Taras
Flashnews: 13 novembre 2018
Baldassarre, autopsia: scompenso cardiaco acuto

Eseguito a Lecce l'esame medico legale sul cadavere dell'ex eurodeputato morto venerdì notte

Flashnews: 13 novembre 2018
Il vigile urbano di San Nicandro Garganico è morto dopo tre mesi d’agonia, travolto da un’auto mentre regolava il traffico per un incidente

Carmelo D'Addetta aveva 60 anni. Nel sinistro di ferragosto persero la vita due ragazzi di Torremaggiore

Flashnews: 13 novembre 2018
San Pancrazio Salentino: esplode bombola, crolla il tetto di una casa

Marito e moglie di 80 e 77 anni ricoverati al "Perrino" di Brindisi


Marina di Ginosa: Dna al via

Stasera

Di seguito il comunicato:

Il Dna nella versione Village, adatto a tutte le fasce d’età, a Marina di Ginosa, perla dello Jonio, riapre questa sera, alle ore 21, con la band “45Giri”, formata da musicisti professionisti. Alla chitarra elettrica Renzo Calderoni, alla chitarra acustica Michele Dipalo, alla tastiera Tano Capolongo, al basso Gigi Chiapparino, alla batteria Vincenzo Rutigliano. La voce è quella di Roberto Parete. La band proporrà i classici della musica italiana, dagli anni ’60 ad oggi, per uno spettacolo musicale dalle emozioni senza tempo. L’ingresso, come per tutti gli appuntamenti del Dna Village è gratuito, con consumazione facoltativa e non mancherà l’angolo del Dna Food.
Domenica, invece, nel programma organizzato dal direttore artistico Gino Dell’Orco, approvato dal patron di casa Mimmo Castria, spazio ai “Senzafiltro”: spettacolo musicale con intramezzi teatrali per un viaggio da compiere tra “voce e musica”. Vocal performer della band, il cantante Aldo Liotino.
Il Dna Village da lunedì 16 luglio apre anche allo sport con lezioni di spinning all’aperto, con l’istruttore Antonio Gerunda: ogni giorno, sino al giovedì, ore 18,30 – 19,30 e 19,30 – 20,30. Per prenotazioni, contattare il 333.8785980.
Intanto, sempre lunedì 16, al Dna Village, grande spettacolo con Uccio De Santis per un mix di monologhi, cabaret puro e parentesi di intrattenimento col pubblico. Per una serata da trascorrere all’aperto, ma in famiglia o con gli amici, all’insegna del divertimento e delle risate.
Martedì 17 luglio si ritorna alla musica ovvero al rock – pop con il Duo Harmony. Mercoledì 18, spettacolo di danza e di cultura orientale con coreografie in stile orientale e indiano, accompagnate dal suono del flauto bansuri. Giovedì 19, a chiudere la programmazione della terza settimana di luglio al Dna Village saranno i “G. Family” con un tributo agli Spandau Ballet.
Per info, 333.8785980, dna.village2018@gmail.com.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stasera

">