Nuova costruzione
26 maggio 2019
È morto Vittorio Zucconi

Giornalista e scrittore, aveva 74 anni

mare

Taranto: il progetto Verde amico “ha trasformato il mar Piccolo in una discarica” FOTO

VeraLeaks contesta il programma coordinato da Vera Corbelli commissario per le bonifiche

Di Luciano Manna, VeraLeaks: “Bonifica e riqualificazione ambientale delle sponde e delle aree contermini” il titolo del progetto Verde Amico coordinato dal Commissario Straordinario alle bonifiche Vera Corbelli che da circa due mesi ha trasformato le sponde del Mar Piccolo in una vera e propria discarica con depositi di sacchi neri contenenti i materiali raccolti. All’incuria di chi ogni giorno trasforma questo mare in una pattumiera si aggiungono le lacune logistiche di chi si adopera alla pulizia e non smaltisce…

Taranto, mar Piccolo: l’immondizia “non lascia, raddoppia”

Legambiente

Di seguito un comunicato diffuso da Legambiente Taranto: Per l’indagine Beach Litter 2019 di Legambiente, che presenta anche quest’anno una situazione critica per molti arenili italiani (su 93 spiagge monitorate, per un totale di circa 400mila metri quadri, pari a quasi 60 campi di calcio, sono stati trovati una media di 968 rifiuti ogni 100 metri lineari di spiaggia), siamo tornati nei giorni scorsi sulle sponde del Mar Piccolo di Taranto, in corrispondenza della Pineta Cimino, dove abbiamo contato quest’anno…


Sequestro di una tonnellata e mezza di oloturie, denunciato un commerciante di Fasano

Guardia costiera

Nuovo sequestro di oloturie. Stavolta da parte della Guardia costiera di Bari nei confronti di un commerciante di Fasano, che è stato denunciato. Una tonnellata e mezza di cetrioli di mare ricollocati, appunto, nell’habitat naturale: il mare. Le oloturie, specie protetta, hanno un mercato floridissimo in Asia, anche per l’uso nella produzione cosmetica.…

Chiatona: mamma squalo e figli spiaggiati

Mare tarantino

Due premesse. La prima: di quali animali si trattino, da qui, non si sa nel dettaglio. La seconda: le immagini sono state tratte da quanto diffuso nel social network e confidiamo nella benevolenza dell’autore, che si ringrazia. Detto questo, scrive Maria Aloisio: Grosso squalo mamma con i suoi figlioletti spiaggiati a Chiatona questa mattina. Cosa succede al nostro mare? Ph. Tommaso Carriero…


Torre Guaceto e Colimena, accordo “per la tutela del mare e dei pescatori”

In occasione di Slow fish

Di seguito un comunicato diffuso dai responsabili della riserva naturale di Torre Guaceto: In occasione della manifestazione internazionale “Slow Fish” di Slow Food che, in questi giorni, ha avuto luogo a Genova, il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto ha sottoscritto un accordo con la società Colimena srl per la sponsorizzazione dei progetti relativi alla promozione della pesca sostenibile nell’Area Marina Protetta. A partire dall’anno in corso, l’operatore tarantino specializzato nella trasformazione di prodotti ittici locali devolverà l’1 percento dei…


Leonardo, 500 anni: Trani, la balestra lancia la palla di fuoco in mare

Nel tardo pomeriggio il tentativo è stato condotto dal realizzatore dell'imponente struttura progettata dal genio di Vinci

Alle sei e mezza del pomeriggio il lancio. Dal piazzale della cattedrale di Trani, orientata verso il mare, la balestra realizzata su progetto di Leonardo da Vinci ha lanciato la palla infuocata, appunto, nel mare. Una balestra lunfa 22 metri e del peso di 13 tonnellate. Oggi il tentativo, nel giorno del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo. Tentativo compiuto dal costruttore della balestra, . L’immagine è tratta dal.video di trani.news24.city alvquale di rimanda per la visione.…

Taranto, concerto: collegamento con la nave salva migranti, “il Vangelo è qua”

Oggi la conversazione con il comandante. A bordo è salito don Mattia, 25 anni

È stato annunciato ieri. Si verifica oggi, nel concerto dell’Unomaggio libero e pensante di Taranto. Un collegamento telefonico con il comandante della nave Mediterranea, che salva migranti in mare e i cui responsabili, proprio qualche ora da, hanno querelato per calunnia il ministro dell’Interno. A bordo di quella nave, fra l’altro, è salito un sacerdote. Don Mattia, 25enne modenese. Ha celebrato la messa, ha detto della sua presenza a bordo “il Vangelo è qua”. Ecco, l’esperienza della Mediterranea, in un…


Taranto, mar Piccolo: bonifiche, “cinque cisterne dimenticate sul fondo” VIDEO

VeraLeaks: nel primo seno, a pochi metri dagli allevamenti di mitili

Di Luciano Manna, VeraLeaks: Cinque cisterne giacciono sul fondale del primo seno del Mar Piccolo di Taranto a pochi metri dagli allevamenti dei mitili. Non è noto da quanto tempo siano lì, né cosa contengono. I lavori di bonifica del Commissario straordinario alle bonifiche, coordinate dalla dottoressa Vera Corbelli, sembrano aver dimenticato queste vistose cisterne lungue diversi metri e poste a pochi metri di profondità. Ritorna quindi spontanea la domanda, così come scaturì dopo il sondaggio dei fondali in prossimità…


Al largo di Gallipoli, peschereccio in difficoltà

Due persone soccorse in mare

Peschereccio in avaria, interviene la guardia costiera e salva due persone. E’ accaduto nella serata di ieri quando i militari hanno prestato assistenza e soccorso agli occupanti di un gozzo in difficoltà a causa di un’avaria all’elica nelle acque antistanti il porticciolo del “Canneto”. A seguito della richiesta di aiuto ricevuta telefonicamente sul numero blu 1530, sempre attivo gratutitamente per le emergenze in mare su tutto il territorio nazionale, la sala operativa della Capitaneria di Porto di Gallipoli ha disposto…

Brindisi: velieri acquistati evadendo il fisco, sequestri

Guardia di finanza, sigilli a tre imbarcazioni

La Guardia di Finanza di Brindisi ha sequestrato tre velieri, per un valore complessivo di 300mila euro, ad alcuni rappresentanti legali di una societa’ che sono stati denunciati per contrabbando doganale ed evasione dell’Iva per 85mila euro. Le imbarcazioni erano state acquistate in un cantiere francese da una societa’ croata e immatricolate nello stato americano del Delaware…

Ginosa Marina: sequestrato uno stabilimento balneare

Carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa (Ta) e del locale Nucleo Tutela Biodiversità, coadiuvati dal Gruppo Carabinieri Forestali di Taranto, nel corso di un predisposto servizio finalizzato al controllo della regolarità dei permessi edilizi e degli interventi realizzati in zone sottoposte a vincolo paesaggistico, hanno sequestrato uno stabilimento balneare del posto e denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico il titolare, un 70enne, di Ginosa. I…


Costa garganica, “bene l’operazione della Guardia costiera contro la pesca illegale”

Coldiretti Puglia

Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: Bene l’operazione della Guardia Costiera contro la pesca illegale in località Scalandrone a Peschici sul Gargano, per la tutela di un settore danneggiato dalle attività illecite e dalla concorrenza sleale del prodotto importato dall’estero e spacciato come italiano, soprattutto nella ristorazione, grazie all’assenza dell’obbligo di etichettatura dell’origine, denuncia Coldiretti Puglia. “Di assoluto rilievo i numeri del settore in Puglia, il cui valore economico è pari all’1% del PIL pugliese e arriva fino…

Taranto: sequestrati depositi di cozze a margine del mar Piccolo. Abusivi, tra i rifiuti

Polizia e Guardia costiera. Accusa: confezionamento per la vendita "senza le più elementari norme sanitarie"

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Lo scorso giovedì, in un’azione congiunta, il personale del Commissariato Borgo e della Guardia Costiera di Taranto hanno ispezionato e successivamente sequestrato un’area demaniale marittima di circa 2000 mq. situata nel primo seno del Mar Piccolo nei pressi del mercato ittico. L’area è risultata occupata in gran parte da rifiuti di ogni genere e da 11 fabbricati in lamiera del tutto abusivi che, come accertato, erano usati come depositi di mitili e come…