Nuova costruzione
26 maggio 2019
È morto Vittorio Zucconi

Giornalista e scrittore, aveva 74 anni

Puglia

Rientrano i quattro volontari pugliesi dopo la missione in Malawi

Stamani l'arrivo a Brindisi

Di seguito la comunicazione dell’organizzazione: I quattro volontari partiti in Malawi lo scorso 3 maggio per il progetto “Malawi.. Volontariamente”, a cura di Puglia for Malawi e dell’Associazione Protezione Civile Volontari Torchiarolo, rientreranno in Italia il 20 maggio, atterrando alle 10.35 circa all’aeroporto di Brindisi. I brindisini Gianni Liaci (presidente del progetto) e Maria Enriquez, la molese Rosa Macchia e il leccese Hiber Scardino hanno trascorso due settimane visitando i villaggi del Blantyre, in Malawi, dove grazie al progetto hanno…

Per la corsa dei buoi di Chieuti il finanziamento della Regione Puglia, le critiche degli animalisti

Lettera aperta

Di seguito il comunicato: Nel 2018 la corsa dei buoi di Chieuti (FG) è stata protagonista di un incidente mortale che l’hanegativamente portata alla ribalta nazionale, sui principali mezzi di comunicazione. Quest’anno non si è tenuta come sempre il 23 aprile per una questione di sicurezza, non essendo stati trovati soldi a sufficienza per garantirla. Stando a quanto dichiarato il sindaco di Chieuti, arriveranno ben 45.000 euro dalla Regione ed in effetti, seppur non erogati, il Bollettino Ufficiale della Regione…


Taranto, un insegnante si autosospende. Solidarietà con la professoressa di Palermo

Iniziativa di Luigi Paradiso. Si autosospende anche un consigliere regionale pugliese, per una settimana

“Sono auto sospeso per solidarietà alla collega sospesa dal lavoro con motivazione , mancata vigilanza sugli elaborati dei suoi studenti” scrive Luigi Paradiso, insegnante di Taranto. Il quale evidenzia come quegli elaborati fosdero di critica all’azione di un ministro. “E poi ci chiedono di dare l’ opportunità ai nostri giovani di rendersi indipendenti e autonomi oltreché competenti. Ed è chiaro che tutto questo avviene se sanno discernere e criticare comportamenti e provvedimenti di un ministro e o di un governo…

Gli strani omissis in capo all’Eipli

Ente per lo sviluppo e irrigazione di Puglia Lucania e Irpinia

Di Nino Sangerardi: La sigla Eipli vuol dire ente per lo sviluppo e irrigazione di Puglia Lucania e Irpinia,sede Iapigia Bari. Istituito dal Capo provvisorio dello Stato con decreto n.281 del 1947. Nel corso dell’anno 2011,con decreto Legge,viene soppresso e posto in liquidazione. A tutt’oggi gestito da un Commissario straordinario in attesa della costituzione di “una società formata dallo Stato e partecipate”: non è dato sapere se quest’ultime sono le Regioni o altre compagini pubblico-private. Il 20 settembre 2017 il…

Maltempo, in Puglia “230 Comuni a rischio idrogeologico”

Coldiretti: ultimo effetto del clima pazzo, danni per due milioni di euro

Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: L’ondata di maltempo fuori stagione ha devastato le aziende agricole dove è andato perso un intero anno di lavoro per i danni causati alle produzioni stimati in oltre dieci milioni di euro, tanto che in molte regioni sono state avviate le procedure per la dichiarazione dello stato di calamità, ma è importante anche la sospensione del pagamento delle imposte e dei contributi per assicurare la ripresa produttiva delle imprese e il ripristino…


Puglia: maltempo, allerta. Pomeriggio di possibili temporali, codice giallo per il Salento

Protezione civile, previsioni meteo

Il dipartimento della protezione civile ha emesso per la Puglia l’allerta con validità dalle 13 per sette ore. Si fa riferimento a “precipitazioni da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.” Rischio: secondo lo schema di seguito, fonte protezione civile della Puglia.…

Spazi e orari per i genitori separati, car pooling per i pendolari della scuola e app per sconfiggere la dipendenza dal cellulare: le tre start-up pugliesi

Crowdfunding, raggiunti gli obiettivi da Parenting, Poolz e 9 Seconds

Campagna di crowdfunding PostepayCrowd 2.0, hanno raggiunto il loro obiettivo ben tre start up pugliesi: Parenting, Poolz e 9 Seconds. Si tratta di un’app per vincere la dipendenza da telefono cellullare, un sistema di car pooling per pendolari della scuola e di un sistema per gestire spazi e orari per i genitori separati. Innovazione, fintech e trasformazione digitale. Sono questi gli ambiti in cui spaziano i sette progetti, on line fino al 13 maggio, per la ottava call di PostepayCrowd…


Attenzione all’economia agricola, un dovere delle istituzioni europee

Candidata alle elezioni del 26 maggio

Di seguito il comunicato: «Cambiare l’Europa, come chiede Giorgia Meloni, prevede molteplici soluzioni. Una delle più importanti riguarda il rilancio dell’agricoltura, settore fondamentale della nostra economia da troppo tempo in sofferenza a causa di politiche europee timide e miopi che ne hanno frenato la screscita». Lo sostiene Lucrezia Vinci, candidata al Parlamento europeo nella circoscrizione meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria) per Fratelli d’Italia. «L’economia agricola, rispetto alle altre, ha una variabile essenziale: il tempo atmosferico che determina l’andamento…

Gattino messo in una busta dell’immondizia, salvato dagli operatori Monteco

Stava per finire nel mezzo compattatore. Azienda salentina a chi fa queste nefandezze: vergognatevi

Nota di Monteco srl: Di fronte ad una scena del genere non possiamo che restare senza parole! Grazie alla prontezza dei nostri operatori, abbiamo evitato che un piccolo gattino finisse in uno dei mezzi compattatori, dopo che qualche “animale” senza cuore aveva pensato bene di abbandonarlo insieme ad altri rifiuti chiuso in un bustone nero. Noi di Monteco rinnoviamo il nostro fermo NO a qualunque tipo di abbandono. I rifiuti, della società però, siete solo voi che fate queste azioni…

Wifi negli spazi pubblici, i Comuni pugliesi vincitori del bando europeo ELENCO

WiFi4EU, finanziamento per 3400 paesi e città dell'Unione

Accadia, Alberobello, Alessano, Alezio, Barletta, Bitonto, Bovino, Caprarica di Lecce, Castrignano de’ Greci, Cerignola, Cisternino, Copertino, Giuggianello, Grottaglie, Maglie, Martina Franca, Mesagne, Modugno, Morciano di Leuca, Muro Leccese, Noicattaro, Oria, Ruvo di Puglia, Stornarella, Taurisano, Taviano, Tricase. Nella lista di riserva Faeto. Elenco tratto da quello ufficiale. Passibile di errori nella trascrizione. Per l’elenco ufficiale, unico al quale fare riferimento, questo il link: https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/news/winners-second-wifi4eu-call-announced Sono i Comuni pugliesi, fra i 3r00 dell’Unione europea, che fruiranno di WiFi4EU. Di seguito il…


Maltempo, Cia Puglia: “produttori disperati”

Agricoltura, "il governo deve intervenire"

Di seguito un comunicato diffuso da Cia Puglia: “La mancata apertura della campagna assicurativa agrumi, dopo i danni di questi giorni, avvilisce gli agricoltori che hanno perso il raccolto. I produttori sono disperati. Gli agrumi non saranno risarciti: il paradosso è che la grandine è considerata un’avversità garantita ma nessuna compagnia stipula polizze anzitempo. La politica deve trovare una soluzione e rispondere al grido di dolore del mondo agricolo in ginocchio”. Raffaele Carrabba, presidente regionale di CIA Agricoltori Italiani Puglia…

Glifosato, De Bonis: “M5S attui regolamento europeo e controlli nei porti”. Di Puglia e Sicilia soprattutto

Dopo la sentenza negli Usa "non aspettasse le elezioni europee per tutelare la salute degli italiani"

Di Nino Sangerardi: Il senatore Saverio De Bonis(Gruppo Misto, componente della Commissione Agricoltura) alla luce della sentenza con oggetto il Glifosato emanata dal Tribunale di Okland(Califormia) interviene affermando che “Sul glifosato,sostanza cancerogena, è di oggi la notizia della sentenza pronunciata negli Stati Uniti d’America che condanna per la terza volta la multinazionale Bayer che commercializza il pesticida. E’ dunque urgente attuare il Regolamento europeo,da noi già recepito,e intensificare i controlli nei porti. Particolarmente in quelli di Puglia e Sicilia dove…

Indice regionale maltrattamento all’infanzia, Puglia fra le peggiori d’Italia

La regione è diciassettesima (su venti) nella graduatoria Cesvi basata su 64 parametri. Ultima sulla possibilità di vivere una vita sicura

Possibilità di vivere una vita sicura: Puglia ultima fra le regioni italiane. Ci sono anche graduatorie in cui va meglio, vedi la capacità di vivere una vita sana (undicesima posizione) ma complessivamente, con i 64 parametri presi a riferimento dalla onlus Cesvi, la classifica è proprio brutta per la Puglia: diciassettesima in Italia fra le regioni (che sono venti, notoriamente) in tema di maltrattamenti sui minori. Conoscenza e sapere, accesso alle risorse e ai servizi, capacità di cure, fra le…


Un poliziotto e un giudice pugliesi suicidi, gli psicologi: prevenzione, considerare fattori individuali e ambientali

Il capo della polizia ha istituito un osservatorio permanente: Di Gioia, "il riconoscimento della gravità di quanto stiamo registrando da mesi è un passo importante"

Di seguito un comunicato diffuso dall’Ordine degli psicologi della Puglia: Un colpo di pistola esploso sotto casa, nella propria auto, così si è ferito gravemente il poliziotto pugliese deceduto dopo qualche ora in ospedale. Non sono state chiarite le dinamiche, ma “Se si dovesse trattare di gesto volontario saremmo dinanzi all’ennesimo episodio che coinvolge appartenenti alle forze dell’ordine”, dichiara Antonio Di Gioia, presidente dell’Ordine degli psicologi della regione Puglia. “Un poliziotto giovanissimo, un dato che ci sottolinea quanto sia importante…

Olio di semi di soia spacciato per extravergine di oliva: 24 indagati nell’indagine di Foggia

Coldiretti Puglia: bene operazione Oro giallo, sei bottiglie su dieci di made in Italy andate perse

Quell’olio, secondo l’accusa, veniva venduto anche a famosi ristoranti. Ma non era extravergine di oliva, come riportato nell’etichetta. Era olio di semi di soia adfizionato di clorofilla. La truffa dell’okio, secondo l’accusa, ha valicato anche i confini nazionali. Ventiquattro indagati, operazione Oro giallo dei Nas di Foggia. Di seguito il comunicato: I Carabinieri del NAS di Foggia, a conclusione dell’indagine denominata “Oro Giallo” condotta dallo stesso NAS e coordinata dalla locale Procura della Repubblica, in coordinamento continuo con Eurojust (agenzia…


Maltempo: ciliegia Bigarreau, perso il 60 per cento della produzione

Notevoli danni in Puglia, soprattutto fra tarantino e barese. Nella notte intense fra Terra di Bari e brindisino

Avviata dalla Regione Puglia l’istruttoria per ottenere lo stato di calamità naturale. Questi giorni di maltempo sono stati notevolmente dannosi per l’agricoltura fra il tarantino e il barese, essenzialmente. Ciliegia Bigarreau, dalle stime iniziali perso circa il 60 per cento della produzione. Nella notte, intense precipitazioni: anche superiori ai trenta millimetri di pioggia. Fra il barese e il brindisino, essenzialmente. (foto home page: fonte Coldiretti Puglia)…

Puglia: maltempo, allerta per temporali

Protezione civile, previsioni meteo

Il dipartimento della protezione civile ha emesso per la Puglia l’allerta con validità dalle 20 per ventiquattro ore. Si prevedono “precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della regione, con quantitativi cumulati generalmente deboli fino a puntualmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti…

Frutteti e ulivi danneggiati da grandine, vento e pioggia torrenziale nel barese e nel tarantino

Meteo, maltempo: Cia Puglia, "anche stavolta purtroppo si prefigurano danni per centinaia di migliaia di euro"

Di seguito un comunicato diffuso da Cia Puglia: Grandinate, raffiche di vento, pioggia torrenziale: ieri, domenica 12 maggio, la Puglia è stata duramente colpita dal maltempo. Particolarmente bersagliate le zone di Ginosa, Mottola e Castellaneta Marina, in provincia di Taranto, ma anche la Valle D’Itria, Monopoli e parte della provincia di Bari. Sono state colpite anche Altamura, Gravina in Puglia e Martina Franca. “I danni sono ingenti soprattutto nel Tarantino, dove la grandine ha intaccato angurie, vigneti e melograni nell’area…