Falsi abbonamenti a riviste delle forze dell’ordine, 46 indagati: anche in Puglia

Polizia postale

Quarantasei imdagati, in varie zone d’Italia. Indagine condotta dal compartimento della polizia postale e delle comunicazioni di Cagliari unitamente a quelli di Milano, Bari, Reggio Calabria e Perugia. L’accusa è quella di avere dato luogo a un meccanismo truffaldino, basato sulla vendita di falsi abbinamenti a riviste delle forze dell’ordine.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *