Regione Puglia: consiglieri regionali, stipendi di oltre 11mila euro lordi mensili

Due milioni e mezzo di euro per i prossimi sei mesi l'impegno di spesa

Stabilito in circa due milioni e mezzo di euro complessivi l’impegno di spesa, dagli uffici competenti della Regione Puglia. I consiglieri regionali guadagneranno ciascuno undicimilacento euro lordi al mese, spicciolo più spicciolo meno. Per i capigruppo e i presidenti, dell’assemblea o della commissione, c’è pure l’indennità di funzione: varia fra i 1200 e i 2700 euro mensili (Michele Mazzarano, che sarà capogruppo Pd, ha già annunciato la rinuncia a tale indennità). Per il presidente della Regione e per il presidente del consiglio regionale, a conti fatti, saranno dunque 13800 euro mensili lordi circa. Su base annua, tale voce di spesa per gli stipendi alla Regione Puglia sarà di circa sette milioni di euro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *