Nuova costruzione
19 marzo 2019
Giornalista salentina ripetutamente minacciata di morte, “confermare subito la scorta”

Per Marilù Mastrogiovanni la sollecitazione dell'eurodeputata Rosa D'Amato, il ministero dell'Interno "non può permettersi di perdere altro tempo"

carabinieri

Terlizzi: violenze sui genitori e la convivente. Con questa accusa arrestato 31enne

Dai carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I militari della Tenenza Carabinieri di Terlizzi, nei giorni scorsi, hanno arrestato, nella flagranza di reato, un trentenne del luogo per i reati di maltrattamenti in famiglia e di violenza, resistenza e lesioni a P.U.. L’arresto è scattato a seguito di una richiesta di intervento, pervenuta al “112” da parte dei familiari del giovane i quali, spinti dai continui maltrattamenti e dalle violenze fisiche e verbali subìte, messe in atto dal loro figlio…


Taranto: sequestro di 52 chili di sigarette

Contrabbando

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, durante l’espletamento di un servizio preventivo hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, una 43enne, censurata ed una 37enne, incensurata, socie proprietarie di un esercizio commerciale, dove venivano vendute sigarette dei Monopoli di Stato, senza le prescritte autorizzazioni, ma anche T.L.E. di contrabbando. La notte scorsa una pattuglia in abiti civili del Nucleo Investigativo…

San Pietro Vernotico: pitbull azzanna cavallo durante passeggiata in paese, ferito anche il 17enne in sella

Situazione di grande pericolo in pieno centro

I carabinieri, con gli agenti di polizia locale, si sono recati sul posto per la ricostruzione dell’accaduto. Che è questo, secondo Quotidiano che ne dà notizia: in via Brindisi a San Pietro Vernotico, stamani, un 17enne in sella al suo cavallo faceva una passeggista in paese. Un pitbull è sfuggito al controllo del sul padrone ed ha azzannato il cavallo che, imbizzarritosi, ha iniziato a muoversi all’impazzata, fra la gente. È rimasto ferito, per questo, anche il giovane conduttore. Un…


Brindisi: ponte Bozzano, passante salva la vita a una ventenne

Carovigno: ubriaco provoca incidente e danni a quattro auto. Nel capoluogo, denunciato 53enne: moglie maltrattara e minacce anche alla guardia medica

Non diamo notizia di gesti di autolesionismo, in genere. Questo è un caso diverso: di grande, fondamentale solidarietà. Di seguito alcuni comunicatI diffusi dai carabinieri: Nel primo pomeriggio di sabato 15 marzo u.s., un ingegnere originario di Bari, ma residente in un comune della provincia di Brindisi, mentre si apprestava a transitare con la sua autovettura sul ponte di via Martiri delle Fosse Ardeatine di Brindisi, rione Bozzano, in compagnia della moglie, ha notato una ragazza che si trovava in…

Ceglie Messapica: come venivano tenuti questi cani

Sei meticci di cui cinque di piccola taglia

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica al termine degli accertamenti hanno deferito in stato di libertà una 54enne del luogo, per i reati di maltrattamenti e abbandono di animali. Nel corso di un servizio perlustrativo la pattuglia dei Carabinieri ha notato in un terreno di una contrada rurale un’autovettura abbandonata. Nell’abitacolo del veicolo, i militari hanno riscontrato la presenza di un cane di taglia media libero e altri cinque di dimensioni più…

Rutigliano: caos in strada anche con pistola e ascia, sei arresti

Operazione dei carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Alle 15.40 di ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Rutigliano e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Triggiano (BA) sono intervenuti in quella via Mola, in quanto vi era in atto una rissa tra sei giovani albanesi. In strada, uno tra i contendenti impugnava una pistola, un altro aveva invece un’ascia e gli altri si affrontavano con cacciavite e frustino. Quattro degli albanesi salivano poi a bordo di una BMW, sgommando, con…


Taranto e provincia, carabinieri: servizi di controllo per la sicurezza e la legalità

Disposti dal comando provinciale

Prosegue l’azione dei carabinieri di Taranto, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal comando provinciale. Servizi finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Posti di blocco e una massiccia presenza nelle strade, i carabinieri stanno eseguendo quotidiani e mirati controlli. Anche oggi. Come, nell’immagine, ad opera dei militari della stazione Taranto nord. (foto: Francesco Manfuso)…

Martina Franca: arrestato latitante

Dai carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Martina Franca (TA) hanno arrestato, in ottemperanza ad un ordine di carcerazione emesso della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Genova, NDOKA Gjero, 42enne, albanese, condannato ad espiare la pena di 9 mesi di reclusione, perché riconosciuto colpevole del reato di lesione personale aggravata, in concorso, aggravato dalla recidiva. L’uomo, latitante dal febbraio del 2014, è stato rintracciato all’interno di una casa sita nell’agro di Martina Franca.…


Brindisi e provincia: prevenzione stragi del sabato sera, funziona la sinergia carabinieri-118

Testimoniata dai dati

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Al fine di contrastare in maniera più incisiva il c.d. fenomeno delle “stragi del sabato sera”, per di più aggravato dal consueto afflusso massiccio di turisti presso i locali pubblici e luoghi di intrattenimento per la stagione estiva, le cui vittime sono per lo più giovani assuntori di alcool e/o droghe in quantità tali da pregiudicarne le condizioni psicofisiche per porsi alla guida, si è resa necessaria un’azione più decisa, incisiva e “agile”…

Ammanchi all’Ivri, arresto di una guardia giurata di Brindisi

Il 61enne è accusato del reato continuato di peculato

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Brindisi, che ha accolto la richiesta avanzata dal Pubblico Ministero presso la locale Procura della Repubblica, fondata sulle risultanze investigative rassegnate dall’Arma nei confronti di una guardia particolare giurata, dipendente dell’ Istituto di Vigilanza I.V.R.I., ritenuta responsabile del reato continuato di peculato. La persona arrestata è Vincenti…

Martina Franca: abusivismo in valle d’Itria e lavoro nero, sequestri con denunce e sanzioni

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: Durante un’attività straordinaria di controllo paesaggistico-ambientale nelle aree di particolare pregio naturalistico di Martina Franca, caratterizzanti la splendida Valle d’Itria, i militari della locale Stazione Carabinieri Forestale, hanno sorpreso in località “Delfino” quattro lavoratori “in nero” che stavano eseguendo lavori edili in due cantieri. Da ulteriori accertamenti è risultato che le opere in costruzione non erano dotate di autorizzazioni, quindi si trattava di opere abusive. Immediatamente è scattato il sequestro per i…


Carapelle: incidente sul lavoro, morto operaio 38enne schiacciato da un mezzo pesante

In un'azienda agricola

Antonio Leva, 38 anni, era intento nel suo lavoro nell’azienda agricola. Stando a prime ricostruzioni è stato schiacciato da un mezzo pesante ed è morto sul colpo. Cause e dinamica da dettagliare, per l’incidente sul lavoro di stamani in territorio di Carapelle, a margine della provinciale per Ordona. Sul posto i carabinieri, operatori della Misericordia e funzionari dello Spesal.…

Carabinieri, compagnia di Martina Franca: un arresto, sette denunce

Operazione di controllo del territorio

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Un arresto, 7 denunce a piede libero e 11 persone segnalate quali assuntori di sostanze stupefacenti, sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio, disposto dalla Compagnia Carabinieri di Martina Franca (Ta), finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il NORM e le Stazioni di Martina Franca, San Giorgio Jonico (Ta) e Grottaglie (Ta) e Montemesola (Ta) nel corso di tale attività, in esecuzione di ordine di carcerazione…

Ceglie Messapica: antiracket, incontro e andamento dell’attività di contrasto

Carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Lunedì 4 marzo scorso, presso la Compagnia Carabinieri di San Vito dei Normanni, il Comandante della Compagnia, Capitano Antonio CORVINO, ha incontrato una delegazione dell’associazione (A.C.I.A.M.) di Ceglie Messapica, rappresentata dai Signori Maggi Domenico, Argentiero Rocco, Carriero Donato, Pascariello Stefano e Cardone Luigi. Nella circostanza, i delegati dell’A.C.I.A.M. hanno riportato il sentimento di gratitudine della cittadinanza nei confronti dell’Arma per gli sforzi profusi, soprattutto riguardo l’arresto dell’autore degli atti incendiari di fine gennaio…


Omicidio stradale aggravato, ucciso 91enne di Triggiano. Arrestato 22enne

Accusa: alla guida sotto effetto di droga, falciato l'anziano pedone

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Alle 03.00 di questa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Triggiano, intervenuti a seguiti di un sinistro stradale avvenuto alle 20.00 di eri sera in Capurso, hanno arrestato un 22enne del luogo per omicidio stradale e guida in stato di alterazione psico-fisica. Il predetto, alla guida della propria utilitaria sotto l’effetto di sostanze stupefacenti mentre percorreva quella via Casamassima, investiva il pedone De Benedictis Marco Giuseppe 91enne, mentre stava attraversando la strada…

San Vito dei Normanni: tentato omicidio, reato simulato da incauti

I fatti del 10 gennaio secondo l'indagine dei carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Svolta nell’indagine della “gambizzazione” avvenuta nel pomeriggio del 10 gennaio 2019 nei pressi del centro del paese da parte dei Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni (BR). Infatti, al termine di un’attività d’indagine condotta dal Nucleo Operativo e Radiomobile unitamente al personale della Compagnia di Fasano (BR) e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Brindisi, sono state deferite in stato di libertà tre persone – tra cui la…