Flashnews: 24 settembre 2017
Speleologo 35enne del gruppo del Gargano morto in incidente in una grotta del salernitano

Si è spezzata la corda, Roberto Giacobbe di San Marco in Lamis ha fatto un volo di quaranta metri nel vuoto

Lecce, “invasa dagli scarafaggi. Complimenti al sindaco per avere accolto il nostro appello”

Salvemini convoca d'urgenza la ditta incaricata delle disinfestazioni

Di seguito un comunicato diffuso dallo Sportello dei diritti:

Non possiamo non rivolgere un plauso al neosindaco Carlo Salvemini per aver accolto immediatamente l’appello dello “Sportello dei Diritti” che avendo preso atto di quella che è una vera e propria “emergenza scarafaggi” a Lecce, ha convocato d’urgenza la ditta responsabile delle disinfestazioni. È chiaro, rileva Giovanni D’Agata, presidente “Sportello dei Diritti” che stante la situazione – dovuta ai ritardi nella programmazione della deblattizazione a livello generale, dovuta alle croniche carenze programmatiche della giunta uscente, come più volte abbiamo segnalato – gli interventi dovranno essere di natura emergenziale con la conseguenza di una maggior spesa per le casse comunali per evitare una vera e propria “crisi sanitaria” paventata dall’esplosione del fenomeno, accresciuto esponenzialmente a causa dei grandi caldi di questa prima parte d’estate. Ma ciò rende ancor più evidente che nel prossimo futuro bisognerà agire in via preventiva, programmando un’efficace opera generale di deblattizzazione stabilita in tempi utili e prima del periodo clou di schiusa delle uova di questi temibili insetti, con conseguente minore aggravio di spesa nel bilancio comunale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *