mafia

Cellino San Marco e San Donaci: nel brindisino le basi dei clan sgominati NOMI DEGLI ARRESTATI

Operazione antimafia dei carabinieri contro la sacra corona unita, anche in provincia di Lecce. Cinquanta ordinanze di custodia cautelare. Inquirenti: fatta anche luce sull'omicidio Presta e su un attentato dinamitardo

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Questa mattina i Carabinieri di Brindisi, nell’intera provincia di Brindisi e in quella della limitrofa Lecce, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dal GIP del Tribunale di…

Operazione antimafia in vari Comuni delle province di Brindisi, Lecce e Taranto: 50 ordinanze di custodia cautelare

Intercettazioni: affiliazione alla sacra corona unita. Fra i reati contestati, concorso in omicidio e traffico di droga

l’omucidio contestato è quello di Antinio Presra, figlio di un collaboratore di giustizia, a San Donaci. seguito il comunicato dei carabinieri: I Carabinieri di Brindisi stanno dando esecuzione, in numerosi comuni delle province di Brindisi, Lecce e Taranto, a un’…

Salento, operazione antimafia: un territorio che il clan voleva assoggettare

Anche un ex assessore di Sogliano Cavour fra i 37 arrestati. Un vigile urbano, un carabiniere e una agente di polizia penitenziaria fra gli indagati NOMI DEGLI ARRESTATI

Venivano rubate le macchine, a decine, con la tecnica del “cavallo di ritorno”. Se paghi te la restituiamo. Le vittime dei furti, spessissimo, non denunciavano. Paura del clan. Ecco (anche) come si sottomette un territorio o si prova a farlo.…

Lecce: operazione antimafia, 37 arrestati

Carabinieri in azione nel Salento. Ordinanza cautelare anche per un ex assessore comunale di Sogliano Cavour

Venti in carcere, 17 ai domiciliari. Per gli altri, diverse misure coercitive, come ad esempio tre riguardano interdizioni dai pubblici uffici. Sono 47 le ordinanze di custodia cautelare che, dall’alba, i carabinieri notificano agli indagati nell’operazione antimafia che riguarda la…

Catturato in Uruguay il boss della ‘ndrangheta Rocco Morabito

Era latitante da 25 anni. I rapporti del clan di Africo con la malavita mafiosa pugliese: Marino Pulito, Salvatore Annacondia, la sacra corona unita

Grande colpo delle forze dell’ordine contro le mafie. Rocco Morabito è stato catturato in Uruguay. Il boss della ‘ndrangheta, 51enne originario di Africo, era latitante da 25 anni ed era considerato uno fra i dieci latitanti di mafia più pericolosi.…

Arrestato Roberto Marino, 41enne imprenditore di San Severo. Accusa: rifiuti speciali bruciati invece di smaltirli, almeno centomila tonnellate

Operazione antimafia "Black fire"

Traffico illecito di rifiuti speciali, combustione di rifiuti. Questi, contestati fra i tanti gravi reati ambientali rilevati nell’operazione “Black fire” dei carabinieri. Coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Bari. Arrestato l’imprenditore 41enne Roberto Marino, diSan Severo. È ritenuto il responsabile…

Altamura: arrestato il 34enne Cesare Michele Oreste, per un duplice assassinio di stampo mafioso sette anni fa

Furono uccisi Rocco Lagonigro e Vincenzo Ciccimarra, componenti del clan Palermiti

Rocco Lagonigro e Vincenzo Ciccimarra vennero uccisi ad Altamura sette anni fa. Per quel duplice omicidio, oggi, è scattato un arresto: Cesare Michele Oreste, 34enne altamurano ritenuto componente del clan Nuzzi e considerato fra gli esecutori materiali dell’agguato. Appena rientrato…

San Marco in Lamis, strage di mafia: i funerali dei due fratelli contadini uccisi per errore. Lutto cittadino

Autopsia, sono stati inseguiti dai killer. A Manfredonia vietate esequie pubbliche per il boss e il cognato

Nel pomeriggio, a San Marco in Lamis vhe è in lutto cittadino, i funerali di due innocenti. Ammazzati per errore, perché il loro pick-up aveva fatto pensare ai killer, trattarsi di una scorta al boss. Questa l’ipotesi che va prendendo…

Gioia del Colle: i mezzi confiscati alla mafia passano all’Aeronautica militare

Al XXXVI Stormo Caccia vanno due escavatori ed una trattrice agricola. Erano stati usati nelle operazioni malavitose del traffico illecito di rifiuti dalla Campania alla Puglia

L’inchiesta della direzione distrettuale antimafia di Bari, risalente ad alcuni anni fa, aveva portato a scoprire un traffico di trecentomila tonnellate di rifiuti dalla Campania alla Puglia. Traffico illecito, attività malavitosa che è stata colpita dalla magistratura. Anche con una…

Marco Minniti a Foggia: la risposta dello Stato sarà durissima. Subito 192 uomini di polizia, carabinieri e finanza

Il ministro dell'Interno dopo la strage di San Marco in Lamis: tre filoni d'intervento. Comuni e cittadinanza dovranno essere parte attiva nella rivolta morale

Reparto di prevenzione crimine in pianta stabile a San Severo. Da stasera, i primi arrivi di potenziamento degli organici: 192 uomini di polizia, carabinieri e finanza. Devono presidiare il territorio, ci sono anche 24 membri del corpo dei cacciatori di…

Mafia del Gargano, emergenza nazionale. Oggi arriva il ministro dell’Interno

Marco Minniti presiede a Foggia il comitato per l'ordine e la sicurezza, dopo la strage di ieri a San Marco in Lamis: uccisi il boss, il cognato e due testimoni dell'agguato

Alle quattro del pomeriggio, il ministero dell’Interno in prefettura a Foggia. Marco Minniti presiede oggi, nel capoluogo dauno, il comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza. Perché con 17 morti ammazzati dall’inizio dell’anno e, in particolare, otto da giugno in…