Regione Puglia: bando start-up

Giovani, donne precari, dipendenti a rischio di perdita del posto di lavoro e molto altro ancora: il bando start-up della Regione Puglia presentato ieri riguarda una vasta fascia di cittadini intenzionati a dare luogo a iniziative per il lavoro. Si può partire letteralmente da zero, c’è possibilità davvero per molti con questa misura di sostegno varata dalla Regione, con questo programma da 54 milioni di euro.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>