CONFASI
20 febbraio 2019
Taranto: incendio nella notte, distrutta auto

Via Nitti

Oria

Cellino San Marco: madre maltrattata e minacciata di morte va via da casa, arrestato 23enne

A Cellino San Marco anche un furto con inseguimento durato dieci chilometri, i ladri finiscono con l'auto in un canale di scolo

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Cellino San Marco hanno tratto in arresto in esecuzione all’Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, un 23enne del luogo, per maltrattamenti in famiglia nei riguardi della madre, e di altri congiunti. Il giovane con ripetute condotte di violenza, aggressività e minaccia ha maltrattato la madre convivente tanto da renderle la convivenza afflittiva e intollerabile. La stessa per il timore di più…

Oria-Torre Santa Susanna: incidente, morto operaio ex Ilva

Il 47enne Carlo Di Sarno stava tornando a casa da Taranto dopo il turno di notte. Auto contro un ulivo

Carlo Di Sarno, dipendente Arcelor Mittal, stava tornando a casa dopo il turno di notte al siderurgico di Taranto. Intorno alle quattro l’incidente: sulla Oria-Torre Santa Susanna, la Renault Twingo del 47enne di Torre Santa Susanna è uscita dalla carreggiata ed è finita contro un ulivo per cause da dettagliare. L’uomo è morto sul colpo.…


Oria: si addormenta davanti al camino, carbonizzata 66enne

La donna, originaria di Lecce, è morta nella nottr

Il volto e il braccio destro carbonizzati. Così stamani il marito e i figli hanno rinvenuto il cadavere di Donata Castellucci, 66enne, in casa, ad Oria. Soccorritori e carabinieri hanno solo potuto prendere atto della morte avvenuta nella notte. La donna originaria di Lecce era rimasta davanti al camino, si è addormentata ed è stata sopraffatta dalle fiamme. Donata Castellucci era solita scaldarsi, seduta in poltrona, davanti al camino prima di andare a letto. Forse ieri sera, anche perché debilitata…

Oria: rapina a mano armata in casa di campagna, moglie e marito picchiati brutalmente

Numero imprecisato di malviventi

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nella tarda serata di ieri, un numero ancora imprecisato di ignoti malviventi (tutti incappucciati) hanno perpetrato una rapina a mano armata all’interno di una casa rurale sita nel Comune di Oria (BR), nei confronti di due coniugi, rispettivamente, di 58 e 45 anni. I malfattori, sotto la minaccia delle armi (alcune pistole e dei bastoni di legno), hanno malmenato le vittime al fine di farsi consegnare denaro/oggetti di valore, non presenti in casa.…

Oria: sedicenne accoltellato. Accusa: è stato un compagno di scuola

Brindisi, 19enne gambizzato al culmine di una lite

Ieri sera, a Oria, l’accoltellamento. Il ferito, un ragazzo di sedici anni, è stato ricoverato in ospedale a Francavilla Fontana. Ne avrà per un paio di settimane. Il feritore, stando all’indagine dei carabinieri, è un compagno di scuola. Ibdividuato, è stato denunciato. Coltello sequestrato. Segnalazione dell’accaduto alla procura per i minori di Lecce. A Brindisi invece un ragazzo di 19 anni è stato ferito al culmine di una lite. Colpi di pistola alla gamba e al gomito sinistri.…


San Pietro Vernotico: fa manovra davanti a casa, investe e uccide la moglie

Torre Santa Susanna-Oria: perde il controllo dell'auto, morto il 51enne Palmiro Zaccaria. Acquaviva delle Fonti: in bici, investito da auto. Morto novantenne

Due tragedie della strada nel brindisino. A San Pietro Vernotico è morta una 85enne, investita dall’auto che il marito stava conducendo in manovra nei pressi dell’abitazione della coppia. Sulla Torre Santa Susanna-Oria è morto il 51enne Palmiro Zaccaria. Ha perso il controllo dell’auto, per cause da dettagliare. È rimasto incastrato nelle lamiere della Citroën Picasso, necessario l’intervento dei pompieri per estrarre il corpo esanime. Ad Acquaviva delle Fonti è morto il novantenne Giuseppe Ruscigno. A bordo di una bici è…

Ai domiciliari per una rapina a Manduria, aggiorna il profilo facebook: finisce in carcere

Il 21enne era sottoposto al divieto di comunicare con l'esterno

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Oria hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di Taranto, nei riguardi di PAGANO Samuele classe 1997. Il provvedimento maggiormente afflittivo è scaturito a seguito delle ripetute violazioni delle prescrizioni imposte al giovane che era stato tratto in arresto il 14 gennaio dello scorso anno dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Manduria, per la rapina perpetrata all’interno della…

Anziano investito e ucciso sulla Manduria-Oria, arrestato 37enne. Accusa: omicidio stradale

Accaduto martedì. L'86enne era in bici, l'uomo di Torre Santa Susanna in auto

I carabinieri hanno arrestato un 37enne di Torre Sanra Susanna. Lo accusano di omicidio stradale. L’altro ieri, nel tardo pomeriggio, sulla Manduria-Oria venne travolto da un’auto un 86enne che era in bicicletta. L’anziano morì. Per risalire a colui il quale è ritenuto investitore i militari hanno indagato riferendosi ai frantumi che erano sulla sede stradale.…


Oria: rapine, due arrestati con questa accusa

Hanno 21 e 19 anni

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: All’alba di questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Oria hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Brindisi, dottor Giuseppe BIONDI, che ha accolto la richiesta avanzata dal dottor Francesco Carluccio, Pubblico Ministero presso la locale Procura della Repubblica, fondata sulle risultanze investigative rassegnate dall’Arma nei confronti di due rapinatori, ritenuti responsabili in concorso tra loro di due rapine, la prima in un’ attività commerciale di…

Oria: furti di auto con il balletto e per il “cavallo di ritorno”, dieci arrestati NOMI

Accusa: macchine rubate nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: L’indagine portata a termine alle prime luci dell’alba di oggi 19 giugno 2018, a Oria (BR), dai Carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana (BR), collaborati dai commilitoni del Comando Provinciale di Brindisi, è l’ennesima riprova di quanto sia fondamentale il ruolo svolto dalle Stazioni Carabinieri su tutto il territorio nazionale. Si tratta di un reticolo di 5.377 presidi dell’Istituzione capillarmente diffusi ognidove in Italia, che, come a Oria, rappresentano i capisaldi dello Stato…

Oria: furti di auto, dieci arresti

Operazione dei carabinieri

Dettagli in una conferenza stampa a metà mattinata. Di seguito il comunicato dei carabinieri: Oria (BR): sgominata una banda di presunti ladri di auto che operava estorsioni con la tecnica del “cavallo di ritorno“. Eseguiti 10 provvedimenti cautelari emessi dal GIP del Tribunale di Brindisi. Essi, nonostante le condanne recentemente riportate complessivamente per oltre 25 anni da quattro dei destinatari dell’odierna misura per gli stessi reati, continuavano a delinquere. 25 gli indagati. 51 furti di autovetture documentati: 29 di esse…


Marito e moglie, di Maruggio: denunciati per furto di alimentari nascosti nel passeggino del figlio

Villa Castelli: lui minaccia la ex. Ostuni: lei minaccia l'ex

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: La particolare attività di prevenzione generale è stata svolta al fine di contrastare i furti in danno di mezzi pesanti e di autovetture nonché di altri reati predatori specie in danno di furgoni portavalori ed esercizi commerciali. Vi è stata pertanto la massima intensificazione dei servizi con finalità antirapina mediante l’effettuazione di mirati controlli preventivi della circolazione stradale e idonei posti di controllo a “cinturazione simultanea d’area” con pattuglie a “saturazione” del territorio…

Dodici rapine in quattro mesi ad attività commerciali del tarantino e del brindisino: due arrestati

Accusa nei confronti di pregiudicati di Oria e Latiano. I colpi a mano armata fino al mese scorso

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Brindisi: hanno commesso rapine per oltre quattro mesi. Finisce la caccia all’uomo, arrestati due pregiudicati di Oria e Latiano ritenuti responsabili di 12 rapine a mano armata ad attività commerciali delle province di Brindisi e Taranto. All’alba di questa mattina, in Oria e Brindisi, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Brindisi e della Compagnia di Francavilla Fontana, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP…

Gioia del Colle: incidente nella base dell’Aeronautica militare, morto il sottufficiale Antonio Carbone

Era impegnato in operazioni di terra. Cordoglio del ministro e del capo di Stato maggiore

Incidente mortale nella base militare di Gioia del Colle. Deceduto un sottufficiale dell’Aeronautica, Antonio Carbone, cinquantenne di Oria. Era in servizio al XXXVI Stormo. Il maresciallo è stato travolto dalla spazzatrice che aveva appena parcheggiato. Roberta Pinotti, ministro della.Difesa, e Claudio Graziano, capo di Stato maggiore della Difesa, hanno espresso messaggi di cordoglio ai familiari del militare.…

Un commento


Morto Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo

Aveva 66 anni, era nato ad Altamura

Nella notte è morto l’arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo. Domani i funerali a San Giovanni Rotondo, nella chiesa di San Pio. Camera ardente nella cattedrale di Manfredonia. Il decesso nell’ospedale Casa sollievo della sofferenza, di San Giovanni Rotondo. Michele Castoro aveva 66 anni, era nato ad Altamura. Nominato vescovo nel 2005 era stato alla guida della diocesi di Oria, prima di essere nominato arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo (2009). Era segretario della conferenza episcopale pugliese. Un mese e mezzo fa…

Oria: abusi sessuali su una 13enne. Con questa accusa, arrestato il 48enne presidente di un’associazione sportiva

Indagine della polizia originata dalla denuncia dei genitori della ragazzina

Un 48enne, presidente di un’associazione sportiva di Oria, è stato arrestato dalla polizia. Accusa: abusi sessuali nei confronti di una ragazzina di tredici anni, che quell’associazione frequentava. La denuncia dei genitori della 13enne ha originato l’indagine. Stando all’accusa, la ragazzina aveva inizialmente taciuto rispetto alle preoccupazioni dei genitori, poi si era confidata con la madre. L’uomo (la cui identità non è a noi nota) è in carcere a Brindisi.…


Oria: compra online una Vespa. Che non arriva. Denunciato per truffa il venditore

Il 32enne campano aveva intascato i soldi ma da ottobre l'acquirente pugliese aspetta. Invano

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Oria hanno denunciato in stato di libertà M.R., 32enne di Salerno, per truffa informatica. A conclusione degli accertamenti è emerso che il prevenuto, nel mese di ottobre dello scorso anno, ha venduto ad un uomo di Oria, una Vespa Piaggio su una piattaforma di vendite on line, senza consegnarla sebbene la vittima gli avesse anticipato la somma di 280,00 euro.…

Semilavorati per gelateria e pasticceria, prodotti da azienda di Oria: allarme del ministero della Salute

Anche per additivi, aromi e spezie: rischio "chimico"

Di seguito un comunicato diffuso dallo Sportello dei diritti: Arriva dal ministero della Salute l’allarme alimentare con cui ha dato comunicazione del richiamo di tutti i lotti tra cui additivi, aromi , spezie , prodotti semilavorati per gelateria e pasticceria con marchio RARE FANTASY s.r.l.. Il richiamo per rischio chimico è dovuto proprio all’ “Omessa indicazione in etichetta delle informazioni necessarie e alimenti non idonei al consumo umano poichè deteriorati o contenenti ingredienti non idonei”. Gli alimenti sono prodotti nello…

Fasano, Oria, Catania e Brindisi: 15 arresti

Rapina, tentata estorsione, spaccio di droga fra i reati contestati a vario titolo

Di seguito il comunicato dei carabinieri: Nella mattinata odierna, in Fasano (BR), Oria (BR), Catania e Brindisi, i Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi, collaborati da quelli del capoluogo etneo, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP di Brindisi concordante con le risultanze investigative prodotte dalle Compagnie di Brindisi e Fasano, nei confronti di quindici persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di detenzione e cessione in concorso di sostanze stupefacenti e ricettazione, tentata estorsione, rapina, nonché detenzione e…