Summer Festival
24 giugno 2019
Salento: operazione antimafia, trenta arresti

Dalla notte

parlamento

Camera, ok all’abrogazione dell’immunità penale per Arcelor Mittal. Ma industriali (e non solo) criticano

Per il via libera definitivo necessario il voto del Senato. Il colosso franco-indiano potrebbe mollare il siderurgico di Taranto

Nell’assemblea di Federmeccanica a Taranto, ieri, l’amministratore delegato Arcelor Mittal ha detto “non possiamo essere considerati responsabili di cose che non abbiamo fatto”. E ha ottenuto un lungo applauso. Degli altri industriali e non solo loro, presenti all’assemblea. Il presidente di Confindustria ha parlato apertamente di Italia che così, cambiando le carte in tavola a cose fatte, fa scappare gli investitori. Del resto è ciò che proprio Arcelor Mittal potrebbe fare: senza immunità penale impossibile gestire il siderurgico di Taranto.…

Ex senatore di Martina Franca ed ex dirigente comunale assolti in Cassazione. Prescrizione per ex sindaco

Definitivamente chiuso il processo a carico di Lino Nessa, Giovanni Simeone e Leonardo Conserva per ipotesi di pretese tangenti

Assoluzione per Lino Nessa, già senatore eletto nel collegio di Martina Franca. Sentenza di Cassazione, dunque definitiva, che ribalta (il fatto non sussiste) la sentenza di condanna in appello. Nessa era finito sotto processo per una vicenda di ipotesi di tangenti pretese nei confronti di un costruttore. Confermata l’assoluzione per Giovanni Simeone, ex dirigente del Comune di Martina Franca, difeso da Leonardo Corrente. Prescrizione per l’ex sindaco Leonardo Conserva. Dopo oltre quindici anni, dunque, la vicenda giudiziaria va definitivamente in…


Il frecciargento Roma-Bari non ferma a Foggia per motivi tecnici ed economici

Il ministro Toninelli nel question time, interrogazione del deputato Tasso

“Sui servizi ferroviari Trenitalia evidenzia che il nuovo orario estivo 2019 a partire dal 9 giugno offre 8 treni giornalieri frecciargento che collegano Foggia con Roma nell’arco della giornata. La motivazione riferita invece per la mancata fermata a Foggia degli altri Frecciargento è che l’analisi della fattibilità tecnica ed economica ha evidenziato un significativo allungamento dei tempi di percorrenza, dai 15 ai 20 minuti. Infatti il treno sarebbe costretto a cambiare direzione per poi proseguire verso Roma. La maggiore durata…

Decarbonizzazione entro il 2040: il Pd presenta un emendamento, Lega e M5S lo bocciano

L'accusa di Boccia, primo firmatario

Il partito democratico, primo firmatario il pugliese Francesco Boccia, ha presentato l’emendamento. Decarbonizzare le produzioni in Italia entro il 2040. Decarbonizzare. Del tutto. Ex Ilva e tutti gli altri. In commissione finanze del Senato, il voto: emendamento bocciato. E lo hanno bocciato leghisti e M5S. Si allineano, dice Boccia, alla posizione sbagliata in Europa, di Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca ecc., mentre il dibattito a livello mondiale è per una decarbonizzazione completa entro il 2050.…

Parco Alta Murgia, interrogazione del senatore De Bonis

Su Masseria Filieri

Di Nino Sangerardi: Finalmente un rappresentate delle pubbliche Istituzioni,a fronte di non pochi articoli giornalistici reportage e petizioni vergate da associazioni operanti sul territorio dell’Alta Murgia,si occupa di un bene pubblico qual è la Masseria Filieri. Infatti il senatore Saverio De Bonis(Gruppo Misto) ha depositato l’interrogazione a risposta scritta(atto n.4-01721) per conoscere,dal Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa, le ragioni del mancato utilizzo di questa importante testimonianza di civiltà rurale : già possedimento dell’Ordine…


Taranto: neonatologia, i pediatri sono la metà del necessario

Intervento della deputata: situazioni analoghe a Castellaneta e Martina Franca

Di seguito un comunicato diffuso dalla parlamentare Rosalba De Giorgi: Nei giorni scorsi l’on. Rosalba De Giorgi ha visitato il Reparto di Neonatologia-Terapia Intensiva dell’ospedale “Ss. Annunziata” e, nel corso di un colloquio con il Dirigente dott. Oronzo Forleo, ha avuto modo di prendere in esame i problemi che affliggono la struttura. Fra le questioni urgenti da risolvere spicca quella relativa alla mancanza di pediatri, che nel giro di alcuni anni sono passati da 17 a 7 unità. Un numero…

Dopo la partecipazione alle elezioni, il ringraziamento

Lucrezia Vinci, candidata di Martina Franca

Di seguito un comunicato diffuso da Lucrezia Vinci, candidata al parlamento europeo: Carissimi amici, Vi ringrazio tutti per la partecipazione e la fiducia nei miei confronti. Per la prima volta sono stata candidata, sebbene avessi avuto delle precedenti esperienze di campagne elettorali. Non conosco ancora tutti i dati e i risultati, però posso fin da ora ritenermi soddisfatta per il consenso riconosciuto a Fratelli d’Italia e a me. Fratelli d’Italia entra per la prima volta nel Parlamento europeo con dei…

Elezioni europee: i 18 eletti nella circoscrizione sud Italia

Sei M5S, cinque Lega, quattro Pd, due FI, uno FdI

I 18 eletti nella circoscrizione sud Italia. M5S (6): Chiara Maria Gemma, Laura Ferrara, Piernicola Pedicini, Rosa D’Amato, Isabella detta Isa Adinolfi, Mario Furore. Primo dei non eletti: Gianluca Ranieri Lega (5): Matteo Salvini, Massimo Casanova, Andrea Caroppo, Lucia Vuolo, Valentino Grant. Primo dei non eletti: Vincenzo Sofo Pd (4): Franco Roberti, Giuseppe detto Giosi Ferrandino, Andrea Cozzolino, Giuseppina detta Pina Picierno. Primo dei non eletti: Elena Gentile FI (2): Silvio Berlusconi, Aldo Patriciello. Primo dei non eletti: Fulvio Martusciello…


Elezioni europee: Puglia, M5S primo partito. Ma il calo è grave. I possibili eletti SEGGI PREFERENZE

La Lega al 25 per cento, tallona i grillini ed è prima fra Lecce e Brindisi. Staccato il Pd, bene +Europa ma non serve a niente. Il caso inspiegabile dei Verdi

A livello nazionale i rapporti di forza si sono ribaltati fra i due partiti al governo: oggi la Lega ha il 34 per cento, il doppio del movimento 5 stelle: un anno fa era il contrario. M5S superato dal Pd. Oggi i grillini continuano ad essere primi al sud e, specificamente, in Puglia. Ma con un calo percentuale enorme rispetto alle politiche 2018: ora il 26 per cento, rispetto al quasi 50 per cento di un anno fa. E nelle…

Elezioni europee, scrutinio: risultati AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

Chiusi i seggi alle 23

Puglia (4016 sezioni su 4022) MOVIMENTO 5 STELLE 418.547 26,30 LEGA SALVINI PREMIER 402.201 25,27 PARTITO DEMOCRATICO 264.767 16,64 FORZA ITALIA 176.860 11,11 FRATELLI D’ITALIA 141.513 8,89 +EUROPA – ITALIA IN COMUNE – PDE ITALIA 79.279 4,98 LA SINISTRA 34.757 2,18 EUROPA VERDE 31.605 1,99 PARTITO COMUNISTA 11.157 0,70 PARTITO ANIMALISTA 9.312 0,59 POPOLARI PER L’ITALIA 6.798 0,43 POPOLO DELLA FAMIGLIA – ALTERNATIVA POPOLARE 5.595 0,35 CASAPOUND ITALIA – DESTRE UNITE 4.350 0,27 PARTITO PIRATA 2.580 0,16 FORZA NUOVA 2.194…

Elezioni europee ed amministrative, affluenza: nazionale circa 56 per cento. Puglia intorno al 50 per cento

Chiusi i seggi

In ambito nazionale l’affluenza è stata del 56 per cento. In calo di circa due punti e mezzo rispetto al 58,64 per cento della precedente tornata. In ambito pugliese affluenza al 49.27 per cento rispetto al precedente 51,6 per cento. Comuni % ore 12 Prec. % ore 19 Prec. % ore 23 Prec. BARI 41 su 41 14,81 14,85 38,71 36,56 52,52 54,57 ACQUAVIVA DELLE FONTI 13,12 8,82 37,77 25,72 53,87 47,55 ADELFIA 11,20 10,60 30,22 27,03 42,46 44,50 ALBEROBELLO…


Elezioni europee ed amministrative, affluenza ore 19: nazionale, intorno al 43 per cento. Puglia: 36,75 per cento

Operazioni di voto fino alle 23 LE PERCENTUALI NEI COMUNI PUGLIESI

Affluenza ore 19: a livello nazionale siamo a quota 43,79 per cento rispetto al 42,08 per cento precedente. Puglia: 36,75 per cento rispetto al precedente 33,92 per cento. Nei Comuni, 67 in Puglia, in cui si vota anche per le amministrative, percentuali di affluenza ovviamente ben maggiori della media. Comuni % ore 12 Prec. % ore 19 Prec. % ore 23 Prec. BARI 41 su 41 14,81 14,85 38,72 36,56 – – ACQUAVIVA DELLE FONTI 13,12 8,82 37,77 25,72 –…

Elezioni europee ed amministrative, affluenza ore 12: nazionale intorno al 17 per cento. Puglia al 13,67 per cento

Operazioni di voto fino alle 23 LE PERCENTUALI NEI COMUNI PUGLIESI

Percentuale nazionale al 16,72 per cento rispetto al 16,66 per cento della precedente tornata. Percentuale in Puglia al 13,67 per cento, anche in questo caso in leggero aumento, rispetto al 13,6 per cento del precedente turno elettorale. Affluenza alle elezioni, ore 12. Ovviamente nei Comuni in cui si svolgono anche le elezioni amministrative c’è un forte incremento in rapporto alle elezioni passate. Comuni % ore 12 Prec. % ore 19 Prec. % ore 23 Prec. BARI 41 su 41 14,81…

Elezioni europee ed amministrative oggi

Si vota dalle 7 alle 23: in Puglia si eleggono anche 67 sindaci AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

Si vita dalle 7 alle 23 per il rinnovo del parlamento europeo. La Puglia è nella circoscrizione sud Italia in cui vengono eletti 18 dei 76 europarlamentari (tre dei quali entreranno in carica dopo la Brexit). Si vota anche per le regionali in Piemonte e per le comunali in circa 3800 Comuni italiani fra cui 67 pugliesi. Terminate le operazioni di voto si procederà con lo scrutinio relativo alle elezioni europee. Successivamente, domani alle 14, sarà la volta dello scrutinio…


Oggi l’insediamento dei seggi per le elezioni. Domani il voto

Europee e, anche in 67 Comuni pugliesi, amministrative

Gli italiani all’estero votano da ieri a oggi. In Italia i seggi per le elezioni si insediano oggi alle 16 per le operazioni preliminari. Domani il voto dalle 7 alle 23, per il rinnovo del parlamento europeo. In oltre mille Comuni italiani, fra cui 67 pugliesi, anche elezioni amministrative. dav…

Movimento riscatto, appello al voto per Gianni Fabbris

Elezioni europee

Di seguito un comunicato diffuso da Gianni Fabbris, candidato al parlamento europeo: “Far avanzare l’alleanza fra tutti noi e spingere il cambiamento portando in Europa la voce e le istanze degli agricoltori, dei pastori, dei pescatori, dei braccianti, dei cittadini fruitori del cibo e del territorio e delle tante realtà sociali di base”. Sono gli obiettivi posti dal Movimento Riscatto alla base dell’Appello al voto a favore di Gianni Fabbris, candidato nella lista “La Sinistra” alle prossime elezioni europee. In…

Meridionalista liberale

Elezioni europee: Alessandra Senatore, +Europa

Alessandra Senatore, quarantacinque anni, salernitana, funzionaria della partecipata Capitale e Lavoro della Città metropolitana di Roma, è candidata al Parlamento europeo per +Europa. Presidente del Consiglio comunale di Pellezzano, comune in provincia di Salerno, si definisce «meridionalista liberale». Perché servirebbe più Europa? «Il futuro ci porterà sempre più ad affrontare sfide legate alla globalizzazione, a cui dovremo rispondere con soluzioni per la difesa comune, l’immigrazione, il commercio internazionale. Il confronto avverrà tra realtà geopolitiche grandi rispetto alle quali i rapporti…


Taranto: a sostegno della candidata la co-presidente dei Verdi europei

Monica Frassoni per Eliana Baldo

Di seguito un comunicato diffuso da Europa verde: “In Europa per portare avanti una battaglia non solo idealista, ma anche economica, e per proporre schemi lontani dall’economia invasiva e distruttiva che su questo territorio ha mostrato i suoi effetti peggiori. Proponiamo un’alleanza con un sistema fatto di imprese virtuose, che si è già mostrato vincente in altri luoghi. Questo con la coerenza tipica dei Verdi”. Monica Frassoni, co-presidente dei Verdi Europei, a Taranto per sostenere la candidatura di Eliana Baldo,…

Europa, politiche adeguate per “salvaguardare il diritto naturale alla bigenitorialità”

Vinci, candidata alle elezioni di domenica: "provvedimenti innanzitutto nell'interesse dei minori"

Di seguito un comunicato diffuso da Lucrezia Vinci, candidata al parlamento europeo: Lucrezia Vinci, candidata al Parlamento europeo, interviene sul tema dell’alienazione parentale. «Non spetta a me entrare nel merito scientifico, alquanto controverso. Ritengo però essenziale, anche da parte dell’Europa, salvaguardare il diritto naturale alla bigenitorialità con provvedimenti innanzitutto nell’interesse dei minori. Tocca quindi alla politica trovare delle soluzioni praticabili ai danni causati a un figlio da un genitore che lo allontani, attraverso argomentazioni non vere, dall’altro genitore». La candidata…

Cinque punti per salvare e rilanciare il sud

Elezioni europee, capolista M5S

Di seguito un comunicato diffuso da Chiara Maria Gemma, candidata al parlamento europeo: Per far rinascere il Mezzogiorno sono cinque i macro temi sui quali è necessario impegnarsi a livello europeo e come governo nazionale. Questa mia convinzione emerge dopo una intensissima campagna elettorale che mi ha visto presente più volte in tutte le regioni del Sud e dopo aver incontrato e ascoltato migliaia di cittadini. I cinque punti sono: il diritto per i giovani di restare nella nostra terra;…