Nuova costruzione
Flashnews: 19 marzo 2019
Giornalista salentina ripetutamente minacciata di morte, “confermare subito la scorta”

Per Marilù Mastrogiovanni la sollecitazione dell'eurodeputata Rosa D'Amato, il ministero dell'Interno "non può permettersi di perdere altro tempo"


Femminicidio-suicidio, coppia salentina a Zurigo

Danilo Nuzzo, 38enne originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35enne di Ruffano. Poi si è tolto la vita

Inizialmente era stato ipotizzato un attacco terroristico. Poi, per la morte dei due pugliesi, ha preso corpo la tesi del femminicidio-suicidio. Accaduto a Zurigo, fra le principali città della Svizzera.

Danilo Nuzzo, 38 anni, originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35 anni, originaria di Ruffano. Lo ha fatto a colpi di pistola, davanti alla filiale della banca Ubs dove la donna lavorava. Poi Nuzzo si è suicidato. La coppia aveva due figlie. Investigatori al lavoro per risalire alla causa dell’accaduto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Danilo Nuzzo, 38enne originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35enne di Ruffano. Poi si è tolto la vita

">