San Marco in Lamis: criminalità senza limiti, agguato fra la gente. Nel mirino un ambulante

Colpito dagli spari anche un passante

Ha suscitato molto clamore l’agguato di San Marco in Lamis. In pieno giorno, fra la gente, la sparatoria. Nel mirino dei malviventi un venditore ambulante, colpito ad una mano. Se l’è vista peggio un passante, raggiunto da un proiettile all’addome. Non è peraltro in pericolo di vita. La gravità del gesto, al di là delle conseguenze fisiche per le persone, è comunque considerevole.


Eligio Pizzigallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *