di Matera 2019. Emiliano, in un tweet: “Il Ministro Luigi Di Maio sa benissimo che Matera è in Basilicata e sa altrettanto bene che il sostegno della Puglia…

Ilva: “mi ha aiutato”, dice Di Maio di Emiliano. E su Taranto: è un deserto, porterò investitori

Bisceglie, il ministro è intervenuto a Digithon. Sul gasdotto Tap, "restiamo contrari"

Alla Fiera del Levante, Di Maio ha definito Taranto “un deserto” e promesso che porterà investitori. “In questi tre mesi uno dei presidi istituzionali con cui ho collaborato in maniera efficace e in sintonia è il presidente della Regione Puglia. Mi ha aiutato a ricostruire tante questioni come quella di Ilva. E ricordo che il primo parere dell’Anac fu sollecitato proprio dal governatore Emiliano”.  Questa, riportata da Repubblica, è una parte delle dichiarazioni (pubblicate da quel giornale) attribuite a Luigi…


Fausta Giulia: il disagio di tornare “nell’Italia di Salvini”. Emiliano: “venga in Puglia”

Il governatore: nessuno è straniero

La signora Fausta Giulia, via twitter: Ho un figlio adottivo emigrato in Olanda 10 anni fa dopo essere stato inseguito da razzisti, un altro che vive a Seoul con la moglie coreana e una figlia nata a Maputo e lì tornata 2 anni fa a ricercare le sue radici. Io ora devo rientrare nell’Italia di Salvini. Mi capite? Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia: Venga in Puglia signora, in Puglia nessuno è straniero. Comunque, per essere chiari: non è l’Italia…

Un commento

Regione Puglia, 366mila euro ai pugliesi nel mondo

Promozione del territorio, istituzioni sociali, funzionamento del consiglio generale

Di Nino Sangerardi: Anche per il 2018 la Giunta regionale delibera di sovvenzionare iniziative in favore dei Pugliesi emigrati nel mondo. La cifra è pari a 336 mila euro : 200 mila per la promozione internazionale del territorio d’Apulia,100 mila da trasferire alle Istituzioni sociali,36 mila utili al funzionamento del Consiglio generale pugliesi nel mondo e dell’Ufficio di presidenza. Obiettivo generale del provvedimento,anni 2016-2018, è “rinsaldare i rapporti con le comunità pugliesi che si trovano nei 5 continenti per costruire…

Giuseppe Conte, visita all’aeroporto di Bari prima dell’inaugurazione della Fiera del Levante

Il saluto di Michele Emiliano e di Antonio Vasile

Prima di inaugurare la Fiera del Levante il presidente del Consiglio fa tappa all’aeroporto di Bari. Incontra Aeroporti di Puglia, realtà di prima importanza per la regione e che vanta un cospicuo incremento del traffico passeggeri. Il saluto a Conte è stato portato dal vicepresidente del consiglio di amministrazione, Antonio Vasile, presente con l’altra componente Beatrice Lucarella, e dal governatore pugliese Michele Emiliano.  …


Accordo Ilva: assemblee da lunedì, poi referendum

La consultazione fra i lavoratori sarà fondamentale per il definitivo via libera. Legge per Taranto: Liviano scrive a Di Maio, si parta dal provvedimento regionale

Da lunedì 10 settembre negli stabilimenti Ilva le assemblee dei lavoratori. Poi, in tempi ristrettissimi, il referendum con cui i lavoratori dovranno dirsi favorevoli o meno all’intesa siglata ieri. L’esito della consultazione sarà di fondamentale importanza per il definitivo via libera che, appunto, non si avrebbe in caso di prevalenza dei no al referendum. Le urne, spiegano le rappresentanze sindacali unitarie e le segreterie provinciali tarantine di Fim, Fiom, Uilm e Usb nella comunicazione ai lavoratori, saranno predisposte in modo…

Accordo Ilva: Confindustria Taranto, solidarietà alla parlamentare De Giorgi

Ma un duro commento arriva dal giornalista Giovanni Valentini: chi semina vento raccoglie tempesta. Zullo su M5S: tanti voti promettendo la chiusura e Di Maio fa la stessa cosa di Calenda

Di seguito la comunicazione di Confindustria Taranto: Solidarietà di Confindustria Taranto all’on. Rosalba De Giorgi per quanto accaduto nel corso del sit-in di ieri. L’auspicio è che d’ora in poi la città, in tutte le sue espressioni ed articolazioni, si ritrovi unita a lavorare per un comune obiettivo, che è la salvaguardia ambientale ed il rilancio economico e sociale del suo territorio. Di seguito un comunicato diffuso da Ignazio Zullo, capogruppo Noi con l’Italia in consiglio regionale della Puglia: Sull’Ilva…


Confronto Emiliano-Fitto sulla sanità, stasera

A Cassano delle Murge

Di seguito la comunicazione di Noi con l’Italia: Appuntamento il 6 settembre, alle ore 19, al Kartodromo della Murgia di Cassano Murge (via per Santeramo, km. 3). “Sanità: i cambiamenti da affrontare tra norme e gestione” incontro/confronto tra l’eurodeputato Raffaele Fitto e il governatore Michele Emiliano. A introdurre l’interessante dibattito saranno il presidente del gruppo regionale Noi con l’Italia, Ignazio Zullo, e il presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo. A moderare la serata sarà il direttore del TgNorba, Enzo Magistà.…

Il governo impugna la legge regionale pugliese sulla caccia

Soddisfazione del deputato M5S

Di seguito un comunicato diffuso dal deputato Gianpaolo Cassese: Il Consiglio dei Ministri ha deliberato di impugnare la legge della Regione Puglia n. 28 del 29/06/2018 sulla fauna selvatica, palesemente in contrasto con le normative nazionali ed europee in materia. Il Governo, in sintonia con il mondo dell’associazionismo impegnato in questo campo, ha compiuto un importante passo nella giusta direzione per la tutela ambientale, dell’ecosistema e dei cittadini.” Questo il commento del deputato Gianpaolo Cassese (M5S) in merito alla decisione…

Interscambi con la Cina: “perché non i porti di Bari, Brindisi e Taranto?”

Borraccino preannuncia una mozione da inoltrare al governo

Di seguito un comunicato diffuso da Cosimo Borraccino, consigliere regionale della Puglia: Il Governo propone che l’interscambio di merci con la Cina avvenga attraverso i porti di Venezia e Trieste. Perché escludere i porti di Bari, Brindisi e Taranto? Presenteremo mozione. In un poco edificante video del 2009 Salvini a Pontida, con i suoi, irrideva in modo ingiurioso i Napoletani:”Senti che puzza, scappano anche i cani. Stanno arrivando i napoletani…”. Poi, nel marzo del 2017, in una intervista a “Il…


Lotta al caporalato, Di Maio presiede il vertice di Foggia

Prospettato un piano triennale

Buon funzionamento dei centri per l’impiego, attenzione al sistema di trasporto, tutela degli imprenditori corretti. Il piano di contrasto al caporalato, che sarà un piano triennale, è stato prospettato a Foggia nel vertice in prefettura, presieduto dal ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio. Ha preso parte al vertice anche il governatore pugliese Michele Emiliano. Secondo Di Maio, dunque, la prevenzione avrà un ruolo-chiave per la lotta allo sfruttamento dei braccianti. (foto: fonte tweet Michele Emiliano)…