Nuova costruzione
Flashnews: 23 marzo 2019
Giornate Fai di primavera, oggi e domani. Gli appuntamenti in Puglia

Ventisettesima edizione

Flashnews: 22 marzo 2019
Donato Zigrino di Martina Franca, tra i carabinieri che hanno sventato la strage del pullman a San Donato Milanese. Era al primo giorno di lavoro con i nuovi colleghi

Fra gli undici militari altri due pugliesi: Domenico Altamura di Ruvo di Puglia e Francesco Citarella di Bari


Rapimento di Aldo Moro e uccisione dei cinque componenti della scorta, 41 anni fa

Roma, strage di via Mario Fani, 16 marzo 1978

Il 16 marzo 1978 alle nove del mattino il commando agì in via Mario Fani, a Roma. Bloccate l’auto di Aldo Moro e della scorta furono uccisi i cinque agenti e venne rapito lo statista nativo di Maglie. Dopo 55 giorni dal sequestro Aldo Moro fu ucciso dalle brigate rosse. La notte della Repubblica, 41 anni fa.

I cinque uomini di scorta, trucidati: Raffaele Iozzino, Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Giulio Rivera, Francesco Zizzi.

Il quale, nativo di Fasano, aveva trenta anni: quel giorno era il suo primo giorno nella scorta di Aldo Moro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Roma, strage di via Mario Fani, 16 marzo 1978

">