Nuova costruzione
Flashnews: 26 maggio 2019
È morto Vittorio Zucconi

Giornalista e scrittore, aveva 74 anni


Ipotesi, corruzione elettorale: indagato Michele Mazzarano, consigliere regionale della Puglia

All'esponente politico di Massafra è stato notificato l'avviso di conclusione delle indagini. Vicenda originata da video di Striscia la notizia

Michele Mazzarano, dopo quelle trasmissioni di Striscia la notizia, si dimise da assessore regionale. Preannunciò iniziative giudiziarie nei confronti dei responsabili. Si era sempre detto innocente e semmai impegnato a tentare di risolvere i problemi lavorativi delle persone.

Con l’ipotesi di corruzione elettorale Michele Mazzarano, esponente politico di Massafra, è stato indagato dalla procura di Taranto. Al consigliere regionale della Puglia è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini.

Ne ha dato notizia ieri, fra l’altro, il sito di “Striscia la notizia”, in questi termini: “L’ex assessore della Regione Puglia ed attuale consigliere regionale Michele Mazzarano (PD) è stato indagato dalla Procura di Taranto per “corruzione elettorale”, come riportato dall’Agenzia Ansa. Questi si è dimesso dalla giunta il 22 marzo, in seguito al servizio di Striscia la notizia. Nel servizio realizzato da Pinuccio, un testimone ha accusato Mazzarano di avergli promesso di assumere i suoi due figli, in cambio della concessione gratuita di un locale per la campagna elettorale delle Regionali 2015.”


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

All'esponente politico di Massafra è stato notificato l'avviso di conclusione delle indagini. Vicenda originata da video di Striscia la notizia

">