Taras
Flashnews: 23 settembre 2018
San Giovanni Rotondo: la notte di san Pio

Cinquanta anni fa la morte del frate di Pietrelcina. Alle 2,32 commemorato il beato transito nella veglia celebrativa

Flashnews: 22 settembre 2018
Legge 104: Aeroporti di Puglia, cinque dipendenti rischiano il licenziamento

Secondo gli addebiti mossi a vario titolo erano in permesso, in spiaggia o al ristorante senza le persone da assistere


Femminicidio-suicidio, coppia salentina a Zurigo

Danilo Nuzzo, 38enne originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35enne di Ruffano. Poi si è tolto la vita

Inizialmente era stato ipotizzato un attacco terroristico. Poi, per la morte dei due pugliesi, ha preso corpo la tesi del femminicidio-suicidio. Accaduto a Zurigo, fra le principali città della Svizzera.

Danilo Nuzzo, 38 anni, originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35 anni, originaria di Ruffano. Lo ha fatto a colpi di pistola, davanti alla filiale della banca Ubs dove la donna lavorava. Poi Nuzzo si è suicidato. La coppia aveva due figlie. Investigatori al lavoro per risalire alla causa dell’accaduto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Danilo Nuzzo, 38enne originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35enne di Ruffano. Poi si è tolto la vita

">