Taras
20 settembre 2018
Sarte pagate un euro all’ora. In Puglia. La denuncia del New York Times che accusa colossi italiani della moda

"Made in Italy, ma a che prezzo?" e condizioni di lavoro paragonate a quelle in India, Bangladesh, Cina e Vietnam

atletica

Francesca Lanciano, studentessa dell’Università del Salento: medaglia d’argento ai campionati italiani di atletica

Con 13,21 nel salto triplo la 24enne di Specchia sul podio tricolore

Di seguito un comunicato diffuso dall’Università del Salento: Francesca Lanciano, 24 anni, studentessa dell’Università del Salento, iscritta al quarto anno della facoltà di Giurisprudenza, ha vinto i campionati italiani assoluti di atletica leggera, specialità Salto Triplo, che si sono tenuti a Pescara dal 7 al 9 settembre 2018. Con la misura di 13,21 metri, la sportiva si è aggiudicata sul podio la medaglia d’argento. “Sono molto felice di questo risultato – dice Francesca. – Il 2018 è stato un anno…


Crotone-Foggia, Lecce-Salernitana

Calcio, serie B: esordio casalingo dei salentini. Coppa Italia serie D: Audace Cerignola-Campobasso, Fidelis Andria-Fasano. Domenica prossima Bari-Bitonto. Alberobello: Trullincorsa, duemila partecipanti

Appuntamento alle 21 per entrambe. Il Foggia a Crotone ritrova l’ex allenatore Stroppa e lo fa senza allenatore in panchina, in quanto Grassadonia è squalificato. Dopo la bella vittoria nell’esordio i rossoneri puntano, anche in questa trasferta difficile, a ridurre ulteriormente la penalizzazione. Esordio casalingo per il Lecce, alle 21: i salentini di Liverani, dopo il bel 3-3 di Benevento, affrontano la Salernitana. Non c’è solo la serie B, nel calcio. In coppa Italia di serie D si gioca, per…

Questa Italia è meravigliosa

Atletica, vittoria delle azzurre nella staffetta 4x400 ai Giochi del Mediterraneo

Maria Benedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo, Libania Grenot. Italia. Hanno portato l’Italia a vincere la 4×400 femminile di atletica. Tarragona, Giochi del Mediterraneo. Sono nate una ad Aversa, una a Roma, una a Cuba e una è nata in Nigeria. Migranti o figlie di migranti. Sono componenti dei gruppi sportivi militari. E sono nazionali italiane. Eccellenze del nostro Paese. Bellissime con il tricolore dopo avere vinto in rappresentanza dell’Italia. Questa Italia è meravigliosa. E nessuno, può sbraitare quanto vuole,…


Sammichele di Bari: la Strana Marathon, una supermaratona di sei ore

Si è corsa sabato

Nella foto tratta dall’organizzazione, la putignanese Emma Delfine. Lei, ad esempio seconda fra tutte le italiane alla maratona di New York 2007 e sessantanovesima assoluta in quell’edizione, è fra le più prestigiose maratonete di Puglia e in ambito nazionale. C’era anche lei, fra gli oltre 150 partecipanti alla prima edizione della Strana marathon, una corsa di sicuro massacrante perché si articola in sei ore di gara. Ad esempio, Emma Delfine ha corso per 68,750 chilometri, nelle sei ore. Vincendo. La…

Lecce-Castellaneta, 285 chilometri di corsa (a piedi) in due giorni

Race across Apulia, gara podistica al via l'1 giugno

Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: Si rinsalda il binomio tra agricoltura e salute. Sempre vincente il connubio tra alimentazione e sport. In quest’ottica Campagna Amica accompagnerà gli atleti della RACE ACCROSS APULIA lungo i 285 chilometri di gara podistica che avrà punti ristoro nelle città di Lecce, da cui partirà la sfida da Piazza Duomo il 1° giugno 2018, per ‘toccare’ Villa Convento, Novoli, Campi Salentina, San Donaci, Mesagne, San Vito dei Normanni, Ostuni, Casalini, Cisternino, Locorotondo,…

Sabino Rinaldi, il barese alla maratona di Londra fa un tempo eccezionale. Saltando sedici chilometri

Questa l'accusa nei confronti del pugliese

Il 22 aprile, alla maratona di Londra, un fenomeno fa un tempo clamoroso. È pugliese: Sabino Rinaldi, di Bari. Un’ora e quattro minuti negli ultimi venti chilometri, prestazione da vertici dell’atletica mondiale. Così, meritato successo e meritata medaglia (immagine di home page, tratta dal tgnorba). Senonché gli organizzatori inglesi si sono insospettiti. Come ha fatto? O ha doti sovrumane, il 59enne barese, o c’è altro. Ecco, i britannici ritengono che ci sia altro. Ovvero, se tagli sedici chilometri del percorso,…


Mennea day, manifestazioni di atletica e anche la celebrazione del frecciarossa 1000

Si ricorda oggi l'anniversario del 19"72 di Città del Messico, record del mondo stabilito dal barlettano sui 200 metri

A Città del Messico, il 12 settembre 1978, il record del mondo. Pietro Mennea, atleta di Barletta, il più veloce di tutti sui 200 metri: 19″72 il primato, resistito per decenni. Oggi, per commemorare quella pagina di storia dello sport italiano, è il Mennea day, con gare di atletica organizzate per la circostanza. Anche Trenitalia celebra l’anniversario, dato che a Pietro Mennea, fra l’altro, è intitolato il treno più veloce, il frecciarossa 1000.…

Atletica: Antonella Palmisano, di Mottola, medaglia mondiale

Londra, marcia 20 chilometri nella giornata conclusiva di un campionato fallimentare per l'Italia

Ha condotto la gara sempre nel gruppetto di testa, con le cinesi, la brasiliana De Sena e la messicana Gonzales. Poi, negli ultimi tre chilometri, attacchi e cobtrattacchi. Antonella Palmisano, senza demordere, ha tenuto testa. E si è giocata la vittoria fino alla fine. Nell’ultimo chilometro, le cinesi e la messicana si sono disfatte dell’atleta 26enne di Mottola. Ma una squalifica per scorrettezza, nei confronti di Liu Xiu Ji (anche le altre avversarie di vertice, marciavano ai limiti di regolamento…

Solo l’atleta di Mottola può salvare l’Italia

Londra: Antonella Palmisano chiamata l'impresa nella 20 chilometri di marcia nella giornata conclusiva dei mondiali di atletica

Alle 13,20 il via alla gara, 20 chilometri di marcia. Tutta Italia fa il tifo per Antonella Palmisano, atleta di Mottola unanimemente considerata l’ultima speranza pe r l’atletica italiana, di arrivare a medaglua nei fallimentari (per la nazionale azzurra) mondiali che si chiudono oggi a Londra.…


Antonella Palmisano, la marciatrice di Mottola fa il record italiano e sfiora quello mondiale

Atletica, diecimila metri in pista: migliorato un primato che resisteva da 24 anni

Lo sport tarantino non vive solo delle depressioni calcistiche. Antonella Palmisano, marciatrice di Mottola, ha realizzato il record italiano sui diecimila metri in pista, con 41’57″20 che migliora il 42’23″70 risalente al 1993 e detenuto da Ileana Salvador. Non solo: il tempo della Palmisano è a un passo dal record mondiale, solo un secondo circa in più. Il primato mondiale, 41’56″23 della russa Ryashkina, risale addirittura al 1990.…

Barletta: “Soffri ma sogni”, la Pietro Mennea Half Marathon 2017. Oggi presentazione

Domenica la gara

Si terrà giovedì 16 febbraio 2017, alle ore 11.30, presso la Presidenza della Giunta regionale (lungomare N. Sauro, 33 – Bari), la conferenza stampa di presentazione della Pietro Mennea Half Marathon 2017 “Soffri ma sogni…”, in programma domenica 19 febbraio 2017 a Barletta. L’evento è patrocinato anche dalla Regione Puglia. Parteciperanno alla conferenza stampa Michele Emiliano, presidente Regione Puglia; Raffaele Piemontese, assessore regionale allo Sport; Ruggiero Mennea, delegato Fondazione Pietro Mennea onlus; Elio Sannicandro, presidente Coni Puglia; Pasquale Cascella, sindaco…


Olimpiadi: marcia 20 chilometri femminile, Antonella Palmisano è quarta

Rio 2016: l'atleta di Mottola, con una grande gara, sfiora il podio appannaggio di Cina e Messico

Un’ora, 29 minuti e tre secondi. Ventotto secondi in più della medaglia d’oro cinese. Asiatica anche la terza qualificata, mentre è medaglia d’argento la messicana Gonzales. Con 1,29’03” appunto, la pugliese 25enne Antonella Palmisano, conquista la quarta posizione, la cosiddetta medaglia di legno alle Olimpiadi. Una grande gara per l’atleta di Mottola che ha sfiorato il podio e ha rappresentato in maniera eccellente l’Italia a Rio 2016.…

Atletica leggera: la barlettana Veronica Inglese medaglia d’argento agli Europei

Mezza maratona, per l'azzurra 1h10'35". La gara di Amsterdam è stata vinta dalla portoghese Moreira

Veronica Inglese, a un mese dalle Olimpiadi, dimostra di essere in grande forma. La campionessa italiana sui cinquemila, è vicecampionessa d’Europa di mezza maratona (specialità al suo debutto nella rassegna continentale) e cede solo alla portoghese Moreira, per 16 secondi. L’atleta barlettana chiude in un’ora, dieci minuti e 35 secondi il percorso di 21,097 chilometri. Nella gara maschile, medaglia di bronzo all’italiano Daniele Meucci.…


Si corre oggi la Stralatiano

Nona edizione

Di seguito il comunicato degli organizzatori: Al via Domenica 29 maggio 2016 la nona edizione della “Stralatiano”. La corsa su strada, ormai tradizionale, vedrà ai nastri di partenza circa 800 iscritti e più di 90 società sportive presenti. Atleti da tutto il Sud Italia. Inserita nel calendario regionale FIDAL, quinta prova del circuito “Sulle vie del Brento” e terza prova del “Trofeo due mari”, la stracittadina animerà le strade di Latiano (Br) per tutta la mattinata, preceduta dalla corsa non…

Daniele Greco: niente doping, ora le Olimpiadi

Atletica: il saltatore di Galatone prosciolto nel procedimento del tribunale nazionale antidoping

Daniele Greco è stato prosciolto dall’accusa di avere fatto uso di sostanze dopanti. Ora l’atleta salentino, originario di Galatone, campione di salto triplo, potrà pensare alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Il tribunale nazionale antidoping ha preso i primi provvedimenti relativi all’ipotesi a carico di alcuni atleti. Fra loro, appunto, il salentino. Gli altri sono Daniele Meucci, Fabrizio Donato, Ruggero Pertile, Andrew Howe, Silvia Salis, Anna Incerti e Andrea Lalli. (foto: fonte la rete)  …


Allenamento a quota 3258 metri per Antonella Palmisano, marciatrice di Mottola, in vista delle Olimpiadi

Verso Rio de Janeiro: vetta di Sandia Peak. Foto con Elisa Rigaudo e Marco De Luca

Tweet e foto di Elisa Rigaudo: Questa mattina allenamento in salita sul Sandia Peak con Marco De Luca e Antonella Palmisano Atleti azzurri, marciatori nella fattispecie, si allenano in vista delle Olimpiadi estive di Rio de Janeiro. L’allenamento è a quota 3258, Sandia Peaks, Albuquerque. Fra i tre, la pugliese Antonella Palmisano, 25enne di Mottola.…