Nuova costruzione
Flashnews: 17 giugno 2019
Pietro Cascione, 19enne del quartiere Tamburi. Morto nello scontro auto-pullman sulla Taranto-Statte

Incidente nei pressi del muro perimetrale del siderurgico

Flashnews: 17 giugno 2019
Arresto cardiaco, Andrea Camilleri in rianimazione

Scrittore siciliano, "padre" del commissario Montalbano

Flashnews: 17 giugno 2019
Ferrovie sud est, otto stazioni chiuse da oggi per un anno e mezzo

Lavori sulla linea Bari-Putignano via Conversano


Vito Montanaro deve essere lasciato libero, decide la Cassazione

L'ex direttore generale dell'Asl Bari coinvolto nel presunto scandalo in Basilicata

Dal 6 luglio vive un’odissea giudiziaria. Coinvolto, con numerosi altri, nell’ipotesi di tangentopoli lucana. Il Riesame aveva anche negato la sua scarcerazione dai domiciliari. Ma in Cassazione l’ex direttore generale dell’Asl Bari ha avuto la meglio: Vito Montanaro deve tornare libero, ha deciso la suprema corte. Non ci sono gravi indizi di colpevolezza tali da imporne l’arresto, inoltre non sono state tenute sufficientemente nel conto le memorie difensive. Ora cambia tutta la prospettiva nei confronti del manager che fra l’altro, per l’inchiesta, ha pure perso il posto di dg.


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'ex direttore generale dell'Asl Bari coinvolto nel presunto scandalo in Basilicata

">