Nuova costruzione
Flashnews: 20 marzo 2019
Notificato provvedimento di sequestro al comandante della Mare Jonio

Attraccata nel porto di Lampeduda con 59 migranti salvati dal naufragio. Inchiesta per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, per ora senza indagati

Flashnews: 19 marzo 2019
Giornalista salentina ripetutamente minacciata di morte, “confermare subito la scorta”

Per Marilù Mastrogiovanni la sollecitazione dell'eurodeputata Rosa D'Amato, il ministero dell'Interno "non può permettersi di perdere altro tempo"


Foggia: ipotesi di sistema affaristico. Chiesti (e negati) arresti fra cui quello del suocero del sindaco. Landella: strumentalizzazione

Secondo il quotidiano Repubblica se ne occupa il Riesame di Bari

Secondo quanto riportato nell’edizione odierna di Repubblica, la procura di Foggia indaga su un’ipotesi di sistema affaristico riguardo a vari atti amministrativi. Sono stati chiesti, sempre secondo il giornale, vari arresti fra cui quello di Massimino Di Donna, suocero del sindaco Franco Landella. Richiesta di arresti peraltro rigettata e ora reiterata, però al Riesame di Bari. Il sindaco Franco Landella ha parlato di strumentalizzazione a pochi mesi dalle elezioni e il suo partito, Forza Italia, ritiene il primo cittadino estraneo a coinvolgimenti nella vicenda.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Secondo il quotidiano Repubblica se ne occupa il Riesame di Bari

">