Festa del Cioccolato
20 novembre 2018
Canosa di Puglia: assalto a portavalori in autostrada

Nel primo pomeriggio. Chiuso il tratto per Cerignola est della A14

carabinieri

Talsano: evaso dai domiciliari il 77enne arrestato per uxoricidio

Lo scorso luglio Teresa Russo venne uccisa a Trepuzzi con 41 coltellate, da ieri non c'è traccia di Michele Spagnuolo

Formalmente è evaso dai domiciliari. Da ieri non c’è traccia di Michele Spagnuolo, 77 anni, accusato (anzi autoaccusatosi) dell’assassinio di sua moglie Teresa Russo, venti anni più giovane di lui. Michele Spagnuolo non è stato trovato dai carabinieri nel controllo al domicilio in cui si trova, ovvero la casa del fratello a Talsano, dopo nove giorni di carcere in conseguenza dell’uxoricidio di Trepuzzi. Teresa Russo fu uccisa in casa con 41 coltellate.  …


Oria: sedicenne accoltellato. Accusa: è stato un compagno di scuola

Brindisi, 19enne gambizzato al culmine di una lite

Ieri sera, a Oria, l’accoltellamento. Il ferito, un ragazzo di sedici anni, è stato ricoverato in ospedale a Francavilla Fontana. Ne avrà per un paio di settimane. Il feritore, stando all’indagine dei carabinieri, è un compagno di scuola. Ibdividuato, è stato denunciato. Coltello sequestrato. Segnalazione dell’accaduto alla procura per i minori di Lecce. A Brindisi invece un ragazzo di 19 anni è stato ferito al culmine di una lite. Colpi di pistola alla gamba e al gomito sinistri.…

Taranto: Ape rubato nel 1984 a 99enne di Manduria, denunciato 45enne

Il veicolo circolava a Torre Santa Susanna

Di seguito il comunicato dei carabinieri: A Torre Santa Susanna i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un 45enne, per ricettazione e reiterazione nella guida senza patente poiché è stato sorpreso, in quel centro, alla guida di un Piaggio Ape 50, privo di targa ed oggetto di furto avvenuto il 16 novembre 1984 a Taranto ai danni di un 99enne di Manduria, nel frattempo deceduto. Il mezzo sottoposto a sequestro è stato affidato ad un ditta…

Brindisi: spaccio di ingenti quantità di droga, sei arresti

Operazione dei carabinieri all'alba

Di seguito il comunicato diffuso dai carabinieri: All’alba di stamani arrestati dai Carabinieri 6 soggetti su ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Brindisi su richiesta della locale Procura della Repubblica, responsabili, a vario titolo, di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante specifica di averne commercializzato ingenti quantità. Oltre 250 kg di marijuana e mezzo chilo di cocaina sequestrati durante le indagini. Sono stati i primi in ambito nazionale a escogitare…


Tap: perquisizioni e sequestro di documenti, tre indagati

Analisi di falda all'attenzione degli inquirenti

Perquisizioni nelle sedi di Tap di Melendugno, Lecce e Roma. Ieri mattina i carabinieri del Noe, in seguito ad un decreto di perquisizione e sequestro, hanno rinvenuto una corposa documentazione negli uffici della multinazionale e nel laboratorio di analisi che effettua le indagini ambientali nei cantieri dell’opera. La documentazione sulle analisi di falda eseguite dal novembre 2017 ad oggi è stata sequestrata dai militari. Le indagini ambientali condotte dal Comando del Noe insieme ad Arpa Puglia sugli stessi luoghi per…

Scommesse online, operazione antimafia anche in Puglia: 68 arresti, sequestri per un miliardo di euro

Procure di Bari, Reggio Calabria e Catania

Indagini delle procure di Bari, Reggio Calabria e Catania. Operazione di Guardia di finanza, polizia e carabinieri. Sessantotto arresti e sequestri di beni per circa un miliardo di euro,in Italia e all’estero. Stando alle accuse, le organizzazioni mafiose si erano spartite il mercato illegale delle scommesse online, con giro di affari da quattro miliardi e mezzo di euro. Fra gli arrestati, alcuni esponenti di punta della criminalità organizzata barese. Anche imprenditori e prestanome, secondo l’accusa. I soldi delle scommesse illegali…


Manduria: un topo in decomposizione nel succo di frutta

La mamma di un bimbo ha presentato denuncia ai carabinieri

L’immagine non viene pubblicata perché è davvero scioccante. Figurarsi cosa deve essere stata la scena per la mamma di Manduria che, aperto il bric, nel versare il succo di frutta al figlio ha visto scivolare giù un topo in decomposizione. I carabinieri, ai quali è stato denunciato l’accaduto, hanno sequestrato la confezione e ciò che resta dell’animale.…

Brindisi: bullismo nei confronti di un 17enne, denunciati un 18enne e un ventenne

Indagine dei carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, a conclusione dei primi accertamenti, relativi ad alcuni  episodi di bullismo e di marginalizzazione perpetrati nei riguardi di uno studente 17enne del luogo, fatti accaduti nel tardo pomeriggio del 5 novembre scorso, hanno deferito in stato di libertà un 18enne e un 20enne entrambi di Brindisi. La ricostruzione dettagliata dell’evento, resa possibile dalla disamina delle immagini di un video, nonché dall’escussione testimoniale di alcune persone, ha…


Cerignola: operazione antibracconaggio, un denunciato

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestall: Nel quadro generale dell’intensificazione dei controlli per il contrasto alle attività venatorie irregolari il 07 novembre 2018 in agro di Cerignola, territorio preordinato ad attività di P.G. per controlli intensivi dediti all’antibracconaggio in provincia di Foggia, militari delle Stazioni Carabinieri Forestale di Manfredonia e Mattinata accertavano in loc.Olmo un soggetto che esercitava attività venatoria con mezzi non consentiti. Il soggetto è stato deferito all’AG e sono stati sottoposti a sequestro penale un…


Uova, “carabinieri confermano l’importanza del nostro lavoro”

Deputato Cassese

Di seguito un comunicato diffuso dal parlamentare Gianpaolo Cassese: “Solo lo scorso anno in Italia sono state sequestrati 4 milioni di uova prive di timbratura o con una falsa tracciabilità, e tutto questo accadeva mentre in Europa scoppiava il caso delle uova contaminate da Fipronil, insetticida vietato perché cancerogeno. Questi dati sono stati resi noti oggi dal Colonnello Luigi Cortellessa, Comandante del Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare, durante l’audizione alla Camera sulla proposta di legge sul biologico. Sono la…

Novoli: rapina a mano armata al supermercato

Cassiera col fucile puntato contro, costretta a consegnare il denaro

È entrato nel supermercato con il volto coperto da un casco imbracciando un fucile a canne mozze, il rapinatore che in serata ha messo a segno una rapina ai danni del Conad di Novoli. L’uomo è arrivato in sella ad una moto di grossa cilindrata guidata da un complice. Davanti alla cassa c’erano diversi clienti: dopo aver intimato ad una dipendente di consegnargli l’incasso, è fuggito con 1.500 euro. La moto con in sella i due rapinatori si è diretta…

Un commento


Martina Franca: sequestrati 15 chili di funghi tossici e non commestibili

Carabinieri forestali: elevate numerose sanzioni amministrative

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: Le condizioni microclimatiche favorevoli alla crescita dei funghi degli ultimi giorni, hanno portato molti appassionati a riversarsi nei boschi della Valle d’Itria. Alcuni però, mettendo a rischio la propria salute, si sono improvvisati raccoglitori, senza aver frequentato l’apposito corso micologico, necessario per poter ottenere il permesso alla raccolta previsto dalla legge regionale n. 12/2003. Sono stati diversi infatti, i raccoglitori di funghi sorpresi a Martina Franca dai militari del Reparto Carabinieri Biodiversità,…

Cassano delle Murge: sequestrata azienda produttrice di buste della spesa

Carabinieri forestali

I carabinieri del nucleo operativo ecologico e del Comando forestale pugliese hanno posto sotto sequestro un’azienda che produceva shoppers in plastica a Cassano delle Murge e denunciato il titolare con l’accusa di gestione illecita di rifiuti speciali all’interno della sua azienda. L’operazione è stata sponsorizzata dalla campagna dell’Interpol “30 days at sea” che incentiva i controlli su produzione, importazione e commercio dei prodotti in plastica, oltre al loro smaltimento in base alle normative vigenti.…

San Pietro Vernotico: ignoti danno fuoco a un cane. Animale salvato appena in tempo

Accaduto nella notte. Su Giako, che era legato, gettata benzina

Follia nella notte a San Pietro Vernotico, dove ignoti hanno legato un cane di proprietà di un’anziana del posto, mentre la donna dormiva, e hanno provato a dargli fuoco lanciandogli una palla cosparsa di benzina. Una violenza assurda e incontrollata ai danni di un esemplare di husky, di nome Giako, salvato solo grazie al repentino intervento di un vicino. Il cane si trovava bloccato dietro a un armadietto mentre rischiava di morire carbonizzato: l’uomo ha provato a spegnere le fiamme…


Maglie, la paura nel giorno di festa: 40enne devasta la casa dei genitori poi minaccia il suicidio

Picchiata anche la nonna di 90 anni, minacciati con le forbici i sanitari. Intervento dei carabinieri

Nella mattina di festa il quarantenne è andato a casa dei genitori, a Maglie. Voleva degli oggetti da portare a casa sua. Al diniego ha aggredito i genitori e la nonna novantenne e ha devastato l’appartamento. Poi è andato via. I congiunti sono stati medicati al pronto soccorso. L’uomo, rintracciato a casa sua dai carabinieri nel pomeriggio, si è barricato in casa minacciando il suicidio. Lunga trattativa per dissuaderlo, è stato trasportato all’ospedale di Scorrano per curarne lo stato di…