Taras
Flashnews: 17 gennaio 2019
Bari-Putignano, capotreno aggredito “da un idiota senza biglietto”

Convoglio delle ferrovie sud est


L’arcivescovo di Lecce: senza accoglienza non è Natale

Michele Seccia nella cerimonia di deposizione del bambinello nel presepe. L'arcivescovo di Taranto celebra la messa in carcere

Durante la scambio di auguri per il Natale, l’arcivescovo di Lecce non ha usato mezzi termini. Ogni limitazione dell’accoglienza non è nello spirito del Natale.

Michele Seccia lo ha detto in piazza Duomo, dopo avere deposto il bambinello nel presepe.

L’arcivescovo di Taranto ha invece celebrato la messa di Natale in carcere. Filippo Santoro rimarca la sua vicinanza ai detenuti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Michele Seccia nella cerimonia di deposizione del bambinello nel presepe. L'arcivescovo di Taranto celebra la messa in carcere

">