25 maggio 2018
Bari: palazzo di giustizia, sede provvisoria in via Brigata Bari

Si perfeziona il provvedimento dopo lo sgombero della sede di via Nazariantz a rischio crollo. Lunedì nel capoluogo pugliese Legnini, martedì assemblea avvocati

24 maggio 2018
ABBIAMO AGGIORNATO LE CONNOTAZIONI PRIVACY ADEGUANDO AL GDPR (Regolamento Ue 2016/79)

Attualità


Scarcerata la badante 20enne accusata di avere rubato 60mila euro l’anziana di Martina Franca malata di Alzheimer

Torna libera grazie a una questione procedurale. La vicenda con contorni gravi e tragici

È rimasta in carcere alcune settimane. La ventenne badante georgiana, accusata di avere rubato sessantamila euro ad un’anziana di Martina Franca malata di Alzheimer che assisteva, è tornata libera. Il suo avvocato Donato Muschio Schiavone ha ottenuto la misura, concessa…


Bari: palazzo di giustizia, sede provvisoria in via Brigata Bari

Si perfeziona il provvedimento dopo lo sgombero della sede di via Nazariantz a rischio crollo. Lunedì nel capoluogo pugliese Legnini, martedì assemblea avvocati

Al ministero della Giustizia è stato chiesto di concedere la sospensione dei termini processuali. Come si fa nelle situazioni di emergenza. E quella della sede giudiziaria di Bari è un’emergenza. Il palazzo di via Nazariantz è praticamente sgomberato perché a…


Nel nord barese due aziende scovate con lavoratori solo in nero

Su 175 controlli disposti dal comando regionale Puglia della Guardia di finanza, 191 persone al lavoro senza nessuna certificazione

Di seguito un comunicato diffuso dalla Guardia di finanza: Nei giorni 22 e 23 maggio u.s. è stato svolto un piano straordinario di interventi finalizzato a prevenire e reprimere il fenomeno del lavoro “nero” ed “irregolare”, nonché le connesse manifestazioni…



Xylella: i territori di Alberobello e Massafra “risultano tuttora indenni”

Coldiretti Puglia: non ricompresi nell'estensione dell'area di quarantena disposta dal comitato dell'Unione europea

Di seguito un comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: Fuori dall’area di quarantena i comuni di Alberobello e Massafra, secondo gli accertamenti di Coldiretti attraverso gli uffici di Bruxelles, che risultano tuttora territori indenni da Xylella Fastidiosa. “E’ stato almeno ridimensionato…