Nuova costruzione
Flashnews: 16 giugno 2019
Porto Cesareo: si tuffa, urta il fondale. In codice rosso 22enne di Monteroni di Lecce

Ricoverato al "Vito Fazzi"

Flashnews: 16 giugno 2019
Taranto: sotto la strada, reperti di 2300 anni fa

Scoperta archeologica durante lavori per la rete elettrica


Az Picerno, ormai è fatta. Bari, per la promozione c’è ancora da aspettare

Calcio serie D gironi H e I

Sorrento-Az Picerno 0-1 e i lucani sonk virtualmente promossi in serie C. A tre giornate dalla fine del campionato di calcio di serie D girone H i rossoblu hanno un vantaggio di nove punti (ed è inva vantaggio nello scontro diretto dell’andata: ritorno alla penultima giornata) sull’Audace Cerignola che ha battuto il Nardò 3-1. Da oggi il Taranto è matematicamente impossibilitato a raggiungere la capolista. Retrocede il Pomigliano, con il Granata. Città di Fasano matematicamente in salvo, ha dieci punti più della zona playout in cui è invece invischiato il Nardò.

Nel girone I, alla vittoria del Bari (2-1 al Portici) ha fatto riscontro Turris-Città di Messina 6-0. Dunque rimangono otto i punti di distacco fra la prima e la seconda della classifica. Il Bari non può ancora festeggiare la promozione in serie C. Retrocessione matematica per l’Igea Virtus, da determinare la seconda retrocessione diretta e le quattro posizioni dei playout.

(immagine: tratta da diretta video social Az Picerno calcio)


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio serie D gironi H e I

">