Taras
13 novembre 2018
Baldassarre, autopsia: scompenso cardiaco acuto

Eseguito a Lecce l'esame medico legale sul cadavere dell'ex eurodeputato morto venerdì notte

13 novembre 2018
Il vigile urbano di San Nicandro Garganico è morto dopo tre mesi d’agonia, travolto da un’auto mentre regolava il traffico per un incidente

Carmelo D'Addetta aveva 60 anni. Nel sinistro di ferragosto persero la vita due ragazzi di Torremaggiore

13 novembre 2018
San Pancrazio Salentino: esplode bombola, crolla il tetto di una casa

Marito e moglie di 80 e 77 anni ricoverati al "Perrino" di Brindisi

Castellaneta

Castellaneta: preghiera funebre per Amadou Jawo, suicida a 22 anni. L’Italia gli aveva negato asilo

Trasferimento della salma alla volta del Gambia

Nella camera ardente dell’ospedale di Castellaneta si è svokto un semplice rito. Una quarantina di mugranti in preghiera ad Allah per Amadou Jawo. Il 22enne gambiano si è suucidato alcuni giorni fa, nell’appartamento che condivideva con altri migranti a Castellaneta Marina. Al giovane africano era stato negato l’asilo da parte delle autorità italiane. Al rito odierna hanno partecipato i volontari dell’associazione Babele che si sono fatti carico, anche attraverso una raccolta fondi, delle spese del trasferimento della salma fino al…


Castellaneta: stamani l’ultimo saluto ad Amadou Jawo, suicida. L’Italia non gli aveva dato asilo

Cerimonia nella camera ardente dell'ospedale. Poi la partenza della salma del 22enne per il Gambia

Alle 9, nella camera ardente dell’ospedale di Castellaneta, una cerimonia funebre. Quindi il trasferimento della salma alla volta del Gambia. Il 22enne Amadou Jawo si è suicidato alcune settimane fa, impiccandosi con del fil di ferro, nell’appartamento che condivideva con altri migranti. Non gli era stato riconosciuto lo status di rifugiato. Per il funerale e il trasferimento della salma l’associazione Babele ha dato luogo ad una raccolta fondi, la Regione Puglia ha messo a disposizione la somma necessaria al trasporto.…

Calcio: Ternana, Novara e Pro Vercelli ammesse di fatto alla serie B dal Tar

Per la serie B e la serie C si prospetta il caos

Il Tar del Lazio ammette di fatto la Ternana, il Novara e la Pro Vercelli ad essere iscritte alla serie B. Di preciso il tribunale amministrativo dispone di riesaminare le posizioni delle tre società. Lo fa con tre distinte ordinanze. Accolti i ricorsi cautelari (decisione di merito il 26 marzo) degli umbri e dei piemontesi ai quali avevano aderito anche Siena e Novara. Dunque, a campionato iniziato viene sospesa la decisione del tribunale nazionale federale. Ammettere non significa automaticamente iscrivere.…

Un commento

Gabriele Gravina, è di Castellaneta il nuovo presidente della federcalcio

Eletto oggi

Gabriele Gravina, 65enne di Castellaneta, è il nuovo presidente della Figc. L’assemblea della federcalcio lo ha eletto oggi. Dopo Antonio Matarrese, dunque, torna un pugliese al vertice del calcio italiano. Per Gravina, che fino alla scorsa settimana ha guidato la lega di serie C, il compito è complicato, con un movimento calcistico nazionale che ha urgenza di riforme credibili e che altrettanto urgentemente necessita di formare e valorizzare i talenti italiani.…


Federcalcio, il giorno di Gabriele Gravina

Oggi l'elezione del presidente: sarà di Castellaneta

Oggi la federazione italiana giuoco calcio sceglie il suo presidente. Dopo mesi di commissariamento successivi alla disfatta mondiale, elezioni per nominare il successore di Carlo Tavecchio. Verrebbe facile dire che è impossibile fare peggio e dunque il nuovo presidente avrà questo piccolo vantaggio, comunque. In realtà i problemi del calcio italiano sono enormi e vanno dalla deficitaria valorizzazione dei talenti giovani all’organizzazione dei campionati a una miriade di altre questioni. Nuovo presidente Figc sarà eletto, salvo chissà quale cataclisma, Gabriele…

Migrante 22enne suicida a Castellaneta, la Regione Puglia pagherà il trasferimento della salma al Gambia

Annuncio dell'associazione Babele

L’annuncio è dell’associazione Babele. Sarà la Regione Puglia a farsi carico del funerale di Jawo Samadou con il trasferimento fino al Ganbua. Il migrante 22enne al quale era stato negato l’asilo si è suicidato lunedì. L’associazione Babele aveva avviato una raccolta di fondi per il trasferimento della salma.…

Castellaneta: bimba perse mano in scontro, a giudizio automobilista 23enne di Altamura

Accadde sedici mesi fa. Accusa: l'auto di Giuseppe Romano andava a 230 all'ora e tamponò l'altra vettura

Giuseppe Romano, 23enne di Altamura, è accusato del grave sinistro risalente al giugno 2016. La macchina con a bordo una famiglia romena venne violentemente tamponata dall’Opel condotta da Romano. Una bambina di cinque anni ebbe una mano amputata. Secondo l’accusa il giovane altamurano andava a 230 all’ora in quel tratto stradale di Castellaneta. Il 23enne è stato arrestato e sarà processato a gennaio.…


Migrante 22enne suicida a Castellaneta, raccolta fondi per il trasferimento della salma in Gambia

Gli è stato negato l'asilo e di rimanere in Italia

Il giovane africano si è visto negare l’asilo. Lo ha preso come un fallimento, tornare in Gambia come cacciato dall’Italua no. Così, utilizzando del di ferro, si è ucciso. Per dare un minimo di dignità a questa vicenda ignobile l’associazione Babele ha promosso una raccolta fondi: per consentire il trasferimento della salma in Gambia. Di seguito le coordinate per effettuare il bonifico da parte di chi vorrà. Vanno raccolti cinquemila euro. Causale: rimpatrio salma Jawo Amadou, intestato ad associazione Babele.…

Gabriele Gravina lascia la legapro, è candidato unico alla presidenza Figc

Calcio, lunedì elezione del presidente federale: sarà di Castellaneta. Serie C: turno infrasettimanale, Bisceglie-Sicula Leonzio 0-0 e Monopoli-Paganese 3-0

Gabriele Gravina lascia la presidenza della serie C. Si è dimesso da capo della legapro per favorire la nomina del suo successore e dare continuità, da subito, all’azione di quella organizzazione. Già convocata l’assemblea elettiva straordinaria, per il 6 novembre. Il 64enne manager di Castellaneta si avvicina così a grandi passi a quello che, sa lunedì, sarà verosimilmente il suo nuovo ruolo: presidente della Federcalcio. Il 22 ottobre si svolgeranno le elezioni e Gravina è candidato unico. Intanto si è…

Maltempo: scuole chiuse a Castellaneta e a Laterza

Anche a Ginosa, Palagiano e Pulsano. Puglia, il tarantino alle prese con i temporali. San Giorgio Ionico, livello di 60 millimetri di pioggia da mezzanotte alle 7. Situazione drammatica in Calabria: morti donna e un figlio, disperso l'altro

Situazione drammatica in Calabria per il maltempo. A San Pietro Lametino risultavano dispersi da ieri sera uma donna e i due figli. Erano in macchina. L’auto è stata ritrovata, Stefania Signore e un figlio, sette anni, successivamente rinvenuti morti. L’altro bimbo, due anni, è disperso. Nel lametino è crollato anche un ponte. Puglia: bomba d’acqua a Bari in mattinata. Anche Altamura e Gioia del Colle alle prese con temporali notevoli. Scuole chiuse a Castellaneta e a Laterza. Le prime notizie…


Gabriele Gravina, da Castellaneta alla presidenza Figc?

Il presidente della lega di serie C è il candidato di quattro componenti della federcalcio. Elezioni il 22 ottobre

Quattro componenti della federcalcio, fra cui la lega di serie C da lui presieduta, hanno indicato in Gabriele Gravina il candidato alla presidenza Figc. Una federazione dalle vicende piuttosto tribolate tanto da essere attualmente commissariato. E il percorso fino alle elezioni del 22 ottobre non è per nulla facile, visto che per esempio non c’è ancora l’espressione dell’associazione calciatori e mancano ancora i pareri delle leghe di serie A e B. Comunque, avere messo insieme quattro corposi gruppi fra cui…

Castellaneta: “Casa per la vita”

Residenza sociosanitaria autorizzata dalla Regione Puglia

Di seguito un comunicato diffuso dai responsabili: Nasce a Castellaneta la residenza socio-sanitaria “Casa per la vita”, nell’ex Hotel Rudy nei pressi di via Taranto, in una struttura completamente rinnovata per garantire la massima assistenza possibile ad ospiti dai 18 ai 65 anni con problematiche psicosociali, fornendo cure, sostegno ma soprattutto autonomia per la propria vita. La struttura, di circa 700 metri quadrati, è stata riqualificata ed efficientata energicamente, con un impianto fotovoltaico installato sul tetto, ed è oggi dotata…

3 commenti

Castellaneta: circa quattordicimila piante di marijuana, sei arresti

Guardia di finanza: una delle più imponenti coltivazioni mai rinvenute in Puglia

Di seguito il comunicato diffuso dalla Guardia di finanza: Nel pomeriggio del 18 settembre, a seguito di una mirata operazione di polizia giudiziaria, eseguita in modo corale dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria Finanza di Bari, della Tenenza di Castellaneta (TA) e del Reparto Operativo Aeronavale del capoluogo pugliese, coordinati dai Comandi Provinciali di Bari e Taranto, è stata individuata e sequestrata una delle più imponenti coltivazioni di marijuana mai rinvenute in Puglia, ubicata in agro di Castellaneta (TA)…


Castellaneta e Laterza, gare d’appalto: centrale unica di committenza, portale telematico

Martina Franca: sportello unico per l'edilizia su Impresa in un giorno

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di Castellaneta: Accedere a tutte le gare d’appalto con un click, con tutte le informazioni, la massima trasparenza e senza più carta da produrre per tecnici e aziende. A Castellaneta e Laterza tutto questo non è un sogno ma realtà, grazie al portale telematico per la gestione delle gare d’appalto, strumento innovativo attivato dalla Centrale Unica di Committenza Castellaneta – Laterza, con l’obiettivo di velocizzare le procedure di gara in tutte le fasi…

Castellaneta libera dall’amianto, l’obiettivo del Comune

Contributi pubblici a fondo perduto

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di Castellaneta: L’obiettivo è “liberare dall’amianto” Castellaneta, attraverso contributi comunali a fondo perduto, finalizzati alla rimozione dell’amianto dalle abitazioni private e e dagli impianti artigianali e industriali di tipo familiare. A provarci è il Comune di Castellaneta, tramite un avviso pubblico che mette a disposizione risorse per € 62.500,00, per rimuovere e smaltire manufatti contenenti amianto come coperture (lastre piane o ondulate da 1 a 500 mq), vasi di espansione sino a 360…

Stabilimenti balneari, da Castellaneta Marina a Campomarino la protesta contro la direttiva Bolkestein

Confcommercio Taranto

Di seguito un comunicato diffuso da Confcommercio Taranto: gestori delle imprese balneari aderenti al SIB, il sindacato di categoria di Fipe Confcommercio, domenica scorsa hanno voluto dedicare una giornata alla mobilitazione nazionale del settore per sollecitare il Governo a varare provvedimenti urgenti che mettano al riparo le imprese balneari dalla applicazione della direttiva comunitaria Bolkestein che, a partire dal 2020, potrebbe mettere nelle mani degli investitori esteri – attraverso vendite all’asta- le imprese balneari italiane nate dopo il 2009. Un’occasione…


Leghisti antimigranti in spiaggia a Castellaneta Marina cacciati dai bagnanti: “la caccia all’uomo non è per niente onorevole”

Capogruppo regionale Noi con l'Italia, gioco di parole per contestare il deputato. Italia in Comune: tentativo di innestare in Puglia un modo di fare che non ci appartiene

Di seguito un comunicato diffuso da Ignazio Zullo, capogruppo diNoi con.l Italia in consiglio regionale della Puglia: Essere onorevoli non significa dare la caccia all’uomo e se questo avviene con la veemenza squadrista e con la prepotenza della forza che il ruolo conferisce, significa un po’ di umanità l’abbiamo perduta. Se un onorevole ritiene che chi sta in spiaggia a vendere mercanzie stia compiendo un reato, è tenuto a chiamare le forze di polizia cui spetta il compito di accertare…

Castellaneta Marina: blitz di leghisti in spiaggia contro gli ambulanti. Fallisce per la rivolta dei bagnanti. Il deputato: cinque-sei boldriniani arrabbiati VIDEO

Manifestazione itinerante in spiaggia, delegazione guidata da un parlamentare. Ricacciati indietro al grido "fascisti"

Dopo il tentativo di stupro di una 17enne, cosa di cui è accusato un 31enne marocchino, blitz di militanti di Noi con Salvini in spiaggia a Castellaneta Marina. Solo che i leghisti, nella loro manifestazione itinerante guidata dal parlamentare pugliese Rossano Sasso, giunti a un lido sono stati ricacciati indietro dai bagnanti al grido di fascisti, squadristi. Bagnanti che hanno difeso un ambulante in spiaggia, con cui i leghisti volevano prendersela. Accaduto al lido La Barchetta. È finita ad insulti.…

Arriva sul litorale tarantino la campagna “Io sono ambiente”

Stasera a Marina di Ginosa

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: Arriva anche sul litorale ionico la campagna di educazione ambientale “Io sono Ambiente”, promossa dal Ministero dell’Ambiente nel corrente mese di agosto nelle più importanti località marine nazionali. I Carabinieri Forestali ed il personale della Capitaneria di Porto svolgeranno delle attività di educazione alla legalità ambientale al fine di sensibilizzare i cittadini ed i fruitori delle spiagge al rispetto degli habitat litoranei. Le attività di divulgazione, approfondiranno tematiche inerenti l’inquinamento del mare…