Nuova costruzione
26 maggio 2019
È morto Vittorio Zucconi

Giornalista e scrittore, aveva 74 anni

governo

Gli italiani all’estero voteranno domani e sabato. Ma molti non hanno i certificati elettorali

L'attacco di +Europa al ministro dell'Interno: "priva gli italiani"

Scrive Benedetta Dentamaro: È grave che molti elettori all’estero non siano stati INFORMATI a tempo debito che all’estero non si vota il 26 maggio bensìv24 e 25. Sarebbe stata opportuna una comunicazione a mezzo posta subito dopo l’indizione delle elezioni. Già prevengo l’obiezione che spedire una cartolina postale a 2 milioni di elettori costa. Ok, ma allora i certificati elettorali, insieme alla convocazione per le elezioni, sarebbero dovuti pervenire almeno un mese prima delle votazioni.…

Dal piano casa all’assistenza, le cinque leggi pugliesi stoppate dal governo

Consiglio dei ministri impugna alla Corte Costituzionale

Stralcio del comunicato diffuso da Palazzo Chigi: Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Erika Stefani, ha esaminato sedici leggi delle Regioni e delle Province Autonome e ha deliberato: – di impugnare: la legge della Regione Piemonte n. 9 del 19/03/2019, recante “Bilancio di previsione finanziario 2019-2021”, in quanto alcune norme di carattere finanziario violano l’articolo 117, secondo comma, lettera e), della Costituzione, riguardante la potestà legislativa esclusiva dello Stato in materia…


Genitori tarantini e LiberiAmo Taranto al governo: che ne è della sentenza di Strasburgo?

Richiesta di informazioni sul recepimento

Il primo nella lista dei destinatari è il presidente del Consiglio. Di seguito il testo della missiva: OGGETTO: Richiesta informazioni sullo stato di recepimento della Sentenza di Strasburgo del 24/01/2019. Ricorsi nn. 54414/13 e 54264/15 – Lettera ai Ministri Giorno 24 gennaio scorso, come noto, è stata emessa dalla Corte Europea dei Diritti Umani la sentenza di condanna dell’Italia per la violazione dell’articolo 8 e 13 della convenzione dei diritti umani. In tale dispositivo giuridico vengono indicate, dal punto 178…

Foggia: maltempo, Salvini in teatro. Accoglienza con proteste

Non si dimentica, fra gli slogan. In mattinata il leader leghista a San Severo

Giornata piovosa a Foggia così il comizio di Salvini a mezzogiorno è in teatro. Il Cicolella (foto: esterno, fonte Voce di Foggia). Comizio anche a sostegno di Franco Landella candidato ad essere confermato sindaco. L’accoglienza per il leader della Lega è fatta di sostenitori e contestazione. Affisse locandine, “Non si dimentica” in relazione a quando l’attuale ministro dell’Interno parlava in maniera chiaramente razzista nei confronti del sud. Un esempio, nella locandina di via Arpi: “Al di là di tutto ci…

Maltempo, Cia Puglia: “produttori disperati”

Agricoltura, "il governo deve intervenire"

Di seguito un comunicato diffuso da Cia Puglia: “La mancata apertura della campagna assicurativa agrumi, dopo i danni di questi giorni, avvilisce gli agricoltori che hanno perso il raccolto. I produttori sono disperati. Gli agrumi non saranno risarciti: il paradosso è che la grandine è considerata un’avversità garantita ma nessuna compagnia stipula polizze anzitempo. La politica deve trovare una soluzione e rispondere al grido di dolore del mondo agricolo in ginocchio”. Raffaele Carrabba, presidente regionale di CIA Agricoltori Italiani Puglia…


Bari, sedi giudiziarie: sopralluogo del ministro oggi

Alfonso Bonafede

Il ministro della Giustizia stamani a Bari per un sopralluogo. Quella del capoluogo è un’emergenza in tema di sedi giudiziarie, soprattutto dopo l’evacuazione del palazzo di giustizia di via Nazariantz pericolante. Varie sedi qua e là nella città e nelle immediate vicinanze non rappresentano certo la soluzione del problema. Alfonso Bonafede verificherà la situazione, quindi avrà colloqui con le rappresentanze istituzionali, dei giudici e degli avvocati.…

“La burocrazia ruba fino a cento giorni di lavoro”, Coldiretti Foggia a Di Maio

"Frena con le inefficienze l'avvio di nuove attività"

Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: “La burocrazia ruba fino a 100 giorni all’anno al lavoro in azienda ma soprattutto frena con le inefficienze l’avvio di nuove attività e l’ingresso di giovani nell’attività di impresa di cui l’Italia ha enorme bisogno per tornare a crescere”, è quanto affermato da Giuseppe De Filippo, presidente di Coldiretti Foggia, al tavolo sul lavoro in agricoltura, convocato dal Vicepremier e Ministro del Lavoro, Di Maio. “Abbiamo presentato al Ministro Di Maio un…

Di Maio in visita al carabiniere ferito a Cagnano Varano nell’agguato in cui fu ucciso Vincenzo Di Gennaro

Pasquale Casertano è ricoverato nella Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo

Scrive Luigi Di Maio, vicepresidente del Consiglio: Lui è Pasquale Casertano, il Carabiniere che lo scorso aprile è stato vittima di un vile agguato insieme al maresciallo Vincenzo Di Gennaro. Purtroppo, come tutti sapete, Vincenzo non ce l’ha fatta e a lui deve andare il nostro ricordo e la nostra gratitudine. Ma Pasquale, grazie al cielo, sta bene ed è pronto a ripartire più determinato che mai. Questo è lo spirito dei nostri Carabinieri e noi dobbiamo supportarli e sostenerli…


È morto Gianni De Michelis

Aveva 78 anni

Gianni De Michelis è morto all’età di 78 anni. Nei tempi di tangentopoli era considerato uno, fra i socialisti, più impelagati nelle pratiche corruttive del sistema. Solo che il veneziano esponente politico Psi, craxiano doc, da ministro degli Esteri fu firmatario per l’Italia di documenti ormai nella storia, come il trattato di Maastricht. Fu ministro quando vi fu la caduta del muro di Berlino, quando si dissolse il blocco sovietico.…

San Marco in Lamis: Conte torna nella sua scuola

Stamani il premier in visita al liceo "Giannone" in cui si diplomò 36 anni fa

Il presidente del Consiglio torna nel foggiano oggi. Pranzo a casa dei genitori a San Giovanni Rotondo, pomeriggio a Manfredonia stando a indiscrezioni sul programma. Stamattina la visita al liceo “Pietro Giannone” di San Marco in Lamis. Il premier consegna pergamene a studenti nella scuola in cui si diplomò al termine dell’anno scolastico 1982-’83. E se Salvini, secondo il resoconto del Fatto quotidiano, dice che Conte non ha più la sua fiducia, la cosa non gli rovinerà la festa. Anzi,…

Martina Franca: dehors, “il Comune chiede documenti che non servono”

Un cittadino cita un parere del ministero dello Sviluppo economico risalente al 2018

Il Comune di Martina Franca chiede documentazione che non serve. Ciò in relazione all’allestimento dei dehors. Questo almeno è sostenuto da un cittadino l quale lascia intuire un appesantimento della procedura a carjco di chi voglia dare luogo all’iniziativa imprenditoriale. Ci scrive un cittadino di Martina Franca: Gli uffici di Martina Franca, continuano a chiedere documenti che il MINISTERO con parere dice specificatamente che non serve. Il cittadino ci inoltre un parere del ministero dello Sviluppo economico risalente al 6…


Foggia, nuovo prefetto: Raffaele Grassi

Nomine del Consiglio dei ministri. Piemontese: ringraziamento a Mariani, benvenuto a Grassi

Stralcio del comunicato diffuso dal governo: MOVIMENTO DI PREFETTI Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, ha deliberato il seguente movimento di Prefetti dott.ssa Gerarda PANTALONE da Capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione assume le funzioni di Prefetto di Roma dott. Michele DI BARI da Reggio Calabria, anche con incarico di Commissario Straordinario del Governo per l’area del Comune di San Ferdinando, assume le funzioni di Capo del Dipartimento per le libertà civili…

Raffaele Cutolo: “potevo salvare Moro, mi dissero di fermarmi”

Esclusiva del Mattino sul clamoroso verbale d'interrogatorio risalente al 2016

Il capo della direzione distrettuale antimafia di Napoli, Giuseppe Borrelli, e il pm Ida Teresi rivolsero a Raffaele Cutolo delle domande specifiche. Era il 25 ottobre 2026. “Aiutai l’assessore Cirillo, potevo fare lo stesso con lo statista. Ma i politici mi dissero di non intromettermi”. Ciro Cirillo fu rapito e poi rilasciato dalle brigate rosse. Nel 1978 Raffaele Cutolo, boss assoluto della camorra, era latitante e, sostiene, si impegnò per salvare Aldo Moro. “Per Ciro Cirillo si mossero tutti, per…


Puglia ponte con il governo per salvare Radio Radicale

Mozione della consigliera regionale Francesca Franzoso, votata dall'intera assemblea

Di seguito un comunicato diffuso da Francesca Franzoso, consigliera regionale della Puglia: La Puglia si fa ponte con il Governo per salvare Radio Radicale. E’ l’esito della mozione, presentata da Francesca Franzoso e votata dall’intero consiglio regionale, ad eccezione del Movimento 5 stelle. «Si tratta – dichiara Franzoso – di salvaguardare un’emittente divenuta nel tempo patrimonio storico, politico e culturale comune». Con l’approvazione della mozione l’Aula ha impegnato il presidente della Regione Puglia a farsi parte attiva nei confronti del…

Taranto, la mamma di Giorgio a Di Maio: le porto il saluto di mio figlio morto

Il ministro non ha fatto breccia fra le associazioni

Al termine della giornata tarantina dei cinque ministri, con annuncio della fine dell’immunità penale per la gestione del siderurgico, sembra emergere un dato: chi non era convinto prima, dell’azione politica di Di Maio e dei suoi, continua a non essere convinto. Chi si è sentito tradito dopo le promesse della campagna elettorale (fruttuosa per i M5S) di un anno fa, continua a sentirsi tradito. E non tanto perché lo sottolinei Michele Emiliano, critico con i grillini dooo il vertice in…


Il giorno dei cinque ministri a Taranto. Arcelor Mittal: giornata della salute e della sicurezza

Bonisoli, Di Maio, Costa, Grillo e Lezzi

A Roma le cose vanno maluccio. Salvini fa e strafa e ieri il premier Conte ha chiarito che gli altri del governo non è che stiano a fare i passacarte del ministro dell’Interno. Solo che andrebbe chiarito con i fatti, non con le parole. A Roma va maluccio e oggi una parte grillina del governo arriva a Taranto. Contratto istituzionale di sviluppo, che già Di Maio ieri ha fatto passare per qualcosa di storico perché nessuno aveva fatto prima ciò…

C’è un avvocato di Grottaglie. Nominati i tre nuovi commissari Ilva in amministrazione straordinaria

Decreto di Di Maio

I nuovi commissari Ilva in amministrazione straordinaria sono Francesco Ardito, avvocato e dirigente della Aqp, Antonio Cattaneo, revisore contabile e responsabile nazionale della divisione Forensic di Deloitte, e Antonio Lupo, avvocato di Grottaglie (foto). Decreto firmato da Luigi Di Maio, ministro dello Sviluppo economico. “La nomina arriva a poche ore dalle dimissioni dei precedenti Commissari e precede la prima seduta del Tavolo istituzionale permanente a guida MiSE, aprendo le porte alla realizzazione dei progetti per il futuro di Taranto, alle…