Taras
Flashnews: 16 ottobre 2018
Fasano: incidente sulla strada statale 379, un morto

In territorio di Torre Canne

Flashnews: 16 ottobre 2018
Settantacinque anni fa la deportazione degli ebrei dal ghetto di Roma: una vergogna da non dimenticare

Il 16 ottobre 1943 l'orribile giornata di storia italiana


Accusa: pure un pugno alla pancia della compagna. Arrestato il 35enne Giovanni Assenzio, di Salice Salentino

La denuncia della donna: ripetute molestie e minacce

La donna era stata molestata e minacciata ripetutamente, stando a quanto ha denunciato. E una volta, quando stava per andare dai carabinieri, si è presa (stando sempre alla denuncia) anche un cazzotto nella pancia. I carabinieri di Vernole, che hanno indagato sin dall’estate, hanno arrestato, così, il compagno, un 35enne di Salice Salentino: si chiama Giovanni Assenzio. Ora è ai domiciliari.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La denuncia della donna: ripetute molestie e minacce

">