Taras
Flashnews: 17 ottobre 2018
Tap: Alessandro Di Battista, “con il governo del movimento 5 stelle in due settimane quest’opera non si fa più”. Come no

Lo disse il 3 aprile 2017. Invece il gasdotto Tap sarà, come l'Ilva, una promessa elettorale non mantenuta dai grillini. Fitto: "M5S ha perso la faccia"


Latiano: da oggi la Fera

Fino al 7 ottobre. Manifestazione che risale al 1866

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori:

Da giovedì 27 settembre a domenica 7 ottobre torna a Latiano l’attesissimo appuntamento con la Fera che, dal 1866, saluta l’inizio dell’autunno mettendo in mostra il meglio proveniente dal territorio coniugando cultura, modernità e tradizione. Tra le novità della 153° Edizione ci sarà la prima edizione del Festival dei suoni e delle tradizioni popolari che porterà sulla scena latianese le eccellenze della produzione musicale del sud.

Si comincia giovedì 27 settembre alle 18.00 in Saletta Imperiali con il convegno “Arte e relazione d’aiuto” a cura della Cooperativa Si può fare con le relazioni di Graziella Di Bella, Stefania Guerra Lisi e Santa Orlando.

Venerdì 28 settembre alle 18.00 in Saletta Imperiali è in programma il convegno “Cooperazione: un volano per lo sviluppo del benessere sociale” a cura di Confcooperative e Lega Coop.

Domenica 30 settembre, in occasione della “Giornata della mobilità sostenibile” è prevista l’apertura straordinaria dei musei cittadini e, per rispondere alla sempre presente emergenza sangue, l’Avis di Latiano organizza dalle 7.30 una giornata dedicata alla donazione in piazza Umberto I. Dalle 16.45 partiranno le visite guidate al Parco di Muro Tenente a cura di “Coop Impact”.

Lunedì 1 ottobre alle 17.00 in Saletta Imperiali l’artigianato incontra la psiche con il laboratorio “Saper Fare – Saper Essere” sulla lavorazione del cuoio. La Fustella, questo il nome del laboratorio, è un progetto itinerante di lavorazione del cuoio, uno spazio del fare in cui confrontarsi, divertirsi ed esprimere creativamente. Durante le attività formative si utilizza cuoio proveniente da scarti di lavorazione precedenti, donati da artigiani e divanifici. I gruppi sono condotti da Alma Cati, psicologa clinica e di comunità con qualifica di operatrice di lavorazioni artigianali in cuoio. Alle 19.30 Taberna Libraria ospiterà la presentazione del libro “L’atlante invisibile” di Alessandro Barbaglia.

Martedì 2 ottobre alle 17.00 in saletta Imperiali torna “Mani in pasta”, il laboratorio sulla pasta fatta in casa a cura della Pro Loco.

Mercoledì 3 ottobre alle 17.30 in Saletta Imperiali presentazione ufficiale del Coordinamento provinciale dell’Associazione Emegency Brindisi e inaugurazione del nuovo mezzo dei Servizi Sociali a cura della Protezione Civile di Latiano. Alle 20.00 al Teatro Olmi in scena le Macchiette in vernacolo latianese a cura dell’Associazione Opera 09.

Giovedì 4 ottobre alle 18.00 in piazza Umberto I e via Roma torna l’appuntamento con Sport in fiera a cura dell’Assessorato allo Sport.

Venerdì 5 ottobre alle 17.00 presso il Polo Museale in agenda il convegno Città è turismo: pianificazione, sviluppo, sostenibilità. Alle 18.00 arriva in via Roma “Rosso di fera”, un esclusivo percorso alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche a cura dell’Associazione Officina delle Idee. Alle 19.00 in Piazza Umberto I appuntamento con il Gran Galà dello Sport. Alle 21.00 in Piazza Umberto I, per il Festival dei suoni e delle tradizioni popolari, Carlo Caniglia Ensemble” in concerto.

Sabato 6 ottobre alle 16.00 nei giardini pubblici di scena la “Sfilata a 6 zampe” a cura dell’Enpa sezione di Latiano. Alle 18.00 posa della nuova lapide stradale in via Tenente Attilio Spinelli. Alle 18.00 continua l’appuntamento con “Rosso di fera” alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche. Alle 21.30 in Piazza Umberto I, per il Festival dei suoni e delle tradizioni popolari, “Simone Carotenuto e i tammorrari del Vesuvio” in concerto. Ospite della serata Vanessa Scalera.

Domenica 7 ottobre dalle 7.00 in viale Aldo Moro e in via Martin Luther King arriverà l’attesa fiera mercatale. Dalle 12.00 alle 14.00 e dalle 19.00 alle 21.00 in Piazza Umberto I Sagra ti li stacchioddi. Dalle 12.00 musica itinerante del Daniela Mazza Ensamble. Dalle 15.30 alle 18.30 visite guidate al Parco di Muro Tenente. Alle 19.00 chiusura con la musica di strada della Bandarisciò.

La Fera è un evento a cura della Città di Latiano – Assessorato alle attività produttive in collaborazione con la Pro Loco, la Cooperativa Felice, varie associazioni culturali e con il patrocinio della Regione Puglia. Media Partner Idea Radio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fino al 7 ottobre. Manifestazione che risale al 1866

">