Nuova costruzione
Flashnews: 19 marzo 2019
Giornalista salentina ripetutamente minacciata di morte, “confermare subito la scorta”

Per Marilù Mastrogiovanni la sollecitazione dell'eurodeputata Rosa D'Amato, il ministero dell'Interno "non può permettersi di perdere altro tempo"


Ferdinando Carella condannato a trenta anni di reclusione per uxoricidio di Federica Ventura, uccisa a Troia

Tribunale di Foggia, sentenza di primo grado

Ferdinando Carella, 48 anni, è stato condannato a trenta anni di reclusione. Sentenza di primo grado, tribunale di Foggia. L’uomo è considerato l’assassino della moglie Patrizia Ventura, uccisa a coltellate lo scorso febbraio in casa a Troia. Stando all’accusa Carella non voleva accettare la separazione che la donna aveva deciso di intraprendere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tribunale di Foggia, sentenza di primo grado

">