Nuova costruzione
Flashnews: 23 marzo 2019
San Pietro Vernotico-Cellino San Marco: incidente, tre morti

Scontro nella notte, vittime in età fra i 17 e i 19 anni. Due feriti

Flashnews: 23 marzo 2019
Giornate Fai di primavera, oggi e domani. Gli appuntamenti in Puglia

Ventisettesima edizione


La scena fra due giornalisti tarantini si conclude con una condanna

Cassazione

Luigi Abbate avrebbe voluto intervistare, quando era ancora parlamentare, Michele Pelillo. Deputato tarantino, come il giornalista. A sostenere il diniego del deputato all’intervista, ecco un altro giornalista tarantino ma che vive a Roma, Antonio De Gennaro. Tutto ciò è finito, nella sede della Provincia di Taranto, con toni accesi, protagonisti i due cronisti. Toni delle minacce, secondo Luigi Abbate che ha querelato il collega. Il giudice di pace gli ha dato ragione, la Cassazione pure. Per De Gennaro è arrivata la condanna definitiva al pagamento di una somma oltre alle spese processuali. Sentenza risalente a dicembre, depositata nei giorni scorsi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cassazione

">