Nuova costruzione
26 maggio 2019
È morto Vittorio Zucconi

Giornalista e scrittore, aveva 74 anni

Cronaca

Sequestro di una tonnellata e mezza di oloturie, denunciato un commerciante di Fasano

Guardia costiera

Nuovo sequestro di oloturie. Stavolta da parte della Guardia costiera di Bari nei confronti di un commerciante di Fasano, che è stato denunciato. Una tonnellata e mezza di cetrioli di mare ricollocati, appunto, nell’habitat naturale: il mare. Le oloturie, specie protetta, hanno un mercato floridissimo in Asia, anche per l’uso nella produzione cosmetica.…


Uccise il vicino di casa: 45enne di Foggia assolto in Appello

Legittima difesa

La sentenza di Appello replica quella del primo grado. Simone,Russo, 45 anni, assolto. Due anni fa uccise il vicino di casa, in periferia di Foggia. I rapporti di vicinato erano pessimi. Quel giorno di agosto 2017 Vincenzo Longo, 59 anni, si presentò davanti a casa di Russo con una mazza da golf e iniziò a battere contro la porta, danneggiandola. Dall’interno dell’abitazione Russo sparò, con una pistola legalmente detenuta. Vincenzo Longo morì sul colpo.…

Genitori tarantini e LiberiAmo Taranto: quanto tempo per una petizione, protesta

Incontro con la commissione consiliare

Di seguito il comunicato: Le associazioni “Genitori tarantini-Ets” e “LiberiAmo Taranto-Aps”, promotrici della petizione “Chiudiamola qua!”, sono state ricevute dalla Commissione Ambiente del comune di Taranto. I delegati delle due associazioni (Aurelio Rebuzzi e Massimo Castellana per “Genitori tarantini”, Monica Altamura e Maria Aloisio per “LiberiAmo Taranto”) hanno stigmatizzato l’eccessiva dilatazione dei tempi che hanno portato, dopo oltre 7 mesi dalla presentazione delle firme, all’incontro. Dopo aver appreso delle modifiche che porteranno a breve da 500 a 1500 il numero…


Mattinata-Vieste, camion finisce nella scarpata e prende fuoco: salvo l’autista

Locorotondo-Fasano: scontro sulla statale 172-dir, due feriti di Martina Franca

Il camion, che trasportava derrate alimentari, per l’incidente è finito in una scarpata e si è incendiato. L’autista trentenne è riuscito a salvarsi. Accaduto stamani sulla provinciale Mattinata-Vieste. Si ringrazia per le foto Pegaso pubblica assistenza protezione civile e Sermartina. È di due feriti, gravi, entrambi di Martina Franca, il bilancio dell’incidente di ieri sera sulla strada statale 172-dir Locorotondo-Fasano, all’altezza di un centro commerciale. La ragazza e il ragazzo a bordo del ciclomotore sono stati trasportati in codice rosso…

Lecce: bimbo di tre anni seviziato, indagati il padre e lo zio

Violenze andate avanti per due anni, secondo l'accusa

Dal novembre 2015, quando aveva tre anni, il bimbo è stato in preda al padte e allo zio, dopo la separazione dei genitori. In preda perché per due anni, stando all’accusa, i due uomini hanno seviziato il bambino. Dal fango e la saliva sul corpo del piccolo alle rracce di bruciature alle botte e altre molestie ancora. Ció secondo la contestazione, originata da una denuncia della mamma del bambino. Concluse, da parte della procura di Lecce, le indagini nei confronti…


Lecce: detenuto 31enne suicida

Di Lizzanello

Si è impiccato in una cella del carcere di Borgo San Nicola dove era recluso da alcune ore. Il corpo del 31enne di Lizzanello, Matteo Luca Tundo, che era stato accompagnato in carcere per evasione dagli arresti domiciliari (il terzo tentativo nell’ultimo anno) è stato ritrovato alle 22 di questa notte in una delle celle di isolamento ed ora si trova nella camera mortuaria del Vito Fazzi a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il giovane detenuto era sottoposto ad una cura farmacologica…


Santeramo in Colle: dieci rapine, un arresto

Carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: Aveva seminato il panico da novembre 2018 fino allo scorso mese di marzo, mettendo a segno ben 14 rapine di cui 9 in Santeramo in Colle ai danni di 3 farmacie, 2 supermercati, 2 cartolibrerie, 1 negozio di ottica, 1 negozio di latticini ed una a Cassano delle Murge (BA) ai danni di un supermercato. Il copione, ormai collaudato, era sempre lo stesso: in orario serale, poco prima della chiusura, V.G. 50enne, travisato…

Matteo Salvini a Bari. Se un politico, che è anche Ministro, teme il giudizio dei cittadini

Matteo Salvini fa ergere attorno alla Manifestazione della Lega a Bari lo scorso 21 maggio un vero e proprio perimetro di difesa

di Angela Maria Centrone A volte capita di ritrovarsi nel mezzo di un evento, in particolare una manifestazione politica che, normalmente, coinvolge per sua essenza stessa persone con opinioni differenti. Insomma, può capitare, è democratico che ci siano dei contestatori e dei sostenitori. Ma durante la Manifestazione della Lega del 21 maggio scorso a Bari, Matteo Salvini, pur di non ascoltare e vedere le contestazioni di un’intera città, si è circondato di agenti e camionette delle Polizia, che, dopo aver…


Martina Franca: tre concerti fra gli eventi estivi 2019

Il programma

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di Martina Franca: Spettacoli per bambini, cabaret, concerti, mostre, feste religiose e molto altro: nuovi eventi e iniziative ormai tradizionali animeranno l’estate martinese con un calendario che cerca accontentare tutti i gusti e che si arricchisce ogni giorno di nuove manifestazioni. Ritornano i consueti appuntamenti con la Festa Patronale (6-7-8 luglio), il “Festival della Valle d’Itria” (16 luglio – 4 agosto, Atrio di Palazzo Ducale), “Martina Angioina” (12 agosto), il “Festival dei Sensi”…

Taranto: nuovo ospedale, “nessun rischio di bloccare il cantiere”

Parola di assessore regionale

Di seguito un comunicato diffuso da Cosimo Borraccino, assessore regionale della Puglia: Le indiscrezioni di stampa circolate in queste ore rispetto al possibile blocco delle operazioni finalizzate all’apertura del cantiere per la realizzazione del nuovo Ospedale di Taranto, in quanto lo stesso insisterebbe su un’area inquinata, rischiano solo di ingenerare confusione e allarmismo. Come è stato evidenziato in queste ore dal Commissario Straordinario per la Bonifica di Taranto, dott.ssa Vera Corbelli (nominata dal Governo centrale e non certo dalla Regione…

Fasano: tentato omicidio per debito di droga, due arrestati. Fra cui la vittima

Operazione dei carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: All’alba di stamani i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Fasano, hanno tratto in arresto su ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Brindisi su richiesta della locale Procura della Repubblica, che ha concordato con le risultanze degli investigatori, due fasanesi. Si tratta di SPANO Domenico classe 1975 e SAPONARO Francesco classe 1978. Lo SPANO è indagato per tentato omicidio aggravato, perché ha esploso all’indirizzo del SAPONARO,…


Taranto, siderurgico: pavimentazione parco loppa, a metà dell’opera

Comunicazione Arcelor Mittal. Oggi incontro con i sindacati sul monte ore

Di seguito un comunicato diffuso da Arcelor Mittal: Un altro importante passo avanti nel Piano Ambientale: è stato completato il 50% dei lavori di pavimentazione del Parco Loppa, all’interno dello stabilimento siderurgico di Taranto. L’opera – i cui lavori di realizzazione sono stati affidati a una ditta pugliese – sarà ultimata entro la fine del prossimo settembre, ossia meno di 12 mesi dall’ingresso di ArcelorMittal Italia a Taranto e nel pieno rispetto delle scadenze stabilite dall’Addendum al contratto di affitto.…

Palagiano: rapina, arrestato ventenne

Carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri: I Carabinieri della Stazione di Palagiano (Ta) e del N.O.R della Compagnia di Massafra (Ta), hanno arrestato, nella flagranza del reato di rapina e lesioni personali, un 20enne gambiano, richiedente asilo politico ed ospite dello S.P.R.A.R locale. La rapida attività investigativa ha permesso in breve tempo di identificare l’uomo quale autore dell’azione predatoria perpetrata poche ore prima in danno di una donna del posto. Il 20enne infatti, dopo una diverbio con la vittima…

Taranto: rinvio a giudizio per un ferimento di un anno fa

Notificato dalla polizia

Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: La Squadra Mobile della Questura di Taranto ha notificato il rinvio a giudizio a Rizzo Francesco Morris, pregiudicato tarantino 27enne ritenuto responsabile del ferimento a colpi di pistola di un 38enne, avvenuto il 26 maggio dello scorso anno. Quella sera, intorno alle 21, la Volante intervenne in Via Lago Maggiore dove era stata segnalata una persona ferita da colpi di arma da fuoco. Fu rinvenuta una Renault Clio posta di traverso sulla carreggiata…