Nuova costruzione
26 maggio 2019
È morto Vittorio Zucconi

Giornalista e scrittore, aveva 74 anni

Alberobello

Bcc di Alberobello e Sammichele di Bari: ok il bilancio

Approvato dall'assemblea dei soci della banca

Di seguito il comunicato: L’Assemblea dei Soci della Bcc di Alberobello e Sammichele di Bari ha approvato quasi all’unanimità il bilancio 2018. Soltanto uno il voto contrario e nessuna astensione. Voto unanime per gli altri sei punti all’ordine del giorno relativi a nuove disposizioni normative e all’organizzazione a gruppi delle banche di credito cooperativo. I numeri del bilancio al 31 dicembre 2018 confermano il trend positivo in tutti i settori già evidenziato dai consuntivi degli ultimi anni. Cresce la raccolta…


Alberobello: un turista scrive al sindaco, “situazione pietosa” in alcune vie

"Tubi che fuoriescono, piccoli cantieri, polvere, pietre ammassate ai bordi" per lavori che "stanno andando per le lunghe. Perché?"

Di seguito il testo della lettera al sindaco di Alberobello: Buonasera dott.Longo, mi presento sono Enzo Germano Paternò , vivo a Firenze ma dal 1999 che vengo ad Alberobello. Sono tornato proprio giovedi dal suo paese. Sono rimasto colpito dalla situazione pietosa che ho trovato in via Monte San Marco(lei sa molto bene di cosa sto parlando) Via Monte San Gabriele Via Monte santo.Ci sono tubi che fuoriescono, piccoli cantieri, polvere , pietre ammassate ai bordi. Io capisco che c’è…

Monopoli-Alberobello: incidente, morto 55enne di Brindisi

Scontro frontale tra un'auto e la moto di Nico Chianura

Incidente mortale nel pomeriggio sulla strada panoramica Monopoli-Alberobello. Nico Chianura, 55 anni, di Brindisi, a bordo della sua moto Aprilia 1000 era in gruppo con altri centauri. La due ruote si è scontrata frontalmente con una Fiat Multipla, per cause e dinamica da dettagliare. Nico Chianura è morto sul colpo.…


Alberobello-Martina Franca: morto l’anziano coinvolto nell’incidente con incendio

Apecar e Fiat Punto a fuoco dopo lo scontro, l'uomo fu trasportato all'ospedale di Brindisi con l'elisoccorso

La gravità delle ustioni non ha lasciato scampo. È morto il 78enne Pietro Rodio che alla guida dell’Apecar, tre mattine fa, si scontrò con una Fiat Punto condotta da una donna. L’incidente avvenne in periferia di Alberobello, sulla strada provinciale per Martina Franca. L’anziano venne estratto, con un’operazione dei vigili del fuoco, dalle lamiere dei veicoli che si incendiarono e, per la gravità delle sue condizioni, fu trasportato all’ospedale in elisoccorso. Ferita la ragazza, di Alberobello anche lei e ricoverata…

Costa dei trulli, cinque Comuni per un brand e un cartellone unico

Alberobello, Castellana Grotte, Conversano, Fasano e Monopoli

Di seguito il comunicato: Un brand, un cartellone di eventi, un territorio: la Puglia. Nella terra che unisce sole e mare, bellezze mozzafiato create dalla natura e dall’uomo considerate meraviglie del mondo da tutelare e conservare, nasce il “Costa dei Trulli-Ritrovarsi in ogni stagione”. Un brand, certo, ma ancor prima l’applicazione del detto “l’unione fa la forza”. Il progetto riunisce in una rete cinque comuni pugliesi che scelgono di mettere da parte rivalità e campanilismi, unirsi e attivare una strategia…

Alberobello-Martina Franca: incidente con incendio, due feriti

Hanno preso fuoco un Apecar e una Fiat Punto

Entrambi di Alberobello. La ragazza a bordo della Fiat Punto, l’anziano a bordo dell’Apecar. I due veicoli si sono scontrati sulla Martina Franca-Alberobello, al limite della capitale dei trulli. “Un tratto molto trafficato e non in sicurezza” afferma il lettore che ci invia la foto e si chiede se non si stia aspettando “che ci scappi il morto”. Due feriti gravi per lo scontro di stamani: i due veicoli si sono incendiati. Per estrarre l’anziano dalle lamiere, necessario l’intervento dei…


Alberobello: Cosimo Girolamo, che vive con 290 euro al mese e non viene chiamato al gala dello sport

Il premio migliore per l'atleta amatoriale 36enne sarebbe un lavoro

Ci invia questo articolo Mariangela Palmisano: Lo scorso venerdì 22 febbraio è stato il giorno del Galà dello Sport al Cinema Teatro dei Trulli di Alberobello. “Lo sport alberobellese in passerella per celebrare le eccellenze locali e i risultati delle associazioni sportive della Capitale dei Trulli” – si legge nel comunicato diramato via social. Il Galà è stato l’occasione per festeggiare le società sportive locali e gli atleti alberobellesi che si sono distinti nella stagione sportiva 2017-2018. L’evento è stato…

Valle d’Itria, la neve fa la sua ricomparsa

In tarda mattinata. Neve anche in autostrada

dav In tarda mattinata si è ripresentata la neve in valle d’Itria. La foto si riferisce a Martina Franca. Una comparsa effimera peraltro. Nella foto in basso la situazione, risalente a mezzogiorno, sulla strada statale 172, in un tratto della Putignano-Alberobello. Nell’immagine a destra, invece, la situazione nel tratto autostradale di Vallata.…

Locorotondo: cade albero, chiusa la strada statale 172 per Alberobello

Interruzione poco oltre la rotatoria, per circa mezzo chilometro

Caduta di alberi in varie zone, causa vento fortissimo stamani. Segnalazioni dalla zona occidentale del tarantino, ad esempio. In valle d’Itria, la caduta di un albero ha provocato l’interruzione del traffico sulla statale 172. Territorio di Locorotondo, poco oltre la rotatoria, verso Alberobello. Strada chiusa per circa mezzo chilometro. Viabilità alternativa. (foto: diffusa da Tommaso Scatigna, sindaco di Locorotondo)…


Alberobello: riesumato il cadavere di Vito Mazzi. Nelle campagne di Martina Franca omicidio o suicidio?

Il corpo venne rinvenuto lo scorso novembre

Il medico legale Francesco Introna ha effettuato l’autopsia. Ci vorranno novanta giorni per sapere se fosse un suicidio, come verbalizzato dai carabinieri, oppure omicidio come ritengono i familiari di Vito Mazzi, 41enne di Alberobello il cui cadavere venne rinvenuto impiccato ad un albero nelle campagne di Martina Franca. Rinvenimento risalente al 17 novembre. L’autopsia è stata disposta da Ida Perrone, pm di Taranto.…

San Valentino, da Vico del Gargano ad Alberobello alle altre

Tante manifestazioni anche in Puglia. Si inaugura Terrarancia. A Taranto il festival del cioccolato

A Vico del Gargano c’è un vicolo largo cinquanta centimetri. Il vicolo del bacio. Per la festa degli innamorati è un appuntamento da non perdere, lì. A Vico del Gargano, all’insegna dell’amore, delle arance e (quest’anno) del cioccolato, si inaugura oggi la seconda edizione di Terrarancia. Manifestazione fino a domenica. Anche a Taranto il San Valentino si festeggia con la cioccolato: si inaugura oggi, appunto, il festival del cioccolato. Maestri della materia ed esposizione, e naturalmente degustazioni e possibilità di…

Alberobello: sequestrata area. Contestazione: discarica abusiva

Carabinieri forestali

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri forestali: I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Alberobello hanno effettuato il sequestro preventivo di un’area di circa 4000 mq sita nel comune di Alberobello, in quanto adibita a discarica di materiali di risulta edile, fresato da asfalto, terre e rocce da scavo provenienti da altri siti. Per la violazione degli artt. 208 (autorizzazione unica per i nuovi impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti) e 253 co.3 (oneri reali e privilegi…


Vito Mazzi, la tesi del suicidio non convince: cadavere trovato nelle campagne di Martina Franca, disposta la riesumazione. Procura di Taranto: inchiesta per omicidio

Il 43enne di Alberobello fu trovato morto il 17 novembre, impiccato a un albero

La prossima settimana sarà riesumato il cadavere di Vito Mazzi. Il 43enne di Alberobello, secondo ciò che emergeva dal rinvenimento del corpo, si era ucciso. Ma la moglie non è mai stata dubbiosa del fatto che Vito Mazzi sia stato ucciso. Per un problema alle gambe, è ad esempio la motivazione espressa, non era possibile portarsi a due metri e mezzo di altezza per impiccarsi all’albero nelle campagne di Martina Franca, luogo del ritrovamento del corpo lo scorso 17 novembre.…

Alberobello e il giallo suicidi: la denuncia per un’impiccagione a Martina Franca

La moglie del 44enne Vito Mazzi ritiene sia stato ucciso. Altre due misteriose morti negli ultimi due anni

La moglie di Vito Mazzi ha presentato una querela (articolo qui). La procura di Taranto ha aperto un’inchiesta. Quello nelle campagne di Martina Franca non è l’unico suicidio di alberobellesi ritenuto poco credibile. Nel 2016 morirono, suicidi in circostanze misteriose, a poca distanza di tempo l’uno dall’altro, due giovani di Alberobello. Che Vito Mazzi conosceva, entrambi, è l’ulteriore elemento giallo della vicenda, secondo quanto descrive il tgnorba. Vito Mazzi: che la vedova non ritiene suicida ma vittima di omicidio.…

Impiccato nelle campagne di Martina Franca: la moglie denuncia, è stato ucciso

Per la morte, due mesi fa, del 44enne Vito Mazzi di Alberobello era stata avanzata la tesi del suicidio

Il 18 novembre scorso il cadavere di Vito Mazzi, 44enne di Alberobello, venne rinvenuto in agro di Martina Franca. Impiccato a un albero. Si era subito ipotizzato il suicidio. Ora la vedova presenta una denuncia querela alla procura di Taranto: ritiene Mazzi vittima di omicidio. Antonella Sumerano, nella sua denuncia, evidenzia che il marito aveva problemi di deambulazione e non sarebbe stato in grado di arrampicarsi su un albero alto due metri e mezzo. La donna chiede agli inquirenti di…


Alberobello, riqualificazione del parco della Rimembranza

Progetto finanziato con fondi del bando periferie

Di Anna Lodeserto: Sono iniziati, ad Alberobello, i lavori di riqualificazione del parco della Rimembranza per un costo totale di 360mila euro. Il progetto è stato finanziato con fondi del bando periferie. L’iniziativa rientra fra i 37 interventi strategici di riqualificazione dello spazio pubblico in 36 Comuni dell’area metropolitana barese previsti nel progetto periferie aperte. L’importo totale stanziato dalla presidenza del Consiglio dei ministri è di 40 milioni di euro. I fondi stanziati per il Comune di Alberobello servono per…

Alberobello: la Casa rossa, stasera in tv il documentario

Rai Storia, il racconto del campo di concentramento

Scrive Annalisa Latartara: LA CASA ROSSA, DOCUMENTARIO SU RAI STORIA SABATO 29 DICEMBRE Un interessante documentario sulla Casa Rossa andrà in onda sabato 29 dicembre in prima serata, alle 21,10, su Rai Storia. Nel 1940, a pochi chilometri da Alberobello il regime fascista apre un campo di concentramento in cui internare cittadini stranieri, ebrei, jugoslavi delle zone di confine e altre persone considerate potenzialmente sovversive. Il campo ha sede in un’antica masseria, comunemente conosciuta con il nome di Casa Rossa.…

Alberobello: la cupola della basilica dei Santi Medici in un progetto innovativo del politecnico di Bari

Giornata di studi

Di seguito un comunicato diffuso dal politecnico di Bari: La Puglia è la regione italiana in cui si è maggiormente diffuso il culto per i Santi Medici, Cosma e Damiano. Le ragioni sono storiche-religiose-geografiche. Due anzitutto: la vicinanza geografica e culturale del tempo all’antico Impero Bizantino e alla contestuale migrazione, attorno al VIII secolo, dei monaci basiliani, di culto greco, nel corso della iconoclastia. Sono loro, i monaci, che hanno esportato dall’oriente, da cui provengono, le storie, le vicende, i…