Festival del Cabaret
Flashnews: 22 agosto 2018
Nubifragi nel tarantino “un disastro, vendemmia compromessa”

Confederazione agricoltori: devastati uliveti e vigneti La Regione si attivi subito per la stima dei danni


Bari: arrestato radiologo del “Di Venere”. Accusa: furbetto del cartellino

Francesco Baldassarre, secondo la contestazione, rientrava in ospedale anche solo per timbrare l'uscita

Andava, passava il badge. Registrava così la presenza. Poi via. Anche fino all’orario di fine del turno. Per tornare sul posto di lavoro e timbrare, elettronicamente, col badge, l’uscita. Nei pomeriggi del lunedì e del mercoledì, maggiormente.

Questa l’accusa nei confronti di Francesco Baldassarre, dirigente medico senologo dell’unità operativa di radiologia, ospedale “Di Venere” di Bari. Indagine condotta dai carabinieri del Nas, nucleo antisofisticazioni. Inchiesta che ha portato all’arresto dell’uomo, accusato di essere un furbetto del cartellino.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Francesco Baldassarre, secondo la contestazione, rientrava in ospedale anche solo per timbrare l'uscita

">