Nuova costruzione Divingusto Divingusto
17 aprile 2019
Elezioni europee, i candidati

LISTE CIRCOSCRIZIONE SUD ITALIA

forestale

Ginosa: Aseco, sequestro

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: A conclusione di una lunga e complessa attività di indagine condotta dai Carabinieri forestali delle Stazioni di Laterza (TA) e di Marina di Ginosa (TA), sono stati posti i sigilli ad un impianto di compostaggio sito in Ginosa (TA), leader nel settore del recupero di materiali organici provenienti dalla frazione organica della raccolta differenziata (FORSU) e materiali bio compostabili. Nell’ambito dell’attività è stato accertato che la società aveva posto in essere diversi…

Putignano: strada interpoderale sopraelevata. Abusiva, secondo la contestazione

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Noci hanno accertato l’esecuzione di lavori abusivi nel territorio di Putignano. In particolare, presso la strada comunale Pozzo Serralta, era stata realizzata una strada interpoderale sopraelevata in assenza di titolo abilitativo; i lavori di manutenzione erano stati effettuati in difformità rispetto alla Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata. I militari hanno accertato, inoltre, che siffatti lavori erano stati effettuati in difformità alle comunicazioni di rito, configurandosi…


Pulsano: sbancamento di macchia mediterranea, sequestro e denuncia

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Taranto, congiuntamente alla Stazione Carabinieri di Pulsano, sono intervenuti per bloccare dei lavori di movimentazione, livellamento e dissodamento del terreno effettuati con l’ausilio di mezzi meccanici lungo la litoranea Salentina del comune di Pulsano. A seguito di tali lavori è stata eliminata la vegetazione caratteristica della macchia mediterranea presente su di un’area di circa 800 metri quadri ricadente in zona vincolata sia paesaggisticamente che idrogeologicamente. I…

Gioia del Colle: “discarica abusiva”, sequestro

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Gioia del Colle hanno effettuato il sequestro preventivo di un’area del comune di Gioia del Colle, sita presso la strada vicinale Annasanta, per attività di discarica abusiva. In particolare, si trattava di gestione non autorizzata, ma eseguita in maniera sistematica, di rifiuti speciali non pericolosi e rifiuti urbani derivanti dall’attività di un fioraio, miscelati tra loro per circa 250 mc e illecitamente abbandonati su una…

Barletta: sequestro di 24 tartarughe

Specie protetta

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I militari in servizio presso il Nucleo Carabinieri Cites di Bari, nel corso di un’attività di controllo per la tutela di specie animali e vegetali a rischio estinzione, hanno sequestrato a Barletta ventiquattro tartarughe protette (Testudo hermanni). Gli esemplari, appartenenti ad una specie tutelata dalla normativa internazionale CITES, sono stati rinvenuti nell’abitazione di un noto imprenditore locale di Barletta. Alla richiesta, da parte dei militari, di un documento che comprovasse la legale…


Santeramo in Colle: sequestro di terreno e immobile

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cassano delle Murge hanno effettuato il sequestro preventivo di terreni ed immobili siti nell’agro di Santeramo in Colle, precisamente in località “Mass. Iacoviello”, per una superficie complessiva pari ad ha 00.90.00 circa. L’area è stata interessata da lavori di trasformazione, in assenza di qualsivoglia titolo autorizzativo. Nello specifico, si tratta di attività – eseguite con l’ausilio di mezzi meccanici – di riporto e spianamento di…

Ceglie Messapica: sequestrata una tartaruga

L'animale era in un negozio il cui titolare era sprovvisto della documentazione prevista dalla legge

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I militari in servizio presso il Nucleo Carabinieri Cites di Bari, nell’ambito dei controlli programmati presso le attività commerciali, hanno effettuato il sequestro di un esemplare di tartaruga Testudo hermanni presso un negozio sito a Ceglie Messapica, nel brindisino, per violazione dell’art. 1 della L. 150/1992. Il titolare dell’attività, difatti, non era in possesso della prevista documentazione per l’esemplare in questione. I militari hanno provveduto al successivo affidamento dell’esemplare al “Centro Recupero…

Acquaviva delle Fonti, tagli boschivi “non autorizzati”

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acquaviva delle Fonti, a conclusione di attività di indagine, hanno riscontrato, in località Primocielo del Comune di Acquaviva, l’esecuzione di interventi di taglio boschivo non autorizzati ed eseguiti non correttamente, con danneggiamento, deturpamento e deterioramento significativo di un’area boschiva paesaggisticamente tutelata. L’area interessata dal taglio boschivo si estende per una superficie di circa 3 ettari. Per i reati ex artt. 734 c.p.(distruzione o deturpamento di…


Cassano delle Murge, abbattimento illecito di quercine

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cassano delle Murge hanno deferito due soggetti all’Autorità Giudiziaria per presentazione di false denunce (ex art. 367 c.p.) afferenti l’avvenuto abbattimento di piante quercine nell’ambito di loro proprietà, site in località Difesa, nell’agro di Cassano delle Murge; sono stati contestati parimenti i reati ex artt. 624 e 625 c.p. (furto di piante in proprietà altrui con l’aggravante del destro impiego di mezzi fraudolenti). I capi…

Altamura e Corato, rinvenute carcasse di lupi. Travolti da veicoli

Dai carabinieri forestall

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestall: Significativa l’attenzione del Gruppo Carabinieri Forestale di Bari nei confronti della tutela della fauna. Si segnalano, pertanto, due interventi ad opera delle Stazioni Carabinieri Forestale di Cassano delle Murge e di Corato. Nello specifico, i Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cassano delle Murge, a seguito di segnalazione, hanno rinvenuto, nell’agro di Sannicandro di Bari, in contrada Casatromba, una carcassa di lupo (Canis lupus). Sono intervenuti in loco anche il personale dell’Ente…

Martina Franca: abusivismo in valle d’Itria e lavoro nero, sequestri con denunce e sanzioni

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: Durante un’attività straordinaria di controllo paesaggistico-ambientale nelle aree di particolare pregio naturalistico di Martina Franca, caratterizzanti la splendida Valle d’Itria, i militari della locale Stazione Carabinieri Forestale, hanno sorpreso in località “Delfino” quattro lavoratori “in nero” che stavano eseguendo lavori edili in due cantieri. Da ulteriori accertamenti è risultato che le opere in costruzione non erano dotate di autorizzazioni, quindi si trattava di opere abusive. Immediatamente è scattato il sequestro per i…


Gioia del Colle: sequestrato impianto di energia da rifiuti cancerogeni

Noci: sequestro di fabbricati. Abusivi, secondo la contestazione

Nelle intenzioni l’energia prodotta sarebbe stata pulita, con emissioni non nocive. Il che, da rifiuti cancerogeni, sarebbe stato un gran bene. Purtroppo rischia di non andare così, stando al sequestro operato dai carabinieri del nucleo operativo ecologico (Noe) dei carabinieri e dai militari della capitaneria di porto di Bari. Le contestazioni: smaltimento illecito di rifiuti, anche pericolosi, tra i quali materiale cancerogeno e teratogeno, miscelazione non autorizzata di rifiuti mediante macinazione con acqua e diffusione in atmosfera, emissioni gassose potenzialmente…

Poggiorsini: lupo ucciso, “bracconaggio”

Una femmina di due anni

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: Significativa l’attenzione del Gruppo Carabinieri Forestale di Bari nei confronti della tutela della fauna. Si segnalano, pertanto, tre interventi ad opera delle Stazioni Carabinieri Forestale di Bari e di Murgia Alta, nonché del Nucleo Carabinieri Cites di Bari. I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Murgia Alta hanno accertato come la morte di un lupo rinvenuto nel comune di Poggiorsini, in località Capo Tosto, sia da attribuire ad attività di bracconaggio. La…

Dopo Taranto, la visita alle caserme di Ostuni e Francavilla Fontana

Giovanni Nistri, comandante generale dell'Arma dei carabinieri

Dopo l’inaugurazione della caserma nel centro storico di Taranto (foto) il comandante generale si è recato nel brindisino. Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Nel pomeriggio di ieri 30 gennaio 2019, il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, accompagnato dal Comandante della Legione Carabinieri “Puglia”, Generale di Brigata Alfonso Manzo, ha visitato la Compagnia Carabinieri di Francavilla Fontana e le Stazioni dei Carabinieri territoriali e forestali di Ostuni, dove – in entrambi i casi…


San Ferdinando di Puglia: sequestrato canile

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: Militari appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia a seguito di una segnalazione pervenuta alla centrale operativa 1515, hanno scoperto un allevamento di cani dove non erano rispettate le più basilari norme per il benessere degli animali. All’interno dell’allevamento, del tutto privo di autorizzazioni, sono stati ritrovati 22 cani, per lo più cuccioli, a cui era stato praticato il taglio della coda e delle orecchie, pratiche vietate dal Regolamento di Strasburgo del…

Surano: capi di abbigliamento prodotti in violazione delle norme, sequestro

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I Carabinieri Forestali del CITES (Convention on International Trade of endangered Species of Wild Fauna and Flora) di Bari hanno sequestrato nella provincia di Lecce oltre 50 capi di abbigliamento, soprattutto capospalla realizzati in parte con pellicce allevate e provenienti dalla Cina, in violazione a normative comunitarie e nazionali che regolano l’introduzione e l’etichettatura di tali prodotti. La normativa europea vieta l’introduzione e l’uso nella Unione Europea di pellicce ottenute da animali…

Lucera: rifiuti che stavano per essere tombati, sequestro di un terreno

Carabinieri forestali. Tre denunciati

Di seguito il comunicato dei carabinieri forestali: A seguito di una particolare attività di controllo e monitoraggio ambientale, militari dell’Arma appartenenti al Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale in forza al Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia, hanno individuato un terreno in agro di Lucera dove era in atto una particolare attività di gestione illecita di rifiuti che avrebbe portato al tombamento degli stessi. Infatti, in un terreno agricolo in agro di Lucera, ma alle porte di Foggia, erano stati…


Altamura: incendiati quattro veicoli dei carabinieri forestali

Due fuoristrada e due utilitarie in dotazione al reparto "Parco dell'Alta Murgia"

Due fuoristrada e due utilitarie dei carabinieri forestali sono stati incendiati. Sono veicoli in dotazione al reparto “Parco dell’Alta Murgia”. Ne dà notizia proprio l’ente parco, certo che “nonostante il danno subito, l’attività di controllo del Corpo non si fermerà e che l’attività investigativa assicurerà alla giustizia gli autori di questo vile atto”. (foto home page: repertorio, non strettamente connessa alla notizia)…

Sequestrate centomila buste della spesa: prodotte a Putignano secondo l’indagine dei carabinieri forestali

Accusa: non ecocompatibili. Due tonnellate di plastica

I carabinieri forestali del nucleo di Potenza in collaborazione con i loro colleghi di Noci hanno sequestrato circa centomila buste di plastica. Non ecocompatibili, non biodegradabili, secondo la contestazione. I militari sono risaliti alla produzione, avvenuta in uno stabilimento di Putignano (non specificato). Sequestrati anche 34 cliché usati per la produzione, stando all’accusa. Le buste, secondo la contestazione, erano caratterizzate da “codici inesistenti e non riferibili ad una licenza reale di produzione di shoppers”. Inoltre “raffiguranti vari marchi illegalmente utilizzati…