CONFASI
20 febbraio 2019
Taranto: incendio nella notte, distrutta auto

Via Nitti

Cisternino

Latitante da sette anni, arrestato 39enne di Cisternino

Operazione dei carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Probabilmente in Cisternino nessuno aveva più memoria di questo 39enne, dal mese di marzo del 2012 quando si era sottratto a un provvedimento di cattura emesso dal Tribunale di Brindisi, per reati inerenti gli stupefacenti, in concorso con altri correi. Il provvedimento era scaturito da una complessa attività d’indagine condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Fasano, per una fiorente attività di spaccio sulla piazza delle città del nord della provincia.…


Tassa di soggiorno: la proposta Confcommercio per Martina Franca, dove si deciderà domani

Ieri seminario a Cisternino

  Ieri a Cisternino il seminario indetto dalke amministrazioni locali della valle d’Itria. L’argomento della tassa di soggiorno, nel territorio, è caldo. Domani se ne occuperà l’esecutivo di Martina Franca. Di seguito un comunicato diffuso da Confcommercio Taranto: Giovedì 24 gennaio prossimo, la Giunta comunale di Martina Franca prenderà in esame le tariffe dell’imposta comunale di soggiorno, che già dal 2019 potrebbe entrare in vigore, anche se le categorie del turismo chiedono un posticipo al 2020 considerato che vi sono…

Martina Franca: Roberta Leporati, ufficiale della Repubblica

L'onorificenza conferita dal capo dello Stato alla dirigente scolastica e l'iniziativa culturale all'origine del riconoscimento

  Di Anna Lodeserto: L’anno 2018 si è concluso per Roberta Leporati, dirigente della scuola “Chiarelli” di Martina Franca, con un riconoscimento al merito conferito dal presidente della Repubblica. La motivazione di questa onorificenza, motu proprio di Sergio Mattarella, è la seguente: “Per il suo contributo nella formazione delle giovani generazioni ed a favore della promozione scolastica”. La signora Leporati si è resa protagonista del progetto pilota che vuole avvicinare i bambini ed i ragazzi al mondo della lirica, ha…


Cisternino: xylella, tagliato l’ulivo che aveva l’immunità parlamentare

Monopoli, l'albero infetto da eradicare ma con il provvedimento della magistratura

Dopo alcune settimane a presidiare l’ulivo al quale aveva dato la sua immunità parlamentare, il senatore (M5S) Ciampolillo ha dovuto fare un passo indietro. Blitz degli operatori e l’albero è stato tagliato. Vittima della xylella, in quel territorio di Cisternino. Ciampolillo presenterà oggi una denuncia. A Monopoli, l’ulivo risultato infetto era destinato all’eradicazione ieri ma da sabato c’è un provvedimento della magistratura. (foto home page: repertorio, non strettamente connessa alla notizia)…

La xylella avanza, un albero infetto in territorio di Monopoli

A Cisternino manifestazione per l'ulivo "adottato" dal parlamentare

Un albero infetto, rinvenuto a Monopoli. Avanza la xylella e sarà necessario spostare, verosimilmente, di una decina di chilometri a nord il limite dell’area di Puglia che si estende dal Salento, ormai per mezza regione. A Cisternino, ieri, sit-in a tutela dell’ulivo che è stato affidato in proprietà al parlamentare Ciampolillo, il quale fadi tutto perché l’albero non sia abbattuto. Il senatore vuole estendere all’ulivo l’immunità parlamentare. All’assemblea spontanea hanno partecipato più di cento persone. (foto home page: repertorio)…

Cisternino e San Vito dei Normanni: anziani terribili, fra il sasso tirato contro un’auto e il bullismo

Brindisi e provincia, operazione "Natale sicuro" dei carabinieri

Servizio straordinario di controllo del territorio “Natale sicuro”, per assicurare il sereno e regolare svolgimento delle festività natalizie, effettuato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi dalle ore 07.30 di lunedì 24 fino all’alba di stamane 27 dicembre. Oltre 97 militari impegnati nel particolare servizio, ed unità per la ricerca di armi e di stupefacenti del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno (BA), nonché a presidio dei maggiori luoghi di culto i Carabinieri delle A.P.I. (Aliquote di Pronto Impiego) idonee a…


Cisternino-Martina Franca: auto si ribalta ed esce di strada

Incidente nel pomeriggio

Informazioni estremamente frammentarie per l’accaduto intorno alle quattro del pomeriggio. La macchina è uscita dalla carreggiata stradale finendo per ribaltarsi e concludendo la sua corsa coricata su un fianco, nel dislivello a margine della Cisternino-Martina Franca. Da dettagliare le condizioni delle persone coinvolte nonché la causa dell’incidente.…

Nei paesi della valle d’Itria l’accensione simultanea di sei alberi di Natale

Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca e Ostuni

Alle otto di sera della domenica, nelle piazze dei sei paesi della valle d’Itria si sono accesi i sei alberi di Natale. Contemporaneamente. Iniziativa rientrante nel protocollo sulla promozione del territorio siglato dai sei Comuni. Nell’immagine, il momento dell’accensione a Locorotondo.…

Monopoli: la droga per la valle d’Itria. Sequestro da 14 milioni di euro

Una tonnellata e mezza circa. I carabinieri hanno arrestato due giovanissimi di Cisternino. Gommone giunto a Torre Canne dall'Albania. Il sindaco di Martina Franca: grazie alle forze dell'ordine, ci tutelano anche dai pericoli in arrivo da lontano

A bordo del gommone giunto a Torre Canne dall’Albania, circa una tonnellata e mezza di droga fra marijuana e hashish. Contenuta in ottanta sacchi. Immessa nel mercato illegale avrebbe fruttato circa 14 milioni di euro. I carabinieri di Monopoli hanno stroncato, a cavallo fra il barese e il brindisino, questo traffico e sequestrato lo stupefacente ritenuto destinato al sud est barese, al capoluogo e alla valle d’Itria. Arrestati i presunti scafisti, due giovanissimi di Cisternino. Franco Ancona, sindaco di Martina…

3 commenti


Cisternino: “Emozioni nel borgo”, festa della musica

Fino a domani

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Vere e proprie “Emozioni nel Borgo” quelle che risuoneranno nei tre giorni dedicati al Cisternino Music Fest. Dal 23 al 25 novembre, il cuore della Valle d’Itria si allarga per accogliere decine di artisti e musicisti provenienti da ogni parte d’Italia, per una grande festa itinerante che interesserà i punti cardine della città. Tra i protagonisti della prima serata, Roby Otel, chitarrista “fuori dagli schemi” e noto per il stile unico ed emozionante,…

Cisternino: il successo del borgo infuocato

Artisti di strada nel centro storico

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Sono le idee ad accendersi, come scintille, quando si incontrano e, sfregandosi, partoriscono idee brillanti. È andata così con “Borgo Infuocato”, una storia tutta da raccontare: c’era una volta un Borgo, uno di quelli più belli d’Italia, che aveva deciso di colorare di un rosso infuocato ogni bianco della calce. Un borgo antico e circolare, che aveva deciso di musicare ogni scorcio di storia autentica. E a questa storia abbiamo potuto assistere venerdì…

Cisternino: si è dimesso il sindaco

Ieri Luca Convertini ha preso la decisione

Luca Convertini, sindaco di Cisternino, si è dimesso stamani secondo quanto ha annunciato. Dalle dimissioni ci sono venti giorni di tempo ancora per ritirarle. In caso contrario diverrebbero irrevocabili e sarebbero necessarie le elezioni comunali anticipate. C’è la raccolta differenziata dei rifiuti a fare da motivo più “esposto” per questa scelta del primo cittadino. Non l’unico, vedi i rapporti in seno all’istituzione locale che in casi del genere c’entrano sempre. Peraltro nella lettera di dimissioni c’è un ringraziamento per gli…


Fiera di Rimini, “la Valle d’Itria si presenta unita”

Turismo: delegazione dei Comuni di Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca ed Ostuni

Di seguito il comunicato: Sono presenti insieme alla Fiera del Turismo di Rimini i sei Comuni della Valle d’Itria che hanno sottoscritto il Protocollo lo scorso giugno: Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca ed Ostuni. Per questa prima importante ed ufficiale presentazione, l’unione dei Comuni ha presentato il materiale promozionale dei Comuni, il proprio logo scelto grazie alla selezione avviata su internet  ed i video emozionali che ciascun Comune ha realizzato.   Per 12 ottobre è prevista anche una…

Cisternino: conferenza internazionale Borghi più belli del Mediterraneo, da oggi

Sesta edizione

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori: Si terrà a Cisternino dal 4 al 7 ottobre la VI edizione della Conferenza Internazionale dei belli del Mediterraneo Borghi più , organizzata dal Comune di Cisternino in collaborazione con l’Associazione de “I Borghi più belli d’Italia”, la Regione Puglia e i l Politecnico di Bari. La manifestazione, che gode di numerosi patrocini, costituisce un importante appuntamento di discussione e confronto rispetto alle tematiche che legano i “Borghi più belli” dei Paesi bagnati…


Cisternino: funerali e lutto cittadino per Gianfranco Fumarola

Morto nella piena del Raganello con altre nove persone fra cui le pugliesi Miryam Mezzolla e Claudia Giampietro

Il corteo da San Quirico alla chiesa madre, aperto da due vetture della polizia penitenziaria. Il saluto formale prima dell’ingresso del feretro in chiesa, per i funerali di Gianfranco Fumarola. Agente penitenziario 43enne, in servizio a Taranto, nativo di Martina Franca. Viveva a Csternino. È una delle dieci vittime del Raganello. Molta gente alle esequie nel giormo di lutto cittadino. Anche alcuni gonfaloni fra cui quelli scolastici di Martina Franca, la moglie di Gianfranco Fumarola è insegnante alla “Giovanni XXIII”.…

Raganello: oggi a Cisternino i funerali di Gianfranco Fumarola

Ieri le esequie per Claudia Giampietro a Conversano e Miryam Mezzolla, nella bara bianca, a Torricella

Alle 16,30 nella chiesa madre di Cisternino i funerali di Gianfranco Fumarola. Fino a quell’ora, salma composta nella chiesa di San Quirico. Il 43enne agente penitenziario, nativo di Martina Franca e in servizio a Taranto, travolto dalla piena del Raganello, è morto con nove altre persone fra cui due ragazze pugliesi. Ieri a Torricella i funerali di Miryam Mezzolla, 27enne ballerina la cui salma è stata composta in una bara bianca. Sempre ieri, a Conversano i funerali dell’amica inseparabile di…

Raganello: fra oggi e domani funerali dei tre pugliesi

A Torricella le esequie per Miryam Mezzolla, a Conversano per Claudia Giampietro e a Cisternino per Gianfranco Fumarola morti con altre sette persone per la piena di tre giorni fa

Alle 18, nella chiesa della Trinità a Torricella (lutto cittadino oggi), i funerali di Miryam Mezzolla. La ballerina 27enne nativa di Taranto è morta nella piena del Raganello e con lei è deceduta la sua inseparabile amica e anche lei ballerina Claudia Giampietro, 31enne i cui funerali saranno celebrati alle 16 a Conversano, cattedrale. Domani a Cisternino lutto cittadino e, nella chiesa madre con inizio alle 16,30, i funerali di Gianfranco Fumarola. Il 43enne agente penitenziario, nativo di Martina Franca…