Flashnews: 24 settembre 2017
Speleologo 35enne del gruppo del Gargano morto in incidente in una grotta del salernitano

Si è spezzata la corda, Roberto Giacobbe di San Marco in Lamis ha fatto un volo di quaranta metri nel vuoto

Bari: trovato cadavere in casa. I vicini se ne sono accorti ieri, forse era morto da quattro anni

A Carbonara il rinvenimento, uno scontrino l'indizio

Nella casa di Carbonara, frazione di Bari, ieri il rinvenimento del corpo dell’anziano. I vicini se ne sono accorti domenica (dopo avete fatto numero se e vane segnalazioni) ma, stando a uno scontrino risalente a quattro anni fa, forse la morte dell’uomo, Filippi Trotta, 75enne ex edicolante, risale proprio a quel periodo. La casa era in condizioni di incredibile sporcizia e lo stesso corpo era devastato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *