Taras
17 ottobre 2018
Tap: Alessandro Di Battista, “con il governo del movimento 5 stelle in due settimane quest’opera non si fa più”. Come no

Lo disse il 3 aprile 2017. Invece il gasdotto Tap sarà, come l'Ilva, una promessa elettorale non mantenuta dai grillini. Fitto: "M5S ha perso la faccia"

Leporano

Il 45enne di Leporano morto perché troppo obeso: Zullo, le apparecchiature tac in Puglia ci sono. Ma sono private accreditate

Il capogruppo di Noi con l'Italia nel consiglio regionale pugliese parla apertamente di malasanità

Di seguito un comunicato diffuso da Ignazio Zullo, capogruppo Noi con l’Italia in consiglio regionale della Puglia: A Gravina di Puglia esiste un centro radiologico con una Tac e una Risonanza Magnetica in grado di effettuare prestazioni a pazienti obesi fino a 200 kg. Solo che si tratta di un centro privato e accreditato. La storia di Luca- per altro portata all’attenzione della stampa dall’amico e collega del nostro gruppo regionale Renato Perrini – mi ha davvero lasciato l’amaro in…


Morto 45enne di Leporano troppo obeso per fare la tac

Pesava 180 chili ed era alto un metro e novanta centimetri. Decesso al "Santissima Annunziata" di Taranto

La vicenda è raccontata da Quotidiano. Un 44enne di Leporano, Luca Vecchione, è morto domenica. Impossibilità di fare l’esame tac, perché troppo obeso e in tutta la Puglia, per chi è in queste condizioni, è impossibile essere sottoposti all’esame. Questo secondo la denuncia del fratello di Vecchione. Articolo integrale qui. Aggiornamento qui: Il 45enne di Leporano morto perché troppo obeso: Zullo, le apparecchiature tac in Puglia ci sono. Ma sono del privato accreditato | Il capogruppo di Noi con

Leporano: musica napoletana e cucina tarantina nel frantoio

Stasera

Di Vito Piepoli: Nella piccola e graziosa Leporano (Ta), si replica dopo il successo ottenuto la sera del 28 luglio, in un’accoppiata vincente tra arte musicale e quella di cucinare, presso il ristorante l’Antico Frantoio. Si esibirà il Rua Katalana Quartet in ‘O KUNCERTINO, piccolo viaggio nell’ in..Canto Napoletano, la sera del 25 agosto. Il Rua Katalana Quartet, è nato dall’incontro di quattro amici musicisti con varie e singole esperienze decennali di diversi stili e generi musicali e con la…

Leporano: bimbo di due anni morto soffocato da un chicco d’uva

Poche settimane fa si verificò una tragedia analoga, vittima una bimba di quattro anni

Stavolta la disgrazia è capitata in casa. Un bambino di due anni, nell’abitazione di Leporano, soffocato da un boccone andato di traverso. Un chicco d’uva, stando a ricostruzioni che hanno trovato successive conferme. Soccorso il bimbo e trasportato al presidio sanitario, ogni sforzo si è rivelato inutile. I carabinieri al lavoro per approfondire la dinamica dell’accaduto. Poche settimane fa morì, soffocata da un acino d’uva, una bambina di quattro anni, di Villa Castelli.…


Leporano-Talsano: incidente, 52enne in codice rosso

Scontro auto-moto

È ricoverato in codice rosso per fratture multiple, il 52enne. Anche la rottura del femore. A bordo della sua moto si è scontrato con la Opel condotta da un anziano, a sua volta rimasto ferito ma meno gravemente del centauro. Accaduto sulla strada Leporano-Talsano, nel tarantino. Da valutare la causa e le responsabilità del sinistro, forse legato al rispetto della precedenza. (foto: Francesco Manfuso)…

Leporano: 20enne urta inavvertitamente un coetaneo. Reazione: pestaggio. Dovrà essere operato

Denuncia ai carabinieri: accaduto sabato notte nel parcheggio di una discoteca

Ai carabinieri di Leporano ha detto di avere subìto il pestaggio nel parcheggio della discoteca. Sabato notte, il ventenne in compagnia di un amico, stava camminando appunto in quel luogo e ha fortuitamente urtato un coetaneo. Il quale, stando alla denuncia, ha reagito aggredendo l’altro ragazzo, quindi insieme ad altri ha dato luogo al pestaggio. Il ragazzo che lo ha subìto dovrà essere operato per ridurre i danni delle fratture. La notizia è diffusa dall’emittente Studio100.…

Leporano: templari, investitura di cavalieri e dame

Castello Muscettola

Di seguito il comunicato: Si è svolta sabato 9 dicembre 2017, nella suggestiva cornice del Castello Muscettola di Leporano, la solenne cerimonia di investitura di nuovi cavalieri e dame accolti nel Priorato del Tempio Hierosolimitano di Mik’ael (P.T.H.M). A ricevere il mantello di scudiero il piccolo Marco D’Errico, di 7 anni. A giurare fedeltà e a ricevere l’investitura di cavaliere, invece, Umberto Amandonico, Vincenzo Di Gregorio, Giancarlo Maselli e Francesco Ruggieri, per la commenda Nostra Signora di Costantinopoli, e Antonio…


Leporano: dame e cavalieri templari, l’investitura

Sabato, castello Muscettola

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Non poteva esserci ambiente migliore e più idoneo a fare da cornice ad una cerimonia che, nel suo rito solenne, e per l’ambientazione storica in cui si svolge, richiama in modo plastico l’epoca in cui si colloca (secoli 11^-13^) la nascita e l’attività dei cavalieri templari. A Leporano, nel castello Muscettola, messo a disposizione dal Sindaco D’Abramo, sabato 9 dicembre p.v., a partire dalle ore 17,00 si terrà il Capitolo della Commenda Nostra…

Leporano: “A sud”, sei chef per la manifestazione di Canneto beach

Organizzata dall'associazione tarantina, in programma lunedì

Di Vito Piepoli: L’associazione “A Sud” nasce a Taranto, nel 2015, dalla passione di Salvatore Carlucci (presidente), Mario Raffo (vicepresidente), Tommaso Ciaccia, Emanuele Annicchiarico, Emanuele Lenti e Giuseppe Rucco, sei amici sognatori, accomunati dal desiderio di riscattare la propria terra. L’associazione ha inteso promuovere il proprio territorio e le sue meraviglie enogastronomiche, ponendosi tra i suoi tanti obiettivi, quello di realizzare l’omonima manifestazione, da cui ha preso il nome, giunta alla quinta edizione, in data 28 agosto ore 20 e…

Leporano: incendio a Lido Gandoli, pericolo anche per le persone e le ville

Il vento forte alimenta le fiamme che distruggono il canneto di Saturo. Il sindaco: fare luce sull'accaduto

Incendio a Gandoli, lido di Leporano, stamattina. Le fiamme, che distruggono vegetazione e nello specifico il canneto a Saturo, mettono in pericolo anche abitazioni e persone, praticamente fuggite dalla zona del rogo. Intervenuti i pompieri. Fiamme domate nel primo pomeriggio. L’incendio, di probabile origine dolosa, potrebbe avere danneggiato anche reperti archeologici. Di seguito un comunicato diffuso da Angelo D’Abramo, sindaco di Leporano: A distanza di poche ore dal grosso incendio in località Saturo mi corre l’obbligo in qualità di Sindaco…


Leporano: Fabrizio Bosso Spiritual Trio featuring Walter Ricci, stasera a Canneto beach

Il crooner campano protagonista del concerto

Di Vito Piepoli: Ci preme ricordare subito, il crooner campano Walter Ricci che normalmente si divide tra l’Italia e la Francia, nel duetto con Michael Bublé, negli studi Rai nel programma Domenica In. La conoscenza con Michael Bublè è avvenuta quando aveva vent’anni e fu Pippo Baudo in prima persona e volere il loro duetto, un duetto davvero emozionante. “Grazie all’incontro ho riflettuto sulle caratteristiche basilari che un cantante di un certo spessore deve necessariamente avere: talento, forte carisma, grande…

Leporano: morta anche la 23enne Marta Scatigna, sono due le vittime dell’incidente di ieri notte

Decesso stamattina al "Santissima Annunziata" di Taranto, era morto sul colpo Mattia Cotogni

Era morto sul colpo Mattia Cotogni, nell’incidente in territorio di Leporano. Degli altri cbque occupanti della Lancia Musa ribaltatasi ieri alle tre di notte, era in condizioni gravi una 23enne tarantina, Marta Scatigna. Non ce l’ha fatta, è morta al “Santissima Annunziata” di Taranto stamani.…

Leporano, Baia d’Argento: incidente nella notte, morto il 23enne Mattia Cotogni

Litoranea salentina, la Lancia Musa si è ribaltata. Cinque feriti, uno grave

I soccorsi sono stati vani, per il 23enne Mattia Cotogni originario di Taranto (stando a ricostruzioni da dettagliiare). Deceduto nell’incidente la scorsa notte intorno alle tre. La sua Lancia Musa si è ribaltata, cause da dettagliare. Cinque altri giovanissimi feriti, uno in modo grave. Alla guida, viene ipotizzato, il ragazzo morto nello schianto. Accaduto sulla litoranea salentina, località Baia d’Argento, territorio di Leporano. (foto: Francesco Manfuso)…


Marina di Leporano: incendio doloso, nel mirino una villa

Nella notte

Di Eleonora Boccuni: L’ennesimo spiacevole episodio ha visto protagonista, ancora una volta, Leporano. Questa volta è stata presa di mira una villetta sita nella Marina del piccolo comune ionico. Difatti, ignoti avrebbero appiccato un incendio provocando ingenti danni, nonché il crollo di due pareti e il cedimento del solaio di una delle stanze dell’abitazione. Il dolo è avvenuto lungo la strada comunale San Francesco, zona in cui vi sono numerose abitazioni. Sul posto, i vigili del fuoco e i carabinieri…

Intimidazioni: a Foggia, minacce scritte sui muri contro gli acquirenti delle Case Divina Provvidenza

Leporano: indagini dopo i colpi di pistola contro la casa del sindaco, trovate armi

Pesantissime minacce, anche di morte, nei confronti degli acquirenti possibili. Un’intimidazione che arriva quando la trattativa per il passaggio di mano delle Case Divina Provvicenza è alla fase finale. Sui muri della struttura, a Foggia, le scritte. La gestione commissariale ha condannato il deplorevole e preoccupante accaduto. Di Eleonora Boccuni: Repentini atti delittuosi si sono perpetrati nel piccolo comune di Leporano. Questa vicissitudine ha indotto i Carabinieri della Compagnia di Taranto e i militari del Nucleo Investigativo del capoluogo jonico…


Quanti e quali sono i Comuni pugliesi che non hanno aggiornato i piani d’emergenza di protezione civile?

Due esponenti M5S lo chiedono all'assessore regionale. Leporano, il piano è fermo al 2008

A Leporano non c’è un aggiornamento da nove anni, secondo quanto esposto. Di Eleonora Boccuni: “Quanti e quali sono i comuni pugliesi che non hanno ancora aggiornato i piani d’emergenza di Protezione Civile”, questo il quesito che i consiglieri regionali pugliesi Trevisi e Galante, pongono all’assessore regionale alla Protezione Civile Antonio Nunziante. “Dall’elaborato del Piano del Comune di Leporano – continuano i due esponenti M5S- emerge la mancata disponibilità di diversi mezzi e attrezzature specifiche per far fronte all’emergenza di…

Leporano: arrestato 45enne con l’accusa di avere picchiato la madre

La 78enne ha subìto la rottura del femore. Ieri a Taranto un 47enne ha ucciso la mamma

Di Eleonora Boccuni: Ieri a Taranto un 47enne ha ucviso la madre e oggi si registra un altro atto di violenza in famiglia, a Leporano. Un 45enne tarantino è stato arrestato dai carabinieri, con l’accusa di avere picchiato la mamma. All’uomo, con precedenti penali scaturiti da pregressi atti di violenza nei confronti dei genitori, era stato impedito di avvicinarsi all’abitazione dei familiari. Nonostante il divieto disposto dall’autorità giudiziaria, secondo l’accusa il 45enne è ugualmente andato in quella casa, aggredendo la…


Omicidio di Pulsano, fermati i presunti autori: in manette Vito Nicola Mandrillo e Giovanni Pernorio

La sera del 22 luglio venne ucciso in un agguato il 47enne Francesco Galeandro

Di seguito il comunicato diffuso dai carabinieri: Al termine di un’intensa e rapida attività investigativa avviata a seguito del cruento agguato avvenuto il 22 luglio scorso a Pulsano, nel quale perdeva la vita il 47enne pulsanese Francesco GALEANDRO, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, del N.O.R. di Manduria e della Sezione di PG hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica jonica nella persona della D.ssa Antonella DE…