Taras
Festa del cioccolato
21 gennaio 2019
Alberobello e il giallo suicidi: la denuncia per un’impiccagione a Martina Franca

La moglie del 44enne Vito Mazzi ritiene sia stato ucciso. Altre due misteriose morti negli ultimi due anni

20 gennaio 2019
Trinitapoli: omicidio in strada

Un uomo ucciso a colpi di arma da fuoco

carabinieri

Ceglie Messapica: non solo la droga. Anche oltraggio e minacce a pubblico ufficiale. Con queste accuse, arrestato 28enne

Carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale, hanno tratto in arresto in flagranza di reato Morelli Francesco Pio, 28enne di Ceglie Messapica, per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente. I fatti sono accaduti nel corso della notte allorquando i militari dell’aliquota Radiomobile hanno intimato l’alt ad una Opel Agila, nella circostanza hanno notato il…


Castrignano del Capo: brillantante al posto dell’acqua, l’Asl chiude a tempo indeterminato il bar

Rimane in condizioni critiche il 28enne al quale è stato asportato lo stomaco. Due indagati per lesioni gravissime colpose

L’Asl, con l’ufficio preposto, ha disposto la chiusura a tempo indeterminato dell’esercizio. ha Dalle immagini dell’impianto video, stando a ricostruzioni relative alle indagini dei carabinieri, sembra emergere l’origine del gravissimo infortunio. Il brillantante per la lavastoviglie era stato travasato in una bottiglia di quelle usate per l’acqua. Il barista, alla richiesta di un bicchiere d’acqua, ha così servito al cliente 28enne un bicchiere di brillantante. E il cliente ha bevuto. Dopo quanto accaduto nel bar di Castrignano del Capo, a…


Cellino San Marco: madre maltrattata e minacciata di morte va via da casa, arrestato 23enne

A Cellino San Marco anche un furto con inseguimento durato dieci chilometri, i ladri finiscono con l'auto in un canale di scolo

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Cellino San Marco hanno tratto in arresto in esecuzione all’Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, un 23enne del luogo, per maltrattamenti in famiglia nei riguardi della madre, e di altri congiunti. Il giovane con ripetute condotte di violenza, aggressività e minaccia ha maltrattato la madre convivente tanto da renderle la convivenza afflittiva e intollerabile. La stessa per il timore di più…

Taranto: 22 chili di hashish in casa. Arrestati marito, moglie e cognato

La droga avrebbe fruttato centomila euro

I carabinieri tenevano d’occhio da un po’l’abitazione. Poi hanno fatto irruzione. Hanno arrestato in flagrante un 41enne, la moglie 39enne e il fratello 26enne di lei. Trovati 217 panetti di hashish: 22 chili di droga all’incirca. Avrebbe fruttato centomila euro. Rinvenuti anche decine di grammi di marijuana. Accaduto a Taranto. Marito e cognato in carcere, moglie ai domiciliari.…

San Giovanni Rotondo: bullismo, i carabinieri incontrano gli alunni

In collaborazione con Unicef Foggia

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di San Giovanni Rotondo: Vivere in un ambiente sano, lontano da ogni forma di violenza e attento al rispetto del territorio, aiuta a vivere meglio. Può sintetizzarsi in questo modo l’incontro sul tema “bulllismo e i reati ambientali”, promosso dalla locale sezione dei carabinieri, in collaborazione con Unicef-Foggia, nell’ambito del progetto d’istituto “Scuola Amica-Unicef: non perdiamoci di vista”, rivolto alle classi quinte di scuola primaria, e ospitato dall’istituto comprensivo “Dante-Galiani”. L’iniziativa, sostenuta anche…


Cerignola: trovati gli autocompattatori rubati a Torremaggiore

Erano nella zona industriale

I tre autocompattatori rubati a Torremaggiore sono stati ritrovati a Cerignola. Erano in zona industriale. Dopo il furto segnalato ieri dal responsabile dell azienda che cura il servizio di nettezza urbana di Torremaggiore i carabinieri hanno avviato le indagini. Durate poco: grazie al dispositivo satellitare è stato possibile il rinvenimento.…

Fasano: ritrovati i quadri del pittore palestinese, erano stati rubati in municipio

Brindisi: apprezzamento del comandante provinciale dei carabinieri a un militare per sventata rapina ad anziana mentre era libero dal servizio

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri: I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, hanno tratto in arresto in esecuzione all’ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con la custodia in carcere, Tarantini Dylan Francesco 23enne del luogo. Il provvedimento è stato adottato dalla Corte di Appello di Lecce, a seguito delle recenti violazioni commesse dall’indagato nel periodo in cui era stato sottoposto agli arresti domiciliari. Infatti in due circostanze nel mese di novembre 2018 e…


San Vito dei Normanni: attentato incendiario, denunciato 29enne

A danno di un'azienda di ceramiche. Un complice in fase di identificazione

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: San Vito dei Normanni: individuato e deferito in stato di libertà dai Carabinieri di San Michele Salentino un 29enne della zona. È uno degli autori dell’attentato incendiario avvenuto poco dopo le ore 03.00 del 12 gennaio scorso, nel capannone dell’azienda “Ram Ceramiche” di contrada San Giacomo di San Vito dei Normanni. L’indagato si è introdotto nel capannone unitamente a un complice in fase di identificazione. Dall’esame delle immagini dell’impianto di videosorveglianza, infatti si…

Torre Canne: assalto al tir sulla strada statale

Arteria bloccata

I banditi hanno piazzato un camion di traverso. Tir carico di sigarette bloccato e assaltato. Accaduto intorno alle 6 sulla strada statale 379 all’altezza di Torre Canne, territorio di Fasano. Traffico, disagi stamani per il blocco alla circolazione. Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: In Fasano (BR), alle ore 6.30 circa, sulla s.s. 379, tra le uscite Torre Canne Sud e Pilone direzione Lecce, dopo aver intraversato un TIR (rubato) e lanciato chiodi a tre punte, ignoti, a bordo…


San Vito dei Normanni: detenzione di armi clandestine, arrestato commerciante 47 enne

I carabinieri, secondo l'accusa, hanno anche rinvenuto nel pavimento del negozio una botola da cui si accedeva al laboratorio di fabbricazione delle munizioni non dichiarate

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia di San Vito dei Normanni hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 47enne commerciante del luogo, per detenzione di armi clandestine, detenzione illegale di munizioni e omessa denuncia di armi munizioni e materiale esplodente. In particolare, i Carabinieri che dalla sera del 10 gennaio scorso stanno conducendo le indagini relative al ferimento di un negoziante di Ostuni, attinto da un colpo…

Surano: capi di abbigliamento prodotti in violazione delle norme, sequestro

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I Carabinieri Forestali del CITES (Convention on International Trade of endangered Species of Wild Fauna and Flora) di Bari hanno sequestrato nella provincia di Lecce oltre 50 capi di abbigliamento, soprattutto capospalla realizzati in parte con pellicce allevate e provenienti dalla Cina, in violazione a normative comunitarie e nazionali che regolano l’introduzione e l’etichettatura di tali prodotti. La normativa europea vieta l’introduzione e l’uso nella Unione Europea di pellicce ottenute da animali…

Martina Franca: infastidisce i clienti di un locale, arrestato 23enne

Accusa: in evidente stato di alterazione ha anche aggredito i carabinieri

Il 23enne è entrato nel locale pubblico e ha pesantemente infastidito i clienti. Vistosamente alterato, stando al resoconto dei carabinieri. È accaduto in un locale nel centro storico di Martina Franca. Ubriaco, è stato arrestato dai carabinieri (che ha pure aggredito, stando all’accusa) per disturbo alla quiete pubblica. Il giovane georgiano, è emerso dal successivo controllo della sua posizione, era anche gravato da decreto di espulsione dall’Italia. Ora è in carcere a Taranto.…


Barletta, agguato: ucciso 57enne

Ruggiero Lattanzio raggiunto da colpi di arma da fuoco

L’agguato di via Di Cuonzo sembra avere le caratteristiche mafiose. Stando a.prine ricostruzioni, da un’auto sono stati sparati i colpi di arma da fuoco che hanno ucciso il pregiudicato barlettano Ruggiero Lattanzio, 57 anni. Anche un ferito nell’agguato avvenuto intorno all’una del pomeriggio. Polizia e carabinieri al lavoro per le indagini. Ruggiero Lattanzio era sfuggito a un attentato due anni fa.…

Tuturano: la cocaina nascosta dietro la targa della macchina, due arrestati

Droga rinvenuta dai carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno tratto in arresto in flagranza di reato i fratelli MOMBELLO Adriano 48enne e MOMBELLO Luigi 44enne, entrambi di Tuturano di Brindisi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso. I fatti si sono verificati in contrada “Trullo” di Tuturano sulla strada provinciale 81. All’atto del controllo i due fratelli, già attinti in passato da vicende penali in materia…