Nuova costruzione
Flashnews: 25 maggio 2019
Mercatone Uno, chiuso per fallimento. In Puglia la crisi riguarda 256 lavoratori

Decisione del tribunale di Milano

Flashnews: 25 maggio 2019
Ginosa: mangiano funghi. Un ricoverato in rianimazione

Intossicati anche la moglie e il figlio


Ryanair cancella altri diciottomila voli

Tagli estesi fino a marzo 2018, ulteriori disagi per quattrocentomila passeggeri

La compagnia irlandese si sfila dalla corsa per Alitalia. Questo è il meno, delle comunicazioni. Per i viaggiatori Ryanair che fra l’altro, va ricordato, ha uno stretto rapporto economico con la Regione Puglia, la mazzata riguarda le cancellazioni di voli. Altro che ottobre prossimo: i tagli proseguiranno, fino a marzo 2018. Diciottomila voli cancellati, disagi stimati per quattrocentomila passeggeri. C’è la necessità di bloccare 25 aerei, ciò che origina questa clamorosa evoluzione delle cose. Sospese 34 rotte, 11 di queste riguardano aeroporti italiani. Nello specifico, sette si riferiscono allo scalo di Trapani (di cui 3 con città europee e 4 collegamenti nazionali con Parma, Genova, Roma e Triste). Saltano anche le rotte tra Venezia e Amburgo e Sofia, il collegamento tra Pisa e Sofia e quello tra Palermo e Bucarest.

Elenco rotte sospese riguardanti aeroporti italiani:

1. Bucharest – Palermo

2. Hamburg – Venice (TSF)

3. Sofia – Pisa

4. Sofia – Venice (TSF)

5. Trapani – Baden Baden

6. Trapani – Frankfurt (HHN)

7. Trapani – Genoa

8. Trapani – Krakow

9. Trapani – Parma

10. Trapani – Rome FIU

11. Trapani – Trieste


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tagli estesi fino a marzo 2018, ulteriori disagi per quattrocentomila passeggeri

">