Flashnews: 24 settembre 2017
Speleologo 35enne del gruppo del Gargano morto in incidente in una grotta del salernitano

Si è spezzata la corda, Roberto Giacobbe di San Marco in Lamis ha fatto un volo di quaranta metri nel vuoto

Martina Franca: cassonetto incendiato. A pochi centimetri da cabine elettriche

Grave superficialità, denuncia un cittadino

Ieri notte, in quella fila di cassonetti dei rifiuti uno è andato a fuoco. Zona Montetullio di Martina Franca, come segnala il cittadino che segnala l’accaduto. E che doveva essere presente, visto che ha anche lamentato una sorta di insensibilità dei vigili del fuoco (“non mi hanno neanche chiesto come sto”).

A parte l’atto irresponsabile, o delinquenziale, di chi chi abbia provocato il rogo che poteva estendersi anche agli altri cassonetti, il cittadino segnala come sia stato superficiale sistemare i contenitori dei rifiuti, pressoché attaccati ad impianti elettrici. Ovvero, se le fiamme si fossero indirizzate verso quella parte, chissà di cosa staremmo parlando.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *