17 gennaio 2018
Specchia, assassinio di Noemi Durini: indagato per omicidio il 48enne Fausto Nicolì

Il meccanico tirato in ballo da Lucio, 17enne fidanzato della ragazza, dapprima reo confesso

17 gennaio 2018
Taranto: incidente, morto motociclista 38enne

Nel pomeriggio. Aggredito un cameraman

presidente

Il presidente della Repubblica ha sciolto le Camere, la legislatura è finita

Decreto di Sergio Mattarella. Elezioni politiche il 4 marzo, prima seduta il 23 marzo

Il presidente della Repubblica ha decretato lo scioglimento del parlamento. Successivamente il Consiglio dei ministri fissa con decreto la data delle elezioni politiche, il 4 marzo 2018,-e quella dell’insediamento per la diciottesima legislatura, il 23 marzo 2018. Curiosità: il 4…

Emiliano: Gentiloni cambi il decreto e io ritiro il ricorso

Ilva: il presidente della Regione Puglia conferma, nelle condizioni attuali non si torna indietro. Si dice pronto ad incontrare Arcelor Mittal

Usa termini duri, alla stregua di “ricatti”. Ce l’ha chiaramente con il ministro dello Sviluppo economico e con i sindacati. Però valuta positivamente l’intervento del presidente del Consiglio. Però anche, quell’intervento di Gentiloni che chiede il ritiro del ricorso, al…

Ilva: che effetto fa l’appello di Gentiloni

Emiliano e Melucci più diplomatici rispetto ai giorni scorsi ma le loro dichiarazioni non lasciano molti spazi alle interpretazioni: il ricorso resta in piedi, stando così le cose

Il premier ha detto stamani al sindaco di Taranto e al governatore della Puglia: ritirate il ricorso. Il governatore ha risposto: disponibile ad un incontro per illustrargli i motivi dell’impugnativa. Che, tutto è, tranne una dichiarazione di ritiro. Inoltre, ricorda…

Ilva: l’appello di Paolo Gentiloni a Michele Emiliano, si ritiri il ricorso al tar

Nella complicatissima vicenda interviene il presidente del Consiglio e si rivolge al presidente della Regione Puglia

Il presidente del Consiglio si rivolge a quello della Puglia. I toni non sono quelli della guerra aperta (alla quale si assiste, tra governo ed Emiliano, da tempo) ma quelli dell’appello. Tema: viene chiesto di ritirare il ricorso al tar…

Taranto: il tavolo locale previsto per sabato non si fa

Rinviato a data da destinarsi. Era stato indetto da sindaco e governatore pugliese, caso Ilva al centro

La notizia è riportata dall’agenzia Ansa. Il tavolo locale per esaminare il caso-Ilva, previsto a Taranto per sabato 23 dicembre, è rinviato a data da destinarsi (“posticipato a data da definirsi”, la formula precisa). Era stato indetto dal sindaco e…

Calenda, tavolo Ilva: a queste condizioni non vado avanti

Il ministro al confronto istituzionale con il sindaco di Taranto e il governatore Emiliano ("Calenda ha avuto una crisi isterica"). Col ricorso e la sospensiva, l'Ilva chiude il 9 gennaio. Il tavolo oggi può essere dato per fallito

Alle due del pomeriggio, la chiusura del vertice. Con il sindaco di Taranto e il governatore pugliese (e rispettive rappresentanze territoriali) il ministro dello Sviluppo economico. Carlo Calenda ribadisce che con il ricorso in piedi (pur con la Regione Puglia…

Taranto, oncoematologia pediatrica: oggi l’inaugurazione

Nastro tagliato, presente l'arcivescovo Filippo Santoro, dal governatore pugliese: "mantenuta una promessa importante"

Oggi inaugurata la divisione ospedaliera. Di seguito il tweet di Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia: Oncoematologia pediatrica Taranto: mantenuta una promessa importante che risponde a un’esigenza molto sentita dai genitori tarantini. Nessuno però si illuda che la Regione Puglia…

Gasdotto Tap, guerra di parole Emiliano-Calenda. Poi il dietrofront del presidente

"Sembra Auschwitz", "grave e irrispettoso". Tensione altissima fra il governatore della Puglia (che dopo si scusa) e il ministro dello Sviluppo economico, dopo l'incidente in Austria. Che è divenuto caso di scontro per il Salento

Tweet di Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo economico: Caro Michele Emiliano dire che sostengo il TAP per favorire le lobby e trovarmi un posto di lavoro è infantile e volgare ma tutto sommato innocuo, dire che il cantiere è uguale…