Nuova costruzione Divingusto Divingusto
Flashnews: 17 aprile 2019
Elezioni europee, i candidati

LISTE CIRCOSCRIZIONE SUD ITALIA


Il Sole 24 ore: nella classifica degli studi legali 2019 anche uno di Martina Franca

Pubblicazione il 13 maggio, la soddisfazione di Angelo Lucarella

Di seguito il comunicato:

Il 13 maggio sarà pubblicata su il Sole 24 Ore la classifica degli “Studi Legali dell’anno 2019” nella quale ci sarà anche l’Avvocato Angelo Lucarella, professionista pugliese della provincia ionica e precisamente di Martina Franca.
La comunicazione ufficiale è giunta direttamente allo Studio Legale Lucarella lo scorso 11 aprile da parte di Statista (società delegata all’analisi da parte del Sole 24 Ore).
Il prestigioso riconoscimento, del tutto inaspettato, coglie di sorpresa lo stesso avvocato Lucarella il quale non può che sentirsi onorato del risultato.

“Non so quali siano stati i criteri utilizzati dal noto quotidiano economico-giuridico Sole 24 Ore per inserirmi nella classifica annuale 2019, ma non posso che cogliere con grande entusiasmo la notizia soprattutto alla luce del fatto che nella comunicazione ufficiale inviatami si annunzia di aver ricevuto numerose valutazioni; ciò non può che inorgoglire me e tutti coloro che con me collaborano.
Non nascondo che, pur gioendo di questa notizia, cerco al momento di farne tesoro interpretando il tutto come un altro punto di partenza professionale.
Credo che, a prescindere dal posizionamento nella lista che sarà resa pubblica il prossimo 13 maggio, sia già tanto essere tra le realtà professionali d’Italia alle quali, anche dall’estero ormai (specie da Irlanda Stati Uniti d’America), si rivolge un certo interesse.
Soprattutto nell’ultimo anno ho notato una netta inversione di tendenza rispetto al passato: i clienti scelgono sempre più Studi legali specializzati in materie strategiche consentendo a molti professionisti di fare, al contempo, rete fra loro.
Personalmente ho scelto sin dai primi momenti di dedicarmi in maniera prevalente (ed ora quasi esclusiva) al Diritto Tributario, Costituzionale e Comunitario pubblicando, talvolta, lavori di approfondimento giuridico su riviste scientifiche che di sicuro hanno contribuito ad accrescere, volta per volta e passo dopo passo, l’attenzione al brand “giuristi per passione” ideato proprio per trasmettere la filosofia professionale sposata dall’inizio dell’attività.
Mi auguro, più di ogni cosa, che il riconoscimento del Sole 24 ore possa dare (seppure nei limiti della sua portata) ulteriore slancio al territorio nel quale ho deciso di fondare lo Studio Legale; territorio, quest’ultimo, il più delle volte sottovalutato quanto a risorse umane e capacità di sviluppo complessivo.
Per ora ringrazio con grande e sentito affetto tutti coloro che hanno contribuito a questo risultato professionale volendolo condividere, in primis, con la mia famiglia e con tutti i colleghi”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicazione il 13 maggio, la soddisfazione di Angelo Lucarella

">