Nuova costruzione
Flashnews: 19 marzo 2019
Giornalista salentina ripetutamente minacciata di morte, “confermare subito la scorta”

Per Marilù Mastrogiovanni la sollecitazione dell'eurodeputata Rosa D'Amato, il ministero dell'Interno "non può permettersi di perdere altro tempo"


Taranto: accusa, prometteva (a pagamento) posti di lavoro. Arrestato ex dipendente Ilva

Secondo la contestazione si faceva versare le somme. Il lavoro non c'era

Un ex dipendente dell’Ilva di Taranto, il 42enne Alessandro Vipari, è stato arrestato dalla polizia.

Secondo l’accusa l’uomo, spacciandosi per dipendente del siderurgico e millantando conoscenze importanti, aveva promesso l’assunzione a tempo indeterminato ad alcune donne conosciute in chat. Avrebbero dovuto sostenere fantomatici corsi di formazione, a pagamento.

Il lavoro, peraltro, era inesistente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Secondo la contestazione si faceva versare le somme. Il lavoro non c'era

">