Nuova costruzione

Martina Franca, lo scarico criminale di amianto

Ancora rinvenimenti nell'agro

dav

L’ex consigliere comunale Antonio Fumarola, intento con amici per funghi di recente, ha trovato amianto in una zona di campagna. Oggi il sopralluogo con agente di polizia locale e ispettrice dell’azienda che svolge il servizio di igiene nel territorio comunale di Martina Franca.

Quell’amianto è stato scaricato a pochi metri da uno specifico cartello di divieto che avverte anche trattarsi di zona sottoposta a sorveglianza.

Che questa sorveglianza sia reale per contestare, ai delinquenti responsabili dello scarico di amianto, ciò che meritano.

Zona a margine della strada Martina Franca-Mottola ma non solo: in zona Foggevo, tre bustoni contenenti amianto sono stati rinvenuti dalla polizia locale su un muretto.

Le particelle di amianto rappresentano un pericolo mortale. Chi butta l’amianto in quel modo è un criminale.


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ancora rinvenimenti nell'agro

">